Pinterest LinkedIn

Si è svolta lo scorso 1 settembre la prima cena in programma nell’immancabile appuntamento del “Settembre Gastronomico”, quest’anno organizzato a carattere diffuso con eventi su tutto il territorio parmense. L’iniziativa ogni anno promuove e racconta l’unicità del patrimonio gastronomico di Parma UNESCO Creative City of Gastronomy con la partecipazione di illustri chef, aziende, barman, gastronomie di eccellenza e organizzazioni locali.

 

Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Acquitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Nonostante la situazione a tutti nota dovuta ai regolamenti per fronteggiare il Covid-19, gli organizzatori del “Settembre Gastronomico” hanno voluto offrire, e ancor di più quest’anno, alla città e al territorio la possibilità di presentare il meglio della propria tradizione gastronomica, ideando un format nuovo, in totale sicurezza.

Tra le varie iniziative, i 3 appuntamenti di “Cene, che passione”, 3 cene placée alle quali Fonte Plose ha aderito con grande piacere, come in passato, mettendo a disposizione di chef e ospiti la sua Acqua Plose, sana e pura di alta montagna, contribuendo al nobile fine benefico delle prime due serate a favore di Emporio Solidale Parma, che in questo momento, attraverso lo strumento della spesa gratuita, aiuta quotidianamente circa 1.300 famiglie in difficoltà economiche.

“Parma incontra Bergamo” ha riunito 150 ospiti nella Reggia di Colorno, in uno scenario da sogno, la “piccola Versailles” parmense, e Acqua Plose ha accompagnato il menu studiato per valorizzare le eccellenze di Parma Unesco Creative City of Gastronomy, cucinato dagli chef Chicco Cerea, tre stelle Michelin al Ristorante “Da Vittorio”, e dalla squadra degli chef Parma Quality Restaurants, che riunisce una trentina di ristoranti espressione della cucina parmense.

L’evento ha avuto il pieno consenso dei presenti e già si lavora per l’organizzazione dei prossimi due appuntamenti: il 15/9 con “Parma incontra Genova” e il 24/9 con “In cucina con Verdi”, sempre con la presenza in tavola di Acqua Plose, simbolo di un’azienda da sempre sensibile alle iniziative solidali e sostenibili.

Acqua Plose. Pura, leggera, gourmet.

Nasce a 1870m e dal cuore delle Dolomiti raggiunge le migliori tavole in Italia e all’estero. L’Acqua Plose, con un residuo fisso di soli 22,0 mg/l e una durezza bassissima (1,2 F), è una delle più pure e leggere al mondo. In particolare, presenta un valore minimo di sodio (1,2 mg/l), è quasi priva di nitrati e non vi è presenza di nitriti. Con un pH di 6,6 risulta ideale per essere assimilata dal corpo umano e un altro importante elemento da sottolineare è la presenza di un contenuto di ossigeno molto alto rispetto alla media delle acque in commercio e pari a circa 10 mg/l.

Vista l’unicità e l’elevata qualità dell’Acqua Plose non è contemplato l’imbottigliamento in plastica, ma sono prodotte e distribuite in tutta Italia unicamente bottiglie in vetro, dal sobrio design atto a esaltare la purezza dell’acqua stessa. L’azienda si occupa di ogni aspetto dell’imbottigliamento e lo fa secondo i più elevati standard di ecosostenibilità, nel rispetto del territorio in cui opera, dei valori e delle tradizioni locali.

 

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Acqua Plose in tavola per scelta. Le linee Plose Gourmet e Luxury per la ristorazione

La consapevolezza dell’importanza che anche l’acqua può rivestire per valorizzare i piatti e i vini serviti a tavola influenza l’approccio con il quale alcuni attenti ristoratori scelgono l’acqua da proporre ai clienti. Offrire un prodotto sostenibile e di qualità, spiegarne i criteri di scelta e gli abbinamenti ideali, come per il vino, è un servizio che il cliente esigente ed informato di oggi gradisce in modo particolare, allo stesso tempo qualificando il ristorante.

Con la sua morbidezza e leggerezza al palato, Acqua Plose si sposa alla perfezione con i migliori piatti della cucina tradizionale e internazionale, esaltandone i sapori e accompagnandosi con armonia agli aromi dei grandi vini.

È per questo che la caratteristica bottiglia di vetro di Acqua Plose ha conquistato noti chef e strutture italiani che la propongono nelle versioni Gourmet o Luxury, etichette pensate specialmente per la ristorazione, con una veste grafica elegante che riporta all’inconfondibile senso di leggerezza, essenzialità e rigore di Acqua Plose, valori apprezzati da tanti estimatori in tutto il mondo.

+Info: www.acquaplose.com
giulia.wagner.plose@horecanetwork.it

Contatti “Settembre Gastronomico”:
www.parmacityofgastronomy.it/settembre-gastronomico

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × 1 =