Pinterest LinkedIn

Un’occasione unica per conoscere tutti i segreti della denominazione Champagne, attraverso quattro masterclass condotti da formatori d’eccellenza e la degustazione di 18 cuvée. L’appuntamento è per lunedì 20 novembre a Milano con l’Académie du Champagne 2017, l’evento completamente dedicato alla formazione promosso dal Bureau du Champagne in Italia, che rappresenta nel nostro paese il Comité Champagne. Rivolta principalmente ai professionisti del settore, l’Académie è a numero chiuso e riservata a 180 ospiti che possono registrarsi sul sito dedicato.

 

Academie Champagne Milano

 

L’Académie 2017, con il titolo è “Prestigio, libertà e diversità nell’elaborazione di uno Champagne”, affronterà il tema della cuvée, una parola che in Champagne racchiude molti significati. Durante la vendemmia, la cuvée indica il frutto della prima spremitura delle uve. Nella fase di elaborazione invece è il risultato della lunga e delicatissima fase dell’assemblaggio. Infine cuvée è anche la parola che designa i vini più particolari e ricercati della gamma champenoise. I partecipanti affronteranno un viaggio ideale attraverso questi diversi significati che segnano altrettante tappe del méthode champenoise e scopriranno l’importanza dei vini di riserva, il ruolo delle annate nella creazione di un Blanc de Blancs, l’elaborazione dei rosé e la tecnica del dosaggio.

I master class saranno condotti dagli Ambasciatori dello Champagne, una rete di professionisti scelti sulla base di una rigorosa selezione dal Comité Champagne. Claudia Nicoli, Leonardo Taddei e Chiara Giovoni, rispettivamente Ambasciatori italiani dello Champagne nel 2006, 2008 e nel 2013, guideranno il pubblico nel corso della giornata insieme a un’ospite speciale: Violaine de Caffarelli, enologa del Comité Champagne.

L’Académie du Champagne è anche social con l’hashtag #AcademieduChampagne

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

COME PARTECIPARE

 

L’Académie du Champagne è a numero chiuso fino ad esaurimento posti. Ai partecipanti è richiesto un contributo di partecipazione che comprende l’accesso ai quattro master class, ognuno della durata di un’ora. Per informazioni e per registrarsi all’evento è possibile visitare sito dedicato. Per informazioni: 02 43995767.

 

IL PROGRAMMA

Ore 9.45 – 10.30
Lavorare sui vini di riserva
Chiara Giovoni, Ambasciatrice dello Champagne 2012
Ore 10.45 – 11.30
Lavorare sui millesimi
Claudia Nicoli, Ambasciatrice dello Champagne 2006
Ore 11.45 – 12.30
Lavorare sui rosé
Violaine de Caffarelli, enologa del Comité Champagne
Ore 12.45 – 13.30
Lavorare sui dosaggi
Leonardo Taddei, Ambasciatore dello Champagne 2008

Il Comité Champagne, creato dalla legge francese del 12 aprile 1941, ha sede a Epernay e riunisce tutti i viticoltori e tutte le Maison di Champagne. L’organizzazione interprofessionale rappresenta uno strumento di sviluppo economico, tecnico e ambientale. Il Comité Champagne mette le due professioni in relazione tra loro e conduce una politica di qualità costante e di valorizzazione del patrimonio comune della denominazione.

Risorse online

Sito web dell’Académie du Champagne: hrpeventi.wordpress.com/
Fototeca Champagne: www.phototheque.champagne.fr/index_fr.php
Facebook: www.facebook.com/ChampagneBureauItalia/
Web: www.champagne.itwww.champagne.com

 

 

Per ulteriori informazioni:
Bureau du Champagne in Italia
Tel. 02 4399 5767- info@champagne.it

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

7 − 5 =