Pinterest LinkedIn

Accordo fra il gruppo Mlc, nuovo proprietario della sorgente Acqua Tesorino di Montopoli (Pisa), e Upco International, società canadese di Vancouver, attiva nel campo dei pagamenti online con tecnologia blockchain.

 

 

L’operazione si configura come segue: chi acquisterà una confezione da sei bottiglie di Acqua Tesorino avrà la possibilità di scaricare l’App di Upco e otterrà un codice che consentirà di ottenere un ristorno immediato in denaro sul prezzo pagato per il prodotto, disponibile nel nuovo portafoglio digitale. “Questa novità – sostiene Vittorio Noti, responsabile rapporti con l’estero di Mlc si va a sommare agli accordi stretti con importanti catene della grande distribuzione, raggiunti da quando abbiamo preso la guida della sorgente. È solo uno dei primi passi di avvicinamento tra Mlc e Upco International: è allo studio la possibilità per un’acquisizione di una quota capitale di Mlc da parte di uno dei maggiori azionisti della Upco International”. “Il nostro accordo con Sorgente Tesorino rappresenta un passo importante per la nostra strategia di marketing e la estenderemo anche ad altri prodotti”, afferma Andrea Pagani, l’imprenditore italiano fondatore di Upco International.

 

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

SORGENTE TESORINO

La storia della Sorgente Tesorino, che sgorga sulle colline toscane intorno a Montopoli in Val d’Arno e San Miniato, è iniziata nel 1941 quando per la prima volta ha avuto inizio l’estrazione dell’acqua, attività che è proseguita negli anni per arrivare fino a oggi, con una produzione di 3 milioni di bottiglie di acqua l’anno (tra quella naturale e quella leggermente frizzante), un ciclo e una linea di imbottigliamento automatizzati. Il mercato di riferimento non è solo quello toscano: l’azienda esporta la sua acqua anche in Cina, Messico e a Dubai. La sorgente custodisce un vero tesoro sotterraneo, costituito dalla falda minerale, composta per lo più da sabbie finissime risalenti all’era del Pliocene che contribuiscono a rilasciare un equilibrato contenuto di sali minerali. In quell’epoca la zona di Montopoli era sommersa dal mare e quando nelle ere successive si è ritirato, sono rimaste conchiglie e sabbie in grado di filtrare l’acqua, mineralizzandola. Le proprietà dell’acqua Tesorino, sono comprovate da moltissimi studi sanitari di livello universitario. La società ha avuto diverse vicissitudini societarie.  Dal 2017 la propietà della società è passata al gruppo  Mlc una holding cui fanno capo  altre quattro società per un totale di 170 dipendenti e con un fatturato di 20 milioni di euro l’anno, operativa nel settore food in Toscana.

 

+info: www.tesorino.com

caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Acque Minerali Acquista

Scrivi un commento

16 − 6 =