0
Pinterest LinkedIn

Con una sontuosa Cena di Gala ospitata all’interno di Villa Demoiselle a Reims, il Gruppo Vranken-Pommery Monopole ha celebrato i 10 anni dall’acquisizione di Champagne Pommery. Lo chef stellato Michelin, Thierry Voisin, chef del Ristorante “Les Saisons” dell’Imperial Hotel di Tokio, è stato scelto dai signori Vranken per firmare i piatti di questa elegante serata e per l’occasione è rientrato in Francia a firmare l’esclusivo menu proposto agli ospiti venuti da tutto il mondo per festeggiare questa importante ricorrenza con la proprietà. Nato a Tours, Thierry Voisin ha iniziato la sua carriera all’età di 15 anni, catturando presto con il suo talento l’attenzione del famoso chef e ristoratore Gerard Boyer del celebre ristorante “Les Crayères” di Reims. L’approccio alla cucina dello Chef Voisin è istintivo e intuitivo, mentre le sue radici sono classiche e solide, proponendo piatti che mantengano armonia e rispetto per i sapori dei principali elementi.

Databank Database Tabella csv excel xls Case Vinicole Cantine

I piatti creati per l’occasione da Voisin sono stati accompagnati dalla più ricca selezione di etichette Pommery. L’evento si è svolto nella splendida cornice di Villa Demoiselle, proprio di fronte al Domaine Pommery. La villa, considerata uno dei monumenti di Art Nouveau francesi più importanti, dal 2004 è proprietà di Paul François Vranken. Dopo quattro anni di accurati lavori di restauro per riportare all’antico splendore l’edificio con i suoi arredi d’epoca, Villa Demoiselle è oggi nuovamente aperta al pubblico per le visite. Il restauro è stato affidato ai migliori artigiani del legno, del vetro, delle ceramiche e delle dorature. Lo scalone monumentale classificato come monumento storico nazionale è di nuovo illuminato dal grande lampadario alto più di 9 metri, mentre il parquet della grande sala è stato ricavato riutilizzando il legno di 4 grandi botti di Jarras da 70 mila litri. Villa Demoiselle è anche il “caveau” che custodisce la collezione privata di M. Vranken di millesimi storici eccezionali di Champagne. Si tratta della collezione Millésimes d’Or che comprende due gruppi di preziose etichette: i Millésimes d’Or D’Age, una selezione in grande formato delle annate dal 1874, anno di creazione di Pommery Nature, il primo Brut della storia dello Champagne, al 1969; e i Millésimes d’Or, una selezione di etichette dal 1970 al 1990. Le più grandi annate di due secoli riunite in una collezione unica e preziosa, che costituisce la memoria storica della Maison e le tappe fondamentali dell’evoluzione dello Champagne. Questo tesoro è sorvegliato da un “Conservatore della collezione” che garantisce la qualità di ogni bottiglia, Thierry Gasco, lo Chef de Cave della Maison Pommery

+info: segreteria@studiosuitnersrl.191.it

news di collegamento: CONTINUA LA CRESCITA DI CHAMPAGNE POMMERY IN ITALIA ANCHE NEL 2011
www.beverfood.com/continua-crescita-champagne-pommery-italia-2011/

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

5 × cinque =