Tag

armagnac

Browsing

Chi beve Armagnac oggi? “Un consumatore trasversale, i giovani se pensiamo ai cocktail e un pubblico più adulto rivolto ai millesimi speciali”. La risposta arriva da Jean-Noȅl Dollet, Direttore e Mastro Cantiniere di Armagnac Janneau, Maison, alla serata milanese di un tour partito il 13 settembre da Torino, che ha toccato altre tappe insieme Rinaldi 1957 che rappresenta il brand in Italia. L’occasione è il lancio del Grand Armagnac Janneau X.O. (doppia distillazione) in decanter, ma anche l’assaggio di alcune vere e proprie chicche con degli Armagnac di vecchie annate. Un viaggio che ha toccato anche Padova (Vo Euganeo, ristorante Il Contadino, sempre con abbinamento sigari), Bologna (spazio Fluart), con la chiusura a Roma sabato 17 settembre, presso l’enoteca Arcioni di via Nemorense con la presenza di Pino Perrone, Spirit Expert e creatore del Whisky Festival di Roma.

Importante riconoscimento internazionale per il Grand Armagnac Janneau XO Royal, che questo mese ha conquistato la copertina del più prestigioso periodico mondiale di settore: “Drinks International”. L’ XO Royal, conosciuto anche come “12 Years Old”, è un blend di vari Armagnac maturati in botti di rovere presso le antiche cantine dalla Maison Janneau. I distillati che fanno parte dell’assemblaggio, attentamente controllati e assaggiati durante tutto il periodo di maturazione, sono scelti per l’ XO Royal proprio in virtù delle loro specifiche qualità. La bottiglia basquaise dell’XO Royal, design esclusivo della Janneau, è completata dall’astuccio metallico nei colori blu e oro.