Pinterest LinkedIn

Con l’inverno ormai alle porte e il repentino abbassamento delle temperature è giunto il momento, per gli appassionati di birra, di godersi una specialità adatta alla stagione. Come Abbaye de Malonne Foggy Smoke, con le sue note affumicate inconfondibili.

Le birre natalizie o in generale prettamente invernali sono una tradizione diffusa in tante nazioni europee, presentando caratteristiche diverse a seconda della cultura brassicola locale, ma con delle caratteristiche comuni: gradazione alcolica importante, corpo caldo e avvolgente, aromi e sapori intensi e speziati.

In Belgio queste specialità vengono chiamate Kerstbier, “birre di Natale” appunto, e sono spesso ottime portabandiera della grande varietà e creatività dei birrai fiamminghi e valloni.

È il caso di Abbaye de Malonne Foggy Smoke, disponibile solamente durante il periodo più freddo dell’anno: una Winter Warmer per eccellenza, dal colore scuro e dal corpo vellutato e complesso, che alterna note di fruttate, speziate e tostate. Un capolavoro di intensità e complessità.

L’aspetto sorprendente di Abbaye de Malonne Foggy Smoke è la particolare affumicatura conferita al malto, decisa ma perfettamente in sintonia con i sentori di frutta (prugne e fichi), caramello e un tocco di caffè.

L’equilibrio del finale, morbido e caldo ma quasi asciutto, con note biscottate e una fumosità leggera, porta alla mente le lunghe serate invernali passate con gli affetti più cari di fronte al caminetto.

Disponibile in fusto da 20 litri e in bottiglie magnum da 1,5 litri, Abbaye de Malonne Foggy Smoke è una delle portabandiera del catalogo Winter 2023 dell’importatore italiano Interbrau.

Vuoi saperne di più? www.interbrau.it

Scheda e news:
Interbrau SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciassette − 11 =