antonietta
| Categoria Notizie Caffè - Tè - Bevande Calde e Coloniali | 820 letture

Il tè premium conquista il cliente

Tè - Tea - Thè - Camellia Sinensis Thè Premium Premium Cliente Tè Freddo

Premium Tè Freddo Thè Premium Tè - Tea - Thè - Camellia Sinensis Cliente

“Caldo” non solo per la temperatura alla quale è servito, ma anche per la sua popolarità: anche il evolve e si estende dall’approccio commodity e approda nel mondo del premium e della diversificazione.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Come conferma Arnout Verbeek, Manager di Catunambu Benelux e direttore internazionale del brand premium Tea Quiero: “Il tè in questo momento è molto di tendenza. I consumi crescono di anno in anno e c’è una forte domanda per i tè di alta qualità raccolti a mano. Non è più solo una bevanda calda: deve essere un’esperienza. Anche perché è l’unica bevanda che il cliente deve prepararsi da sé, dunque dobbiamo costruire per gli ospiti [dei locali o degli alberghi, ndr] un’esperienza”.

Ma come si fa innovazione in un prodotto che ha migliaia di anni di consumo alle spalle? “Siamo cresciuti con le grande marche che acquistavamo al supermercato ma nell’ospitalità non sono più spendibili. I nostri ospiti pretendono un migliore rapporto prezzo qualità. Il futuro del tè nell’ospitalità guarda al product design e ai tè biologici, di alta qualità, del commercio equosolidale, raccolti a mano. I clienti vogliono una maggiore scelta di gusti e vogliono potere scegliere con calma”.

Anche l’occhio, ovvero il design del packaging, vuole la sua parte: “Il nostro brand Tea Quiero, un gioco di parole tra tè (Tea) e lo spagnolo “te Quiero” (ti amo) si ispira alle mattonelle andaluse e ha vinto il premio RedDot, che ci ha dato notorietà internazionale”.

 

 

Le tendenze del tè al momento privilegiano i prodotti salutari, i consumatori sono attenti agli aspetti funzionali – dice Maximilian Schmitt, Head of Sales Export della tedesca Florapharm -. Ci sono poi alcuni ingredienti che sono molto richiesti, come la curcuma e la canapa. E naturalmente si cerca di evitare l’utilizzo della plastica nel packaging. In generale, le ricette diventano sempre più complesse, con profili aromatici più variegati e ingredienti esotici, e prevediamo anche un aumento della richiesta di tè biologici: un vantaggio sia per i coltivatori sia per la natura”. Come “vendete” il vostro tè? “Vendiamo la nostra passione per il tè. È un’alternativa fantastica al caffè o alle bibite analcoliche e ha noti aspetti salutistici. Per questo si può vendere con successo in tutto il mondo”.

Il tè conquista anche nella versione “fredda”: una conferma viene da Benjamin Krapp, responsabile marketing di Market Grounds, azienda di Amburgo: “Sempre più persone apprezzano il tè freddo a base di concentrato di tè appena fatto. Nei mesi caldi non c’è nulla di più rinfrescante e sano di un bicchiere di tè freddo. La frutta fresca e le erbe sono l’aggiunta perfetta per completare l’esperienza del gusto. E la cosa interessante, che la rende una sana tendenza nel nostro mercato e all’estero, è che è completamente superflua l’aggiunta di zucchero e sciroppi”.

 

Fonte: www.host.fieramilano.it

+ COMMENTI (0)

DonQ Rum distribuito da Ghilardi Selezioni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Cliente Tè Freddo Thè Premium Tè - Tea - Thè - Camellia Sinensis Premium



Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

ARTICOLI COLLEGATI:

Sant’Anna: una strategia di successo all’insegna dell’innovazione e della sostenibilità

05/04/2019 - Sant’Anna, nonostante sua la giovane età, ha scalato rapidamente il mercato sotto la guida innovatrice del fondatore e presidente Alberto Bertone. Fonti di Vinadio, oggi ...

La Via del Tè apre a Milano: in Brera una location elegante e raffinata

25/02/2019 - Il celebre brand fiorentino si sta espandendo con grande successo: oltre ai tre indirizzi di Firenze e ad un centinaio di corner specializzati in Italia, nel 2017 ha aper...

Cinquecento anni e record: lo Yerba Mate mai così venduto

21/02/2019 - Quando i conquistatori spagnoli iniziarono la colonizzazione del Sud America, circa cinquecento anni fa, si imbatterono in novità sconosciute che si sarebbero rivelate fo...

Gusto e benessere in equilibrio: succhi e nettari BioPlose e la fresca Tea Collection

18/02/2019 - In ogni locale c’è chi va subito al succo e chi se la prende comoda… Per entrambi c’è un BioPlose che li aspetta. La gamma dei thè freddi Tea Collection e dei succhi e ne...

Cocktail al Dilmah Tea con Charles Flamminio e Natfood

18/02/2019 - Non il solito tea. Natfood non smette mai di stupire, e propone la sua linea di pregiato tea Dilmah in una veste del tutto alternativa: il tea diventa l’ingrediente segre...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

dieci + due =