Beverfood.com
| Categoria Notizie Bevande Analcoliche | 5468 letture

IL GRUPPO CONSERVE ITALIA PUNTA SULLA VALORIZZAZIONE DEL CANALE VENDING

Conserve Italia Conserve Italia Valorizzazione Canale Vending

Vending Conserve Italia Valorizzazione Conserve Canale Italia

Con 2.280.000 macchine installate (+8,42%) per oltre 6,3 miliardi di consumazioni ed un fatturato 2008 pari a 2.714,7 milioni di euro, il mercato della distribuzione automatica a self service attrae sempre più l’interesse delle principali aziende alimentari che vedono nel vending una alternativa moderna e vincente ai canali distributivi tradizionali. Su questi temi Conserve Italia ha organizzato un workshop con i gestori per analizzare le possibilità di crescita del canale, in funzione di una “qualità totale” che deve coinvolgere i vendor che riforniscono e gestiscono il parco macchine sul territorio, l’industria di marca che propone i prodotti per le vending machines e gli stessi produttori di vending machines.


GuidaOnLine Pdf Vending ItaliaConserve Italia è il gruppo leader nella produzione e commercializzazione di nettari, succhi e bevande alla frutta e prima industria conserviera italiana con circa 500.000 tonnellate di materie prime lavorate nell’ultimo esercizio, un fatturato 2008 superiore a 1 miliardo di euro (+5% rispetto all’anno precedente), oltre 6.500 dipendenti (2.173 fissi e circa 4.684 stagionali) e leader nei succhi di frutta con una market share pari al 30%. Il gruppo bolognese è ora anche tra i protagonisti del settore vending con alimenti snack a base di frutta che rispondono alle esigenze dei consumatori, in linea con gli stili di vita contemporanei improntati al benessere e ai principi di una corretta alimentazione.

Conserve Italia opera nel comparto da 4 anni con un’unità specifica, composta da venti agenti e funzionari commerciali e marketing specializzati, e ha registrato il raddoppio del fatturato con un’espansione distributiva uniforme su tutto il territorio. “Il canale vending ha grandi potenzialità – dichiara Paolo Gerevini, direttore marketing Conserve Italia – insite nella distribuzione capillare dei prodotti alimentari in contesti nuovi ed in altro modo inaccessibili, come i luoghi di lavoro (fabbriche e uffici), che accrescono la diffusione della marca con la possibilità di favorire i consumi di tali prodotti anche in ambito privato e familiare”. Il mondo dello slot-food accusa ora i riflessi negativi legati alla chiusura di varie aziende o all’aumento della cassa integrazione, con calo sui consumi dei distributori automatici situati per l’80% nel mondo del lavoro. Pur in presenza di un buon trend strutturale (nei prossimi decenni la modalità self service sarà vincente nell’erogazione di prodotti e servizi), l’industria e i vendor ricercano nuovi ambiti di efficienza che possono rivelarsi un vantaggio competitivo decisivo.

“L’obiettivo – rileva Roberto Fanelli, responsabile vendite del canale – è creare un’interazione tra il know-how dell’industria, sulla marca e sui canali distributivi, e l’esperienza dei gestori”. Da qui l’importanza dell’analisi di “category” del vending presentata durante il workshop (tenutosi a Riva del Garda, alla presenza di numerosi gestori); lo studio del miglior display del distributore automatico per location si traduce nella configurazione più efficiente e “personalizzata” della vetrina per massimizzare le vendite nei diversi luoghi di presenza delle macchine (i consumi sono diversi se le macchine sono collocate in uffici, scuole, siti di transito, ospedali, ecc.). “In questo studio di category – spiega Sandra Sangiuolo, responsabile degli studi di ricerca del Gruppo e del marketing del canale – Conserve Italia è all’avanguardia in quanto le metodologie che analizzano l’ottimizzazione degli scaffali dei supermercati sono state applicate al vending, sinora rimasto quasi inesplorato da questi studi. Con il contributo delle maggiori aziende di gestione, Conserve Italia ha poi avviato un percorso scientifico di analisi del consumatore del canale nelle varie location, con test pilota di osservazione e misurazione”.

INFOFLASH SULL’OFFERTA DI CONSERVE ITALIA NEL VENDING
Conserve Italia opera nel vending con i suoi marchi più prestigiosi con un’offerta ampia e diversificata di frutta-snack da bere e da mangiare:
=A TUTTA FRUTTA: una gamma di succhi e nettari caratterizzati da concentrazioni di purea superiori agli standard dei prodotti analoghi, tra cui Yoga 100% no sugar e i DerbyBlue Ipocalorici, nei gusti più venduti arance rosse, ananas e ACE, realizzati con pochi zuccheri ed un’altissima percentuale di frutta;
=SETE DI FRUTTA: una linea di bevande per “placare” la sete di frutta, tra cui:
…Ice, una gamma di bibite a marchio Derby Blue che propone la frutta in versione super-rinfrescante;
…i tè aromatizzati al gusto di pesca e limone del marchio YoTea;
…DerbyBlue Fruit Froozer, bevande funzionali ed innovative a base di frutta, arricchite da estratti naturali come aloe vera e ginseng, in una lattina slim da 250 ml easy-to-drink
=FRUITESSE : La Macedonia di frutta pensata appositamente per i distributori automatici. Una simpatica e colorata lattina litografata, con apertura a strappo easy-peel e dotata di coperchio in plastica dove alloggia un cucchiaino da utilizzare per gustarla immediatamente; all’interno, un’esplosione di gusto grazie ad un mix dei frutti più amati dagli italiani: pesca, ananas, pera e uva. Il tutto condito da un leggero sciroppo naturale, a basso contenuto di zuccheri, che soddisfa la voglia di dolcezza, senza un eccessivo apporto calorico.
=Conserve Italia, inoltre, distribuirà nel canale vending anche la linea Fruit & Go, i nuovi snack di frutta essiccata monodose prodotti dalla Noberasco di Genova, leader in questo specifico settore.

+info: ECHO Ufficio stampa Conserve Italia 059-271247 amoruzzi@centrostampa.net CONSERVE ITALIA www.conserveitalia.it

Se volete ricevere con regolarità la segnalazione di tutte le nostre news sul settore del beverage, iscrivetevi gratuitamente alla nostra bevernews. –> ISCRIZIONE

ALTRE NEWS SUL SETTORE -> distribuzione

DOCUMENTAZIONE SUL SETTORE -> distribuzione

+ COMMENTI (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Conserve Canale Vending Italia Valorizzazione Conserve Italia


Annuario Bevitalia Acque Minerali Bibite e Succhi Soft Drinks Acquista

ARTICOLI COLLEGATI:

EVA: il mercato del Vending e OCS in Europa cresce fino a 16,4 miliardi di euro

EVA: il mercato del Vending e OCS in Europa cresce fino a 16,4 miliardi di euro

14/10/2019 - L'industria della distribuzione sta ora generando una crescita sostenuta dei ricavi in 19 dei 22 mercati europei trattati nel nuovo rapporto. Il rapporto recentemente pub...

Bitter Salfa main partner di Bologna Cocktail Week 2019

Bitter Salfa main partner di Bologna Cocktail Week 2019

01/10/2019 - Sarà all’insegna dell’abbinamento tra cocktail e dessert la terza edizione della Bologna Cocktail Week (BoCW), in programma dal 14 al 20 ottobre 2019 sotto le Due Torri e...

“Yoga, il nome del succo di frutta”: al via la nuova campagna radiofonica

“Yoga, il nome del succo di frutta”: al via la nuova campagna radiofonica

30/09/2019 - È partita questa settimana la nuova campagna radiofonica dei succhi di frutta Yoga per presentare le novità di mercato dei centrifugati e dei succhi senza zuccheri aggiun...

Edenred e FrescoFrigo: la nuova partnership nel mondo del food e delle vending machine

Edenred e FrescoFrigo: la nuova partnership nel mondo del food e delle vending machine

17/09/2019 - FrescoFrigo, innovativa startup italiana dedicata all’healthy food, che sta rivoluzionando il settore delle vending machine, e Edenred, leader mondiale e prima società a ...

Orasesta annuncia l’acquisizione di Nova Prompt

Orasesta annuncia l’acquisizione di Nova Prompt

09/09/2019 - Il C.D.A. di Orasesta S.p.A. annuncia agli stakeholders che giovedì 1 agosto 2019 a Bucarest è stato perfezionato il closing di un’importante operazione che, attraverso u...

Attività Vending Italia: la ripartizione delle imprese fra le varie regioni d’Italia

Attività Vending Italia: la ripartizione delle imprese fra le varie regioni d’Italia

08/09/2019 - Distributori automatici: pratici, veloci e sempre aperti. Dalle bevande ai gelati, dai prodotti parafarmaceutici ai gadget, sono oltre 6 mila le attività del settore in I...

Nuova Guidaonline Vending & OCS 2019: il vademecum per la distribuzione automatica e gli uffici

Nuova Guidaonline Vending & OCS 2019: il vademecum per la distribuzione automatica e gli uffici

01/08/2019 - Nel 2018 il settore della distribuzione automatica (vending) ha fatto registrare complessivamente 5,1 miliardi di consumazioni di prodotti food & beverage (contro 5,0...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

12 − 5 =