Tag

Interbrau

Browsing

“Ci siamo trovati davanti un pubblico preparato, gente che ha studiato la fiera, ha controllato quali fossero gli espositori e poi ha deciso di fare armi e bagagli e venire qui. Questo è un segnale molto forte perché certifica quella che è stata per due anni la resilienza e la forza degli imprenditori” ha commentato Sandro Vecchiato, CEO di Interbrau. + info: www.interbrau.it

Come può un birrificio operare nel modo più sostenibile possibile? Uno sguardo in Schneider può dare delle risposte. Il birrificio principe delle birre di frumento sta attuando un approccio sostenibile con il suo programma “Striving to have a positive impact” (letteralmente “Sforzarsi di avere un impatto positivo”). Basato su obiettivi di sostenibilità misurati annualmente, mettono in atto varie azioni.

Continua la collaborazione all’insegna del gusto con alcune novità

“E’ un piacere proseguire il rapporto di collaborazione che lega Interbrau ad un brand così iconico come EKU 28” afferma Sandro Vecchiato, General Manager di Interbrau. “EKU 28 è una grande eccellenza birraria, e siamo molto orgogliosi di poterla distribuire per l’Italia”.

Un mercato in forte evoluzione e una filiera resiliente e flessibile, capace di reagire prontamente e reinventarsi. Questa l’istantanea della ristorazione del nord-est scattata a Cosmofood, l’appuntamento che ha chiuso ieri con cui Italian Exhibition Group ha riportato in fiera, in presenza e in sicurezza, aziende e operatori nella fase cruciale di ripresa dei consumi fuoricasa.

Un viaggio che parte dalla provincia padovana per arrivare nel cuore dell’America e fino alla West Coast: questa l’avventura che porta la storica azienda di importazione Interbrau fino agli Stati Uniti, per dare il via a nuove, grandi collaborazioni nel segno delle birre di qualità. Un viaggio in due tappe — o, per meglio dire, in due articoli, — che ci porterà da un capo all’altro del Nuovo Continente per scoprire tutto il suo gusto più autentico.

Una testimonianza dell’antica tradizione birraria di Düsseldorf prima dell’avvento della bassa fermentazione, le Altbier rappresentano un punto fermo della storia e della cultura cittadina. Prodotte fino a due secoli fa da oltre cento birrifici, la loro produzione dava essenziale linfa all’economia della città. Oggi, tuttavia, di queste cento fabbriche non ne rimangono attive che quattro.