Pinterest LinkedIn

Mikkeller e Interbrau presentano la nuova gamma 2023: si comincia con ‘Hop Shop’, una Hazy IPA dove sono i luppoli Citra e Simcoe a farla da padroni! Mai nome fu più azzeccato: basta stappare una lattina di ‘Hop Shop’, la nuova Hazy IPA targata Mikkeller, per avere la sensazione di passeggiare tra sacchi di luppolo in fiore.

I tipici aromi di limone, melone, ananas conferiti dai luppoli Simcoe e Citra si sprigionano vivaci dalla schiuma bianca di questa nuova birra nata dall’estro del mitico marchio danese.

La freschezza dei sapori, la piacevole amarezza del finale e la gradazione alcolica contenuta, che si ferma a 4,9% del volume, la rendono una vera e propria Session IPA: impossibile fermarsi alla prima pinta!

Disponibile sia in lattina da 33cl che in fusto da 20 litri nel catalogo dell’importatore italiano Interbrau, ‘Hop Shop’ è, nello specifico, una Hazy India Pale Ale: il colore è di un bel biondo, velato però dalla presenza dei lieviti, che ne arricchiscono il corpo. L’amaro è ovviamente predominante ma mai eccessivo, per una birra super fresca, fruttata e dissetante, dalla splendida armonia.

‘Hop Shop’ è solo la prima delle “magnifiche sette”, le specialità disponibili tutto l’anno che Mikkeller e Interbrau hanno selezionato per il core range 2023 destinato al mercato italiano; una gamma che viene affiancata dalle ricercatissime seasonals e dalle svariate limited edition sfornate senza soluzione di continuità dalle sale cotte dei birrifici partner di Mikkeller.

E le altre sei core range? Le scopriremo nel corso delle prossime settimane; appuntamento a mercoledì prossimo!

Vuoi saperne di più? Scrivi a

Scheda e news:
Interbrau SpA

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

dieci − 5 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina