Pinterest LinkedIn

Pianeta Birra, Beverage & Co. è pronto ad aprire i battenti e ad accogliere espositori e visitatori da sabato 10 a martedì 13 febbraio a Rimini Fiera. La kermesse sul beverage si svolge in contemporanea alla MIA (Mostra Internazionale dell´Alimentazione) , a MSE (Mediterranean Seafood Exhibition) e a FOOD & BEVERAGE LOGISTICS EXPO´), focalizzando la sua attenzione non solo sulla bionda per eccellenza, ma su tutto ciò che disseta, a cominciare dalla classica ´minerale´


ACQUE MINERALI E AROMATIZZATE

LE ACQUE, (padiglione A1) l´area tematica all´interno di PIANETA BIRRA BEVERAGE & CO., si appresta così a confermare la sua centralità in termini di confronto e riflessione per i principali operatori delle acque minerali.
Ormai da anni, questo settore ha consolidato la sua dimensione non soltanto a livello di distribuzione, ma anche in termini di consumi, portando ad una sempre più affinata distinzione e attenzione per le qualità e proprietà delle acque di sorgente. L´industria delle acque minerali rappresenta in Italia – e non solo – un settore in continuo sviluppo e, grazie ad un serio lavoro, è andata implementando il numero degli addetti ai lavori, affinando i requisiti qualitativi del prodotto. Il nostro paese mantiene infatti saldamente il primato di produzione a livello europeo, ed è leader anche per i consumi, a fronte di un´utenza finale sempre più attenta e informata. Presenti in fiera le aziende leader con produzioni per tutti i gusti: acque minerali lisce, acque minerali frizzanti, acque aromatizzate, acque di sorgente.

DISSETA: DAI SUCCHI AGLI ENERGY DRINK…

Un´altra area tematica, ´DISSETA´ (sempre al padiglione A1), ospita i big del mercato produttori di succhi di frutta e nettari, ma anche bevande analcoliche, sciroppi, bevande biologiche, soft ed energy drink… Questi ultimi rappresentano una nuova frontiera del mercato capace, nell´ultimo decennio, di favorire l´ingresso di nuovi target di mercato come per esempio gli sportivi, amatori ed agonisti che siano. I succhi di frutta sono senza dubbio le bevande che negli ultimi due decenni hanno vissuto il cambiamento più forte, sia nei consumi sia, e soprattutto, nel costume della popolazione di tutta Europa. Basti pensare al passaggio dalla classica bottiglia di vetro alla confezione in tetrapak o a come, da semplici drink dolci utilizzati per accompagnare la merenda di metà pomeriggio, si siano tramutati in un pasto completo.I consumi di succhi di frutta, nonostante una congiuntura non positiva che tocca il mercato globale, tengono grazie alle bibite di nuova generazione, arricchite con vitamine, fibre o altri ingredienti. Da questa ottica, il comparto sta attraversando una trasformazione complessiva che, sotto il segno di una generale tendenza nel beverage allo spostamento dalle bevande gassate a quelle piatte, si realizza puntando sulla naturalità, sul gusto e su specifici apporti nutrizionali.

PIANETA BIRRA, SI APRE ANCHE AD EVENTI SUL TERIITORIO ESTERNI ALLA FIERA

Quest’anno gli eventi “a tutta birra” non si limitano alla cornice dei padiglioni della fiera, riservati sempre ed esclusivamente agli operatori professionali, ma si allargano alle aree esterne del quartiere. Nasce infatti l’ “Happy Hour Village”, uno spazio tutto concepito per il divertimento, con animazione e musica davanti all’ingresso ovest del quartiere fieristico. Dedicato a tutti gli appassionati, Happy Hour Village, è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 13 alle 18 e si divide in due momenti: “Happy Afternoon” ad “Happy Hour”. Dalle 13 alle 16,30 si parte con caffè, light drink, sode, birre e succhi. Il tutto accompagnato dall’animazione di guest bartender, giochi a premi ed esibizioni di performance flair. Dalle 16,30 alle 18 sarà la volta degli aperitivi accompagnati dalle animazioni, con esibizioni di team tending, giochi, sport e moto free style. Radio Studio Più sarà l’emittente ufficiale e seguirà l’evento in diretta. Molti gli sponsor dell’iniziativa: Warsteiner, Sorgente Santa Croce, Sebach, La Sfinge, ISA, Pepe, Campari, Pago Italia, Red Bull, Qualyline, Star Progetti Caffè Pascucci, Garnet e Tensoline.

Ma la passione per le bionde contagerà anche il cuore di Rimini. Piazza Tre Martiri si trasformerà infatti in un vero e proprio “Salotto della birra”, con stand adibiti alla vendita, a partire dalle ore 12 fino alle 24. E non si tratterà certo di birre qualsiasi, ma di prodotti artigianali unici, creati dai microbirrifici provenienti da tutta Italia e dall’estero. Ed è sempre nel cuore della città romagnola, questa volta all’interno di ristoranti e pub riminesi, che si svolge una parte di “Europa al pub”, l’iniziativa curata in collaborazione con InturFIPE Confcommercio Rimini che propone serate a base di birra con i migliori menù del Vecchio Continente (l’altra parte si svolge in fiera ed è riservata ai gestori dei locali, con la presenza di chef e aspiranti chef provenienti da Gran Bretagna, Germania, Repubblica Ceca, Svezia, Spagna e, naturalmente, Italia, ndr). Una vera e propria “unione europea del gusto” che esalterà il legame cibo-birra, un’occasione unica per capire come la bionda per eccellenza possa divenire oggetto di scambio culturale tra i popoli e mezzo a disposizione dei giovani per conoscere tradizioni diverse dalla propria.

+INFO: www.pianetabirra.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

18 + 5 =