Pinterest LinkedIn

Il Gruppo Lombardini ha firmato un contratto preliminare di cessione della propia rete di Discount (insegna LD) alla società Lillo S.p.A. (marchio MD), che darà vita al terzo operatore del settore in Italia. Contestualmente il gruppo bergamasco cede a Coop gli ipermercati di Rezzato (Brescia) e Mapello (Bergamo) e ad un operatore di Selex l’ipermercato di Liscate (Milano). Dovrebbe essere stato ceduto anche l’iper di Treviglio anche se non si conosce ancora l’acquirente. A sorpresa Lombardini esce dal business dei discount, dopo aver a lungo sostenuto che avrebbe abbandonato supermercati e ipermercati per concentrarsi sul business dei negozi low cost che generava ricavi per 800 milioni.

Queste operazioni, che si concretizzeranno con i passaggi di proprietà e dei flussi finanziari tra ottobre 2013 e l’estate 2014, garantiranno la continuità aziendale, i livelli occupazionali e la soddisfazione dei fornitori. La rete Md è presente al Centro Sud e si integra bene con LD, che opera al Nord. Il gruppo Lombardini, aveva raggiunto il massimo dell’espansione operando nei canali dei supermercati, dei cash&carry e dei discount con 3.700 addetti. Nell’ultimo biennio aveva cercato di arginare la crisi vendendo pezzi di rete prima a Conad e poi a Carrefour.

+info: www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2013-07-26/lombardini-cede-discount-065023.shtml?uuid=AbQ9WaHI

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

3 × 1 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina