Pinterest LinkedIn

In occasione della festa di Saint Patrick’s Day, Ghilardi Selezioni presenta l’arrivo di due nuove aziende sul mercato italiano, Writer’s Tears e The Irishman. La festa di San Patrizio è la festa per eccellenza irlandese che ogni anno si celebra il 17 marzo in onore del patrono dell’Irlanda. E’ la ricorrenza più importante dell’anno ed è nota in tutto il mondo per i vari intrattenimenti musicali e culturali e il divertimento assicurato, oltre a un buon whiskey che  non può mancare.

Writer’s Tears si ispira ai tempi d’oro del Whiskey irlandesi quando il legame fra il Pot Still Whiskey e gli scrittori e artisti che hanno definito la cultura irlandese era al proprio apice. L’Irlanda del XIX e dell’inizio del XX secolo è stata un’epoca d’oro sia per il whisky irlandese che, per i grandi romanzieri, poeti e drammaturghi irlandesi. L’Irlanda era allora la principale nazione di produzione di whisky nel mondo e il luogo di nascita di giganti letterari, tra cui scrittori come George Bernard Shaw, Oscar Wilde, James Joyce.

Molti di questi grandi scrittori si rifugiavano nei pub per trarre ispirazione osservando la vita di tutti i giorni e sorseggiando il loro whiskey preferito. Quel whiskey era molto diverso dall‘Irish whiskey commerciale che venne in seguito. Era un whiskey di carattere, prodotto dalla rigorosa distillazione in alambicco Pot Still sia di Orzo maltato che di Orzo non maltato della migliore qualità.

Dalla ricerca della qualità nel 1999 Bernard e Rosemary Walsh hanno creato il business di famiglia che oggi si manifesta nelle espressioni dei suoi whiskey: originali, espressivi e orgogliosamente irlandesi. E’ diventata negli anni la più importante azienda produttrice a conduzione famigliare di Irish whiskey. Writers Tears è stata la prima azienda di Whisky iralndese a sperimentare l’affinamento in botti particolare come per il Double Oak in botti ex-cognac e il Red Head in botti di ex-oloroso.

La seconda azienda introdotta in Italia è The Irishman. Focus dell’azienda è la produzione di Single Malt Whiskey di carattere. The Irishman è un whiskey orgogliosamente irlandese, distillato con il tradizionale metodo della tripla distillazione utilizzando esclusivamente orzo, sia maltato (Single Malt) che non (Single Pot).

 

FOUNDER’S RESERV BLENDED WHISKEY

  • Origine: Irlanda
  • Tipologia: Blended Whiskey
  • Materia Prima: malto
  • Botte: ex-bourbon
  • Invecchiamento: non dichiarato

Note: il Founder‘s Reserve è il blend creato dal fondatore Bernard Walsh. Il whiskey è composta da 70% Single Malt e 30% Single Pot Still Whiskey. il risultato è un whiskey complesso ma facile da bere. Vincitore della medaglia d‘oro alla prestigiosa International Spirits Challenge di Londra. Al naso ha aromi di spezie, pepe nero, pesche e scorza d‘agrumi. Al palato è speziato con note di cioccolato scuro. Grado Alcolico: 40%

 

WRITER’S TEARS CASK STRENGHT IRISH WHISKEY

  • Origine: Irlanda
  • Tipologia: Irish Whiskey
  • Materia Prima: orzo maltato e non
  • Botte: ex-bourbon
  • Invecchiamento: non dichiarato

Note: Ogni anno Writer‘s Tears rilascia un‘edizione limitata di circa 1500 bottiglie del suo classico triple distilled irish whiskey prodotto sia con orzo maltato che non maltato. L‘edizione 2020 è un whiskey intenso con aromi di pepe nero, zenzero e butterscotch. Al palato è tostato, importante e con sentori di biscotto, cioccolato fondente e vaniglia Grado Alcolico: 54,5%

INFO www.ghilardiselezioni.com

 

 

Scheda e news: Ghilardi Selezioni Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro − 3 =