Pinterest LinkedIn

La belga Cht, società controllata dal colosso dolciario di Alba, ha annunciato la firma di un accordo per l’acquisto dal dell’azienda danese Kelsen, famosa per i suoi biscotti al burro.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

La Kelsen è stata finora parte del gruppo Il gruppo americano delle zuppe in scatola Campbell, La transazione avverrà per 300 milioni di dollari e i proventi della cessione consentiranno al gruppo Campbell di ridurre l’indebitamento.

Con sede a Nørre Snede, Danimarca, Kelsen è un produttore di snack al forno di qualità i cui marchi principali includono Kjeldsens e Royal Dansk . Kelsen ha avuto vendite nette di circa $ 157 milioni negli ultimi 12 mesi. Dispone di una rete di distribuzione globale e i suoi biscotti sono venduti in più di 100 paesi.  La compagnia ha circa 400 dipendenti.  Mark Clouse, Presidente e CEO di Campbell, ha dichiarato: “La vendita di Kelsen Group sostiene la nostra strategia per concentrarci in Nord America dove abbiamo marchi iconici e posizioni di mercato forti, riducendo il debito.. Siamo impegnati nella cessione delle rimanenti operazioni internazionali e rimarremo disciplinati mentre andiamo avanti “.

«La collegata del gruppo Ferrero con questa acquisizione incrementa la sua rilevanza nel mercato premium dei biscotti assortiti» dicono dal quartier generale di Alba. «La transazione è soggetta alle consuete condizioni di chiusura e approvazioni che dovrebbero concludersi nell’arco dei prossimi due mesi».

 

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

 

Le ultime acquisizioni di Ferrero

Quella di oggi è solo l’ultima di una serie di operazioni che Ferrero sta mettendo a segno in linea con la sua strategia di espansione. Nello scorso mese di aprile, il colosso piemontese aveva acquisito le attività Biscotti, snack e gelati della Kellog Company . Sempre negli Stati Uniti, negli ultimi anni, Ferrero ha concluso altri importanti affari: ha acquisito Ferrara Candy Company si è accaparrata il business delle caramelle Nestlè sempre negli Usa. Nel maggio scorso, infine, il gruppo Ferrero ha acquisito la maggioranza della società Ice Cream Factory Comaker (Icfc), prima produttrice spagnola nel settore dei gelati

Ferrero

La storia di Ferrero ha inizio nella cittadina di Alba, in Piemonte, nel 1946. Oggi, con un volume d’affari consolidato di più di 10,7 miliardi di euro, Ferrero si attesta tra gli attori principali del mercato del fuori pasto dolce. Il gruppo Ferrero ha un organico di oltre quarantamila dipendenti distribuite in cinquantasei Paesi e venticinque stabilimenti produttivi sparsi in tutto il mondo. Ferrero produce marche iconiche, amate di generazione in generazione, come Nutella®, Ferrero Rocher®, Tic Tac, Kinder Joy, Kinder Cioccolato, Raffaello, Estahè, presenti e venduti in più di centosettanta Paesi. La freschezza e l’elevata qualità dei prodotti, la selezione attenta delle materie prime migliori, pratiche di agricoltura sostenibile e una ricerca e un’innovazione continue sono alcuni degli elementi chiave del successo del Gruppo.

 

+INFO: www.kelsen.com/
www.ferrero.com
www.campbellsoupcompany.com

 

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

17 + sei =