Pinterest LinkedIn

Nasce la prima iniziativa in Italia di raccolta e differenziazione di capsule di caffè esauste. Mondocaffè ha installato, nel punto vendita di via Venezia ad Albenga, la prima “Separacapsule” che, di fatto, separa l’involucro in plastica o in alluminio dal caffè esausto.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Si tratta di una macchina interamente ideata e prodotta in Italia, dalla White Star, in grado di separare la plastica o l’alluminio della capsula di caffè, dalla materia organica, risolvendo in tal modo l’annoso problema legato allo smaltimento di un rifiuto composto da diverse tipologie di materiale. La macchina esposta presso il punto vendita di Albenga potrà essere utilizzata direttamente dal consumatore inserendo le capsule nell’apposito vano self-service, dove verranno separate e contate per procedere all’emissione di uno scontrino indicante il numero di pezzi separati.

 

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

 

Mondocaffè si occuperà di destinare i materiali alla raccolta differenziata secondo le disposizioni ed in accordo con il Comune di Albenga; l’auspicio dell’azienda è quello, nell’immediato futuro, di cedere la parte organica ad attività di riciclo atte alla produzione di pellet o alla realizzazione di concime organico. Per incentivare un comportamento responsabile dei consumatori, Mondocaffè valorizzerà il riciclo riconoscendogli uno sconto sull’acquisto di caffe in base al numero di pezzi smaltiti.

 

Databank torrefatori torrefazioni caffè Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Al momento si tratta di un progetto pilota in collaborazione con il produttore della macchina al fine di valutarne l’applicabilità sul territorio nazionale e non solo. La ricaduta ambientale potrebbe essere di più ampio respiro se si pensa che l’obiettivo è quello di raggiungere tutti i consumatori di caffè in capsule, anche attraverso la messa a punto di un piccolo elettrodomestico, una sorta di mangia capsule, da affiancare alla macchina del caffè a casa come in ufficio che potrebbe essere già in commercio entro la fine dell’anno. Presto questa iniziativa verrà avviata anche negli altri punti vendita di Imperia, Ventimiglia, Genova Centro, Genova Oregina o Genova Sampierdarena.

+info: www.wstar.it/nostri-brevetti –  www.mondocaffe.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

2 × 2 =