Tag

graffiti

Browsing

Ecco che cosa accade quando gli Champagne di Pellegrini S.p.A. si mescolano con la street art. Le bottiglie grande formato degli otto produttori distribuiti ufficialmente in Italia dall’azienda bergamasca si trasformano in vere e proprie opere d’arteJacquesson, Agrapart, Guiborat, Veuve Fourny, Pouillon, Francis Orban, Jean Velut, Rémi Leroy. Le esclusive creazioni, firmate dal milanese Teo KayKay, primo artista al mondo ad aver applicato la tecnica dei graffiti allo Champagne, sono state presentate durante Modena Champagne Experience e anticipano l’arrivo sul mercato di bottiglie ancora più esclusive: la Pellegrini Collectors Edition, bottiglie da collezione presto disponibili e certificate con tecnologia blockchain e NFT.