0
Archivi

Maggio 2018

Browsing

Si chiama 檸檬堂 (Lemon-Do) la prima bevanda alcolica nella storia di The Coca-Cola Company lanciata in Giappone ed è una bevanda in stile Chuhai al gusto di Limone acido (檸 vuol dire limone). I Chouai sono cocktail RTD rinfrescanti composti da una parte alcolica (normalmente shōchū o vodka), acqua gassata e aromi, in genere venduti in lattina.

La bevanda che era stata annunciata a marzo è comparsa il 27 maggio sugli scaffali dei supermercati e negozzi di a Kyushu (la terza isola più grande del Giappone).

Artigianale o commerciale, da degustare o da bere tutta d’un sorso, a qualsiasi ora del giorno. La birra ormai scandisce momenti ed eventi delle vite di ognuno di noi. Ma in Repubblica Ceca, Paese che “vanta” il consumo pro capite di birra più alto a livello globale, si è voluti andare addirittura oltre. A Praga qualche anno fa è nata infatti la prima “SPA BEER LAND”, una vera e propria SPA che ha, appunto, la birra come attrice protagonista.

Acqua, malto d’orzo, luppolo e lievito sono i “fantastici quattro”, gli ingredienti che danno vita a ogni birra che si rispetti. Alcuni mastri birrai, però, sottolineano l’importanza del tempo attribuendogli addirittura il ruolo di “quinto ingrediente”.

DaDesign Group srl. leader nel settore del Vending, ha brevettato e dato un nome a questo nuovo segmento di mercato, Urban Smart Mobility & Vending: per la prima volta vengono integrati in un’unica piattaforma e su un unico prodotto le tecnologie in uso nella Smart City, nell’Arredo Urbano, le tecnologie tipiche della Mobilità Sostenibile, e tutti i servizi della distribuzione automatica outdoor, incluso l’Urban Vending.

Un App per guadagnare punti e vincere premi solo con i propri acquisti. Questa l’idea di HORECA+, l’App rivolta ai Professionisti della Ristorazione (Bar, Ristoranti, Alberghi, Catering, Locali Notturni, Pubblici Esercizi, Gelaterie e Pasticcerie, Normal Trade) lanciata recentemente, che sta già riscuotendo un gran successo in tutta Italia grazie alla sua formula innovativa.

Compleanno d’autore, all’insegna del glamour e del jet set, gli stessi che hanno contraddistinto la sua storia. La pasticceria Cova, la più famosa di Milano, spegne duecento candeline con un party esclusivo targato Ruinart, nel garden interno della storica sede di via Montenapoleone 8. Oggi come allora, Cova rimane sinonimo d’elite e gusto, e i 200 anni appena compiuti lo certificano ancora un volta.

Martedì 22 maggio 2018, allo stadio Charles Rhein di Mentone, si è tenuto il World Stars Football Match, l’ormai tradizionale partita di calcio a scopo benefico tra la nazionale piloti di Formula1 e lo Star Team capitanato dal Principe Alberto di Monaco. Anche quest’anno i più blasonati champagne hanno dovuto cedere il passo al prestigio dei vini italiani: siamo orgogliosi di essere stati ancora una volta Official Wine Partner di questo grande evento con i nostri vini della selezione Rocca Sveva e lo spumante Settecento33.

Fabio Torretta, Direttore Marketing di Compagnia dei Caraibi, ha affermato: “Compagnia dei Caraibi è da sempre molto attenta e impegnata nelle questione sociali e ambientali. Questa partnership ci offre la possibilità di limitare l’impatto ambientale che la nostra attività implica, muovendoci in un’ottica di sviluppo sostenibile e stimolandoci a ideare soluzioni efficaci. Per questo motivo siamo particolarmente orgogliosi della collaborazione con Marevivo, un partner serio e proattivo che ci aiuterà a valorizzare i comportamenti virtuosi nel nostro settore e col quale ci prefiggiamo di ridurre il più possibile l’utilizzo di plastica e materiali non riciclabili”.

Apre a Torino all’interno del flagship store Costadoro Coffee Lab Diamante, nella prestigiosa cornice di Palazzo Bricherasio, il Costadoro Social Coffee, un’area esclusiva dedicata alla cultura del caffè dove chi entra e ha a disposizione qualche minuto di tempo può fare un’esperienza più approfondita rispetto al classico consumo veloce del caffè al banco.

Quando il mondo dell’arte diventa un fenomeno di tendenza. E’ il caso della Mostra di Frida Kahlo, che chiuderà i battenti il prossimo 3 giugno. Una rassegna che ha ancora una volta ha confermato come il Mudec Museo delle Culture sia diventato un punto di riferimento non solo per il quartiere milanese della zona Tortona, ma per tutti gli amanti dell’arte, milanesi e non solo. Per la chiusura della mostra sono state organizzati eventi particolari in cui arte, food e beverage si incontrano. In proposito va sottolineato il sostegno che due importanti realtà del beverage italiano come Poretti Birra Ufficiale e Lavazza Coffe Partner, siano da sempre attente alla valorizzazione dell’arte con il sostegno al Mudec.

C’è una Napoli decantata, invidiata e apprezzata nel mondo, che viaggia in parallelo (purtroppo) con i suoi guai e i suoi malanni di vario genere. Una città che troppo spesso vede le sue bellezze e le sue ricchezze contrastate dal lato oscuro della luna, a volte così pesante da offuscare la strepitosa storia di questa terra. In un angolo del quartiere Vomero, l’Archivio Storico cura e difende le radici di Partenope, proponendo un connubio tra gusto e cultura per sfuggire al caos dell’attualità. L’ultima trovata ha anche una missione innovativa: i cocktail à porter.

AdeZ arriva in Italia con sette deliziose varianti: cinque gusti differenti, senza zuccheri aggiunti* e arricchiti con vitamine e minerali, in confezioni da 800 ml, ideali da consumare a casa come parte di una colazione equilibrata, (soia, mandorla, avena, riso, cocco) e due varianti in monoporzioni da 250 ml con succo di frutta, che rappresentano una nuova categoria nel segmento dello snacking (mandorla con mango e frutto della
passione, avena con fragola e banana).

a cura dell’Associazione Italiana Sommelier del Piemonte

Domenica 10 giugno 2018 tre luoghi storici di Asti si dedicano al vino.

Dalle 15 alle 20.30 ad Asti a Palazzo Gazelli si terrà la terza edizione di ABACCABIANCA, evento completamente dedicato ai vini bianchi piemontesi che prevede in degustazione circa centoventi importanti etichette espressione della ricchezza enoica regionale.

Chess Mate. Con uno scacco matto napoletano Dario Iazzetta e Mario Orfeo del Flanagan’s di Napoli si sono aggiudicati la seconda edizione della tappa italiana della Mezan Barrel Challenge. Una “competion friendly”, come detto in apertura da Pietro Ghilardi, patron di Ghilardi Selezioni che distribuisce Mezan in esclusiva per l’Italia dal 2013 e ha organizzato nella location del Secret Bar 1930 di Milano la competizione il 28 maggio.

Obiettivo: triplicare la capacità produttiva in 3 anni.

Fabbrica della Birra Tenute Collesi Srl (dal 2007 fra i principali birrifici artigianali italiani; 14 dipendenti e 3,8 milioni di fatturato nel 2017) si prepara a spingere l’acceleratore sulla produzione, investendo 1 milione di euro sull’ampliamento della sala cottura, che ospiterà nuove attrezzature e nuovi macchinari.

Kimbo, simbolo dell’espresso napoletano per eccellenza, e Algida (Unilever), tra i brand più amati nel mondo dei gelati, rinnovano la partnership che dal 2013 unisce i due brand in tutto il foodservice italiano. Dal 2018, infatti, Kimbo-Algida lanciano una nuova linea di gelati al caffè destinata al consumo domestico: la “Coppa Kimbo” prodotta con caffè Kimbo 100% Arabica, dal gusto deciso e unico del caffè espresso, disponibile in confezioni da 4 vasetti da 40g, e i “Bon Bon al caffè Kimbo” ottimi da gustare a fine pasto o in una qualsiasi pausa nel corso della giornata.

La Torrefazione Fusari (VR) è una delle torrefazioni segnalate nella guida “L’eccellenza delle torrefazioni italiane”, realizzata dalla De Longhi in collaborazione con Gabriella Baiguera (esperta di caffè e formatrice dei Master of Food del caffè di Slow Food). Di seguito la presentazione della torrefazione pubblicata sulla Guida De Longhi 2017.

Quante vite si possono vivere in una vita sola? Questa è la domanda che mi rimane in mente dopo aver terminato l’intervista con Roberto Rossi. La tentazione di adagiarsi quando le cose vanno vanno bene, quando un percorso  professionale sembra arrivato alla stabilità, è sempre forte. Ma ci sono persone che per loro natura sentono il bisogno di rimettersi in gioco, di alzare la posta , di puntare più forte sul piatto della vita. E il motivo è uno solo: crescere,scoprire, migliorarsi.

Quasi 400 presenze totali, 20 i barman coinvolti, 38 le industrie presenti. I numeri di chi ha preso parte alla manifestazione raccontano solo in parte il grande successo che ha contraddistinto la quinta edizione di ICE 2018 (Intesa Contact Expo), la kermesse nazionale organizzata dal gruppo Intesa GDI e rivolta ai Soci del consorzio Intesa, grossisti ospiti, aziende partner, venditori e punti vendita. L’evento, che si è svolto allo Sheraton Parco De’ Medici Rome Hotel venerdì 6 e sabato 7 Aprile scorsi, non ha certo tradito le attese dei diversi rappresentanti del mondo food&beverage che, con entusiasmo e spirito di condivisione, sono stati i protagonisti dell’incontro.

La qualità è una promessa che conquista la fiducia, è sinonimo di affidabilità e valore del prodotto. Ma quali marchi rappresentano la massima qualità dal punto di vista del consumatore? DEUTSCHLAND TEST ha chiesto ai clienti la loro valutazione. I vincitori sono stati annunciati nell’ultima edizione della rivista tedesca FOCUS (20/18). Krombacher ha ricevuto valutazioni eccezionali per diverse marche del gruppo.

Ci aspettiamo che la Poretti 9 Luppoli Bohemian Pils diventi la pils più venduta in Italia nel canale della Gdo, visto il successo già registrato con le altre birre della serie Oltreconfine”. Non ha usato mezzi termini Alberto Frausin, AD di Carlsberg Italia, al lancio ufficiale della nuova 9 Luppoli Bohemian Pils del Birrificio Angelo Poretti, nel corso dell’inaugurazione della mostra #luppoliOltreconfine – un viaggio in Boemia, lo scorso 22 maggio.

Ich bin ein berliner braumeister. Greg Koch si presenta parafrasando una delle più celebri uscite di John Fitzgerald Kennedy: co-fondatore e direttore esecutivo di Stone Brewing, tra le realtà più riconosciute della cultura birraria statunitense, Koch ha tenuto banco per un incontro alla birreria HOP di Milano, coadiuvato dalla moderazione del giornalista Maurizio Maestrelli, per raccontare la craft beer revolution d’oltreoceano.

Il 25 maggio è una data destinata a rimanere nella storia del Gavi e non solo. Una doppietta che inaugura i festeggiamenti per i 20 anni della Docg Gavi e il programma di eventi di Gavi For Arts. E’ stata stilata la Carta di Gavi del Vino Responsabile: 10 “comandamenti” per mobilitare il mondo del vino, in una logica di sostenibilità, per creare una piattaforma aperta di conoscenza e di scambio per tutto il settore. Un lancio che dà ulteriormente risalto alla quarta edizione del Premio Gavi La Buona Italia, che è stato assegnato ad Arnaldo Caprai, in quanto portabandiera della New Green Revolution già attuata dagli inizi del 2000, mentre menzioni speciali per il Consorzio per la Tutela del Franciacorta e Castello Banfi.

Valverde, l’acqua purissima riconosciuta come una delle acque più leggere al mondo e famosa per la sua forma dal raffinato design, pulito e lineare nato dalla creatività del designer e architetto di fama internazionale Matteo Thun, collabora con gli studenti del corso in Fashion Communication di Polimoda, la prima scuola di moda in Italia con sede a Firenze, per la realizzazione della nuova linea di bottiglie Valverde da 750ml e 250ml.

Il consumo totale di alcool nel mondo è leggermente aumentato nel 2017, aggiungendo 3.5 milioni di casse da nove litri rispetto al 2016: la fonte è la ISWR, l’autorità leader mondiale per quel che riguarda dati e analisi nel panorama del beverage. Sebbene l’incremento del 2017 sia modestissimo (appena lo 0.01%), è una risposta al calo dell’-1.25% che si era avuto nel 2016, per segnare almeno un inizio di inversione di rotta, nonostante il cambio generazionale comporti nuove scelte di consumo.

Per il quarto anno consecutivo Five Senses, eccellenza italiana nella produzione e commercializzazione di liquori e distillati, annuncia la nuova edizione del concorso Mixfactor, che ha come obiettivo la ricerca di nuovi talenti nell’arte della Mixology. Partner del concorso sarà Ron Relicario, il Rum Dominicano elaborato dal Maestro Ronero Juan Alberto Alvarez per il gruppo Masoliver. Ron Relicario, nelle versioni Superior e Supremo, è un rum di altissima qualità, frutto dell’esperienza trentennale del Maestro Cubano, nella produzione di rum.

Il Consorzio di tutela del caffè espresso italiano tradizionale, il Comitato Italiano del Caffè e l’INEI nei giorni scorsi hanno definito il Disciplinare del caffè espresso italiano tradizionale che detta le buone regole per ottenere la massima qualità di un espresso italiano tradizionale preparato nei bar o nelle caffetterie e che andrà ad integrare il Dossier alla Commissione Italiana Unesco per la candidatura a patrimonio immateriale dell’umanità.

Dal 31 maggio al 03 giugno torna a Fiera e Riviera Rimini l’appuntamento con Rimini Wellness 2018, la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione. Anche General Beverage sarà presente: con io bevo FIT®, il servizio innovativo che prevede l’offerta di format specifici per il fitness, bevande salutistiche e a ridotto contenuto calorico in corner per la distribuzione self service a libero consumo.

Una nuova Wine & Gourmet Arena, con un ricco calendario di appuntamenti riservati a buyer e operatori, perun excursus sulle grandi eccellenze vitivinicole prodotte dentro e fuori dai confini nazionali, ma anche per incontri business oriented sui principali canali di commercializzazione dell’enogastronomia; un dream team di chef stellati schierati nei temporary restaurant di Cucine a vista; una Vinòforum Academy rivista nei contenuti e negli spazi per accogliere le più importanti Enoteche del territorio regionale insieme alla nuova Oleoteca e al Salotto dei Distillati; un Alchemiq Bar riservato agli appassionati della miscelazione.

Sant’Anna, marchio leader nazionale dell’acqua minerale, è stata premiata con il “Road to green Award 2018” assegnato nei giorni scorsi a Roma in occasione del forum “La Città del Futuro”, un appuntamento organizzato dall’associazione Road To Green 2020, interamente dedicato allo sviluppo sostenibile delle città per la promozione della sostenibilità ambientale.

Dal 29 maggio al 1° giugno 2018 a Milano, P.E. Labellers e Packlab, si presenteranno ad Ipack-Ima insieme come di consueto, con un unico stand C15-D12 nella Hall 14, dove sarà presentata al mercato Italiano la nuova gamma di etichettatrici MODULAR, di P.E. Labellers, per velocità medio-basse, progettate secondo nuove piattaforme di controllo macchina con gestione delle funzionalità di produzione altamente automatizzate.

Turin Coffee è il primo festival dedicato alla cultura del caffè di qualità che promuove la filiera di eccellenze della Regione Piemonte. Turin Coffee è una manifestazione culturale che vuole raccontare la magia che c’è dietro a una tazzina di caffè portando la filiera del buon gusto piemontese in piazza e in alcuni dei luoghi della città più significativi per la loro storia.

Il brand di birra olandese diventa sponsor della nuova Maratona Reale, divisa in 4 tappe in programma a partire dal 27 maggio e fino al 14 ottobre 2018

Bavaria, birrificio olandese indipendente tra i leader del mercato internazionale, diventa sponsor ufficiale della prima e quarta tappa della Maratona Reale in programma domenica 27 maggio e domenica 14 ottobre.

Chi ben comincia è metà dell’opera recita un vecchio adagio. Nel caso del Milano Coffe Festival vale questa regola, per una manifestazione andata in scena allo spazio Base dal 19 al 21 maggio. Una prima edizione con il favore del pubblico e degli operatori intervenuti, per una manifestazione che si candida a diventare un punto di riferimento per il mondo del caffè. Milano è una piazza troppo importante per il settore, così il format messo in campo ha convinto all’esordio.

Se vi siete entusiasmati per questo maggio pieno di eventi legati al mondo della mixology, (tra Florence e Genova Cocktail Week, e ovviamente le giornate dedicate al Pisco), non potete certo perdervi la ciliegina sulla torta che ancor di più servirà a mettere l’Italia sotto i riflettori internazionali da un lato e a creare cultura sul mondo della miscelazione dall’altro. Sono infatti attesi nelle prossime ore nel nostro paese due dei bartender World’s 50 Best Bars più amati al mondo.

Un progetto di portata globale, che contribuirebbe a cambiare radicalmente la realtà attuale. Un team di ricercatori inglesi è attivo per lanciare Choose Water, una bottiglia d’acqua completamente biodegradabile: l’obiettivo è quello di limitare, se non eliminare l’inquinamento con cui la plastica sta ormai aggredendo l’ambiente, specialmente i mari, del nostro pianeta.

In 10 anni ridotte di oltre il 33% le emissioni di CO2 e diminuito del 42% il consumo di acqua utilizzata nei processi produttivi

Birra Peroni presenta i dati di sostenibilità 2017 e analizza i risultati raggiunti in 10 anni di strategie e progetti di sviluppo sostenibile lungo tutta la catena del valore.

Italia, patria del caffè espresso: un’abitudine che accompagna gli italiani giorno dopo giorno sia nella vita reale che nel mondo virtuale. COFFEE MONITOR – il primo focus dell’Osservatorio SOCIAL MONITORING di Nomisma sviluppato in collaborazione con DATALYTICS (www.datalytics.it) – elegge il caffè espresso come la principale tipologia di caffè scelta dagli italiani che hanno consumato la bevanda negli ultimi 12 mesi.

Se il turismo in vigna è ormai una bellissima realtà, affermatasi in tutti i principali paesi produttori, e che coinvolge piccoli agriturismi e grandi cantine con veri e propri musei, in Italia ancora si parla poco di Spiritourismo. No, non stiamo parlando di esperienze trascendentali o mistiche, bensì del turismo legato alla produzione degli Spirits.

Un’indagine Doxa* per conto di Groupon analizza il mondo della ristorazione a 360 gradi. Il 94% dei nostri connazionali dichiara di avere manie e fissazioni al ristorante, mentre guardando al futuro ci si aspetta che i ristoranti siano sempre più “smartizzati”: il 26% auspica menù personalizzabili, mentre – forse per fortuna – siamo ancora lontani dai camerieri robot (1%).

Con sede a Barcellona (Spagna), QE è uno dei maggiori produttori di macchine da caffè professionali manuali e di accessori complementari per il settore HoReCa.. L’azienda distribuisce in tutto il mondo attrezzature per caffè espresso coi marchi Futurmat, Visacrem, Italcrem e Mairali, e possiede il marchio Gaggia per la penisola iberica e per la maggior parte dei paesi di lingua spagnola in America Latina.

La più importante fiera asiatica delle tecnologie del packaging e processing per i settori drink & pharma vede il Gruppo in prima linea con le proprie soluzioni complete per la produzione di capsule e contenitori e per il labelling. Sullo sfondo, tutti i vantaggi di una proposta tecnologica che si distingue sul mercato per i più alti indici di produttività, efficienza, flessibilità, precisione e ripetibilità del processo.

Presentata in anteprima al Cibus di Parma, arriva sul mercato “Arte in Lattina”, il brand name scelto per il debutto in lattina da 33 cl di Menabrea Pils, birra a bassa fermentazione – con gradazione alcolica di 5,2% vol – dal colore giallo e dai riflessi dorati, caratterizzata dal ruolo marcato del luppolo aromatico, dalla schiuma compatta e dall’intenso profumo dalle note floreali.

La Torrefazione Giuliano Caffè (TO) è una delle torrefazioni segnalate nella guida “L’eccellenza delle torrefazioni italiane”, realizzata dalla De Longhi in collaborazione con Gabriella Baiguera (esperta di caffè e formatrice dei Master of Food del caffè di Slow Food). Di seguito la presentazione della torrefazione pubblicata sulla Guida De Longhi 2017.

Non ho nessun dubbio nell’affermare che i Bartender e gli Chef sono due figure professionali paritetiche che si muovono semplicemente su stati della materia differenti. Ma mi è capitato in vita mia di parlare con amanti dell’alta cucina che sostengono che non è così, e l’argomentazione che spesso mi viene proposta è che gli chef sono creatori, nel senso che trasformano quello che gli passa tra le mani, mentre i bartender sono degli assemblatori, che si limitano a sommare le parti senza aver influito sulla materia prima. Ogni volta che mi viene proposta questa tematica, la mia risposta ha nome e cognome: Fred Jerbis.

L’11 luglio 2017 si è svolta Napoli la finale della Competition MixFactor Zignum Experience, presso il “Club Nautico della Vela”. Durante la finale si sono sfidati 10 bartender, precedentemente selezionati da una giuria tecnica, che ha valutato oltre 100 cocktail caricati online sul sito www.mixfactor.it

Ad aggiudicarsi l’ambito premio, un viaggio studio in Messico, è stato Artem Cherepynskyy, con il cocktail “Zignum Experience”

Dopo la “Florence Cocktail Week 2018”, un’altra rassegna a tema mixology è pronta a deliziare i palati fiorentini. Giovedì scorso, in 23 tra i locali più trendy della città, ha preso infatti il via la “Florence Pisco Week”. Un evento inedito e tutto da scoprire, col Pisco che reciterà ovviamente il ruolo di attore protagonista. Per saperne di più su questo tradizionale distillato peruviano e sulla sua degustazione, oltre a presentare al meglio la “Pisco Week”, Beverfood.com ha avuto il piacere di intervistare Amora Carbajal Schumacher, Direttrice dell’Ufficio Commerciale del Perù in Italia (Ocex Italia, promotore e organizzatore della manifestazione).

Il Pashà è la nostra casa, la nostra vita. Dal 1998, sacrifici, errori, crescite e soddisfazioni. In queste frasi semplici scritte sul menù del ristorante Pashà di Conversano è racchiusa tutta la filosofia di quello che è molto più di un semplice ristorante. Ci troviamo nel cuore della Puglia, in una zona che si sta ritagliando uno spazio importante nel turismo di qualità. Antonello Magistà è un vero padrone di casa, uno che potrebbe spiegare bene il concetto di vision ai giovani.

Mercoledì 23 e giovedì 24 maggio Kimbo, simbolo del caffè italiano e ambasciatore della tradizione napoletana dell’espresso nel mondo, sarà nuovamente partner di due attesi eventi che animeranno Paestum (SA), indirizzati ai professionisti gourmet e volti alla diffusione di una cultura gastronomica attenta, consapevole e d’eccellenza.

Dal 1 al 3 giugno ai Chiostri della Ghiara si renderà omaggio a uno degli eventi dell’anno nel mondo del drink&food a Reggio Emilia.

Parliamo dell’Arrogant Sour Festival, che giunge nel 2018 alla 6a edizione e avrà come location, tra l’1 e il 3 giugno, la ormai consolidata sede dei Chiostri della Ghiara di via Guasco.

Che non si mangi più come una volta è evidente. In ufficio, a scuola e nei luoghi pubblici i distributori automatici di prodotti alimentari devono oggi essere capaci di conquistare anche i palati più esigenti. Le nuove abitudini alimentari e il sempre maggior tempo trascorso lontano dai fornelli hanno spinto verso modalità alternative di nutrirsi.

Hausbrandt interpreta in modo esclusivo le attuali tendenze internazionali di mercato in tema di bevande al caffè e le fa proprie, con Cold Brew Coffee, una proposta di alta qualità che segna il passo tra le nuove opportunità date dai ready to drink a base di caffè. Tostato, preparato e imbottigliato in Italia, Cold Brew Coffee si distingue grazie all’uso dell’infusione a freddo.

Il Gruppo Acque Minerali Bracca e Pineta celebra il 50° anniversario dell’Università degli Studi di Bergamo con la realizzazione di 4 milioni di retroetichette dedicate, che arriveranno sulle tavole degli italiani a partire dal 15 maggio. Il Gruppo è da sempre profondamente legato al suo territorio, e con questo progetto conferma il suo sostegno nelle occasioni di richiamo per la provincia di Bergamo. Non è la prima volta, infatti, che Bracca e Pineta promuovono iniziative simili, affiancando il nome a quello di altre importanti iniziative di alto profilo culturale.

Arrivano notizie importanti dall’America, in occasione della 75^ edizione del WSWA Convention – Wine & Spirits Wholesalers of America, dove Bonaventura Maschio si è aggiudicata la Double Gold Spirits: la medaglia più prestigiosa è stata conferita a Prime Uve Bianche, considerato il miglior distillato d’uva nella categoria White Spirits.

Dopo il successo dell’edizione 2017 con più di 100 corsi e 5.000 partecipanti, Campari annuncia il ritorno del Campari Academy Truck, che sarà protagonista da maggio ad ottobre 2018 con due novità: 7 tappe inedite che amplieranno il tour presidiando non solo i grandi centri ma anche le provincie (Bergamo, Verona, Finale Ligure, Modena, Latina, Sciacca e Sassari) e una masterclasscocktails e food pairing science” organizzata in collaborazione con ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.

Grande evento di mixology presso il Gin Corner e il Ristorante Baccano di Roma, per la presentazione dei cinque cocktail del Premio Strega Mixology. Novità assoluta del format, la possibilità, per i cinque barman di servire i propri cocktail originali agli oltre mille partecipanti della settantaduesima edizione del Premio Strega letterario, che si terrà giovedì 5 luglio 2018, a Roma,nella consueta, splendida, cornice del Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.

Dopo 3 anni di crescita sostenuta dei fatturati e dei volumi di vendita nel largo consumo, i primi mesi del 2018 registrano un trend del +1,0% nel giro d’affari e del +0,4% nei volumi. Nel medesimo periodo dell’anno precedente l’incremento a valore era del +2,2% e dello 0,9% a volume. In questo scenario si inserisce un particolare trend di consumo dettato dalla “moda” del cibo etnico tra le mura domestiche o “fuori casa”, in relazione alle diverse abitudini degli italiani.

S.Bernardo entra nel mondo delle soft drink gassate con degli originali e freschi bigusto ideali per l’estate. Look giovane, colori vivaci, sapore indimenticabile, nuovissima e pratica bottiglia pet da 75 cc. Una prima assoluta negli oltre novant’anni di storia industriale per la celebre e leggerissima acqua che sgorga dalle Alpi marittime.

L’estate è la stagione del divertimento, del ritrovarsi e dello stare insieme, delle serate in terrazza e in giardino, delle feste a bordo piscina, dei pic-nic in campagna e dei falò sulla spiaggia. È anche la stagione del movimento e delle gite in macchina, in barca o in camper.
E se il bel tempo moltiplica le occasioni di incontro, in famiglia e con gli amici, NIO Needs Ice Only – la start up italiana che sta rivoluzionando il modo di bere cocktail – le rende uniche grazie ai suoi cocktail monodose pronti per essere consumati in ogni situazione.

Barry-Callebaut è l’azienda leader mondiale nella realizzazione di prodotti a base di cacao e cioccolato di alta qualità. Con 6,8 miliardi di euro di fatturato (sett. 2016 – ago. 2017) si conferma leader assoluto con oltre 11.000 dipendenti operanti in 60 sedi in tutto il mondo, rifornendo tutto l’intera Industria Alimentare, a partire dai produttori di alimenti a base di cioccolato fino agli operatori Gourmet, Ho.re.ca. e Vending & Beverages.

Dalla colazione all’aperitivo, quest’estate si prevede un’ondata di caffè per risvegliare la magia delle vacanze! Julius Meinl, la storica torrefazione viennese dei poeti, presenta nei suoi bar di tutta Italia il mitico “Cold Brew”: molto di più di un semplice caffè freddo! Cold Brew è una esclusiva miscela ottenuta da un’innovativa estrazione a freddo di 12 ore che garantisce una bassa acidità, un sapore leggero e una dolcezza piacevolmente naturale. Un gusto inconfondibile per il modo più trendy di prendere il caffè, una consuetudine in Asia e Nord America che sta diventando di tendenza anche in Europa.

“La tua Bacardi Legacy non finisce qui, ma finisce quando lo vuoi tu”. Davide Mitacchione ha ancora in mente ancora queste parole pronunciate niente meno che da Enrique Comas, sesta generazione della famiglia Bacardi. Siamo andati a Bari a trovare il campione italiano della Bacardi Legacy, al Luau Tiki Bar, il locale che gestisce con alcuni soci dal 2015.

E’ appena andata in archivio a Parma l’edizione numero diciannove di Cibus, al quale hanno partecipato 3.100 aziende alimentari e circa 82 mila visitatori. Tra questi anche Sogedim, operatore nel settore dei trasporti a temperatura controllata che ha consolidato il legame con i propri partner presenti al Cibus, a seguito dell’ingresso recente in questo settore specializzato della logistica.

A parlarne ora la cosa sembra paradossale, ai limiti del ridicolo, ma in questo documentario francese del 1956 si parla dell’ultima circolare ministeriale in materia di mense scolastiche. L’innovazione è dietro l’angolo, e una commissione di esperti ha creato la base per una dieta sana ed equilibrata per i bambini delle elementari. Un elemento su tutti? Proibite le bevande alcooliche!

Roberta Vinci, leggenda del tennis italiano, ha annunciato il suo ritiro pochi giorni fa, agli Internazionali BNL d’Italia a Roma. Tornerà però in campo assieme a dieci nuovi talenti di “Peak your challenge”, evento organizzato da Levissima e Gazzetta dello Sport venerdì 18 maggio. Levissima si conferma così l’acqua preferita dagli sportivi, dopo la partnership con la Milano Marathon di qualche mese fa.

Kimbo, da sempre ambasciatore della tradizione dell’espresso napoletano nel mondo, non poteva mancare alla prima edizione di Milano Coffee Festival, una coinvolgente full immersion dedicata alla cultura del caffè italiano che coinvolgerà coffee lovers, torrefattori, produttori di macchine e operatori del settore dal 19 al 21 maggio allo spazio BASE di via Tortona.

Caffè freddo, lungo e schiumoso, servito alla spina: è il Nitrocoffee, il caffè all’azoto che ha già conquistato gli Stati Uniti e che si appresta a sbarcare in Italia grazie a Caffè Corsini. La macchina per il Nitrocoffee, prodotta dal gruppo Brewista, sarà commercializzata in esclusiva sul mercato italiano dalla storica azienda e torrefazione di Arezzo, oggi leader nel settore food & beverage, e presentata in anteprima al Milano Coffee Festival, dal 19 al 21 maggio, al Base Milano in via Tortona.

Levico ha presentato con grande successo al Cibus di Parma la sua “Limited Edition” 2018 dedicata all’Horeca più attenta alla qualità degli ingredienti e delle materie prime, soprattutto di origine biologica. L’edizione limitata da 75cl, nata in collaborazione con Arte Sella, lo straordinario parco di arte naturale del Trentino, si intitola “IL SENSO DELLA NEVE”, e vuole essere un omaggio all’elemento simbolo del territorio del Trentino, ma anche del nostro pianeta minacciato dal riscaldamento…

“Conto alla rovescia partito! Mancano ormai pochi giorni al via del Baila Birra Morena Summer Tour 2018, organizzato da Birra Morena in collaborazione con Sold Out di Riccione, agenzia di management ed organizzazione eventi. Ben oltre quaranta serate programmate in spiaggia e nei locali dance top dell’intero stivale per un’estate esplosiva all’insegna della buona Birra. Primo appuntamento Sabato 26 maggio presso la Discoteca Dietro le Quinte ad Asti. Guest stars della serata le bellissime…

Una Città in festa per celebrare il 150° Anniversario dalla Fondazione dell’attività d’Impresa della Carpenè Malvolti.  Il 27 Maggio sarà infatti la giornata in cui a Conegliano le Istituzioni, le Scuole e la Cittadinanza intera parteciperanno alle celebrazioni dello storico Anniversario ed alla inaugurazione della restaurata “Cantina 1868”,  nella sede storica di Via Carpenè 1.

Per festeggiare l’importante anniversario, la prima decade di attività, il “tempio” della birra belga a Milano ha deciso di organizzare ben dieci giorni di celebrazioni imperdibili con eventi di vario genere. L’appuntamento è da giovedì 24 maggio a sabato 2 giugno 2018.

Basta rinunce, addio sapori spenti. Ogni palato è appagato con Dibevit Import, l’azienda specializzata nell’importazione e distribuzione di specialità birrarie che, muovendo un deciso passo avanti nel segmento del Gluten Free Beer, distribuisce in bottiglie da 33 cl la «ìOì», birra senza glutine prodotta da Birra Gjulia, birrificio artigianale friulano di proprietà dei fratelli Marco e Massimo Zorzettig.

Sarà prodotta dagli studenti la nuova “Birra dell’Università” di Udine, risultato di un progetto didattico avviato grazie alla collaborazione con Baladin di Piozzo (Cn), il più prestigioso birrificio artigianale presente in Italia. La birra, del tipo Amber Ale, verrà imbottigliata il 24 maggio e, dopo una decina di giorni di rifermentazione in bottiglia, sarà pronta a giugno per il consumo. La “Birra dell’Università” si potrà poi acquistare presso l’Azienda agraria dell’Ateneo friulano o degustare in due locali storici di Udine, l’Osteria PieriMortadele e l’Antica Osteria Da Pozzo.

Dal caffè solubile NESCAFÉ Gran Aroma, alle nuove capsule di caffè biologico NESCAFÉ Dolce Gusto, al NESCAFÉ in grani, con 80 anni di esperienza nel mondo del caffè, NESCAFÉ è presente alla prima edizione del MCF per far degustare non solo un caffè di qualità per ogni occasione ma lanciare un messaggio positivo di condivisione tra le persone.

Si è tenuta oggi presso la sede SDA Bocconi School of Management la presentazione dei risultati della ricerca “Benessere economico, sociale e culturale: obiettivi raggiunti e prospettive future. Presentazione del modello economico di successo del Conegliano Valdobbiadene” curata da SDA Bocconi e commissionata dal Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.

Celtic Pure ha scelto di investire in una tecnologia avanguardistica per rispondere alle crescenti richieste del mercato irlandese e britannico. Questa decisione ha permesso al premiato produttore irlandese di acqua di acquisire la flessibilità richiesta per far fronte alla consistente domanda di mercato e la capacità necessaria per gestire il lancio di nuovi prodotti.

La grappa si salverà? La domanda sorge spontanea, ma la risposta dopo la prima edizione di Grappa Experience è senza dubbio positiva. Una due giorni andata in scena il 13 e 14 maggio allo spazio Megawatt di Milano, dove gli organizzatori di Bartender.it hanno radunato un nutrito gruppo di produttori di grappa, tutti con un obiettivo comune. Promuovere il distillato italiano per eccellenza, creando un “fronte comune” rispetto all’avanzare dei tempi nelle abitudini del bere contemporaneo.

Chi di voi ha programmato un viaggio a Larissa quest’anno? Pochi immagino. Stiamo parlando di una piccola città della Grecia che farà si e no 200mila abitanti. Nonostante l’importanza storica, come tante altre città greche è stata travolta dalla crisi economica, ed è rimasta forse più di altre fuori dal circuito del turismo di massa.

Durante il processo di tostatura del caffè vengono prodotte delle sostanze nocive prevalentemente in forma di idrocarburi (CxHy), pericolosi sia per la salute sia per l’ambiente, oltre a fumi e odori sgradevoli. Mediante una combinazione di tecniche, queste micro particelle, odori, fumi ed idrocarburi vengono convertiti dai Catalizzatori ReiCat in sostanze innocue quali vapore acqueo (H2O) e anidride carbonica (CO2).

Per soddisfare la golosità dei palati più esigenti, i maestri Eraclea hanno creato una nuova specialità: la deliziosa e versatile Crema Fiordilatte Eraclea, la grande novità del 2018 che conquista con il suo gusto di panna fresca in una delicata crema fredda senza glutine. È la base perfetta per realizzare tanti golosi dessert al cucchiaio, può essere utilizzata come topping su macedonie e cioccolata calda, ma dà il meglio di sé nelle ricette a base di caffè espresso o abbinata ai dolci.

La Torrefazione Latorre (BS) è una delle torrefazioni segnalate nella guida “L’eccellenza delle torrefazioni italiane”, realizzata dalla De Longhi in collaborazione con Gabriella Baiguera (esperta di caffè e formatrice dei Master of Food del caffè di Slow Food). Di seguito la presentazione della torrefazione pubblicata sulla Guida De Longhi 2017.

Aria di novità in zona Gavi, simile a quella brezza marina che tanto fa bene ai vigneti. Il Consiglio di amministrazione del Consorzio Tutela del Gavi nella seduta del 14 maggio ha eletto il nuovo presidente: si tratta Roberto Ghio, classe 1977, titolare dell’azienda agricola che porta il suo nome e del progetto Vigneti Piemontemare, attraverso un lavoro di recupero di alcuni vigneti storici che oggi compongono i 15 ettari vitati. Soddisfazione e consapevolezza nelle parole del neo-presidente. “In questo momento di grande fortuna, il Gavi e il suo territorio devono prendere coscienza della propria forte identità, per raccontarsi in modo sempre più efficace e originale”.

È passata ormai più di una settimana dalla sua conclusione, ma la Florence Cocktail Week 2018 è ancor ben impressa negli occhi, nella mente e nel palato (come non potrebbe esserlo?) di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di parteciparvi. Bartender, clienti e addetti ai lavori hanno aggiunto infatti momenti e ricordi speciali al proprio background culturale, umano e professionale.

I riflettori si accendono, rumore di bottiglie che si stappano… inizia così il viaggio di gusto all’interno di Sanbittèr Bartender Cocktail, la nuova gamma di drink analcolici di Sanbittèr, che racchiude in sé l’esperienza e la creatività di alcuni dei Trainer di Planet One e la qualità delle nuove ricette a base dell’intramontabile aperitivo rosso.

Un nuovo player dell’acqua minerale si insedia in Abruzzo: è la Spumador spa, che imbottiglierà  acqua che sgorga nelle profondità della piana di Sulmona (L’Aquila), denominata “Acqua Maja”, per la sua provenienza dalle profondità del massiccio della Majella. “Con il provvedimento del 4 maggio del Dirigente del Servizio Valutazioni Ambientali e con la successiva sottoscrizione del Disciplinare di Concessione avvenuta il 7 maggio 2018 tra la Dirigente del Servizio Risorse del Territorio…

Fatturato che per il 2018 punta ai 140 miliardi di euro con un export lanciato verso i 34 miliardi. Si è aperta con le promesse da record del settore, “Il Quinto elemento. Made in Itaty, Made with care”, l’assemblea pubblica di Federalimentare dalla XIX edizione di Cibus. Un incontro dedicato “alla straordinaria capacità del nostro paese di trasformare un elemento comune come latte, grano, carne in un’eccellenza alimentare come Parmigiano, pasta o culatello” – ha detto Luigi Scordamaglia, presidente di Federalimentare.

In principio era solo Singapore Sling, grazie al cocktail creato nel 1915 dal barman Ngiam Tong Boon del celebre Bar dell’Hotel Raffles. Oggi Singapore è conosciuta non più solo per questo cocktail iconico, ma ormai è diventata di fatto una delle piazze più importanti del bartending e della mixology globale. Per questo motivo durante il Singapore Cocktail Festivals andato in scena dal 4 al 13 maggio, anche l’Italia ha recitato la sua parte da protagonista con alcuni eventi nella sezione around the city a margine del festival village. Taste of Italy, il titolo delle masterclass organizzate a Singapore, ideate dal canadese Shane Eaton, professore universitario di fisica per professione, “bonvivant” e amante dell’Italia per passione, insieme a Giampiero Francesca dei Maestri del Cocktail.

Buone notizie per il gruppo Campari: i primi tre mesi del 2018 hanno fatto registrare un aumento di utile del 1%, con un cifra complessiva pari a 54,9 milioni (+1,0%). L’utile del gruppo prima delle imposte è stato di 76,5 milioni, in aumento del +42,7%. I grandi classici Aperol, Campari, Grand Marnier e Wild Turkey sono i prodotti trainanti nei mercati sviluppati.

“Una follia, un’assurdità. Tutti gli amministratori e i politici dovrebbero alzare la voce e tutelare gli interessi del vino italiano”. Sono le parole di Giovanni Busi, presidente del Consorzio toscano del Vino Chianti, per commentare lo spettrale scenario che si profila per il mercato del vino italiano nei prossimi cinque anni: nel periodo 2018-2023, i produttori europei non potranno godere dei finanziamenti per farsi pubblicità nei Paesi dove già hanno fatto promozione negli ultimi cinque anni.

Nespresso

ha assegnato a tre registi provenienti da Nepal, Svezia e Polonia i primi premi del contest Nespresso Talents, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Ai partecipanti era stato chiesto di mettere a frutto la loro creatività girando un cortometraggio nel formato verticale 9:16 ed esplorando il tema di estrema attualità “Lei fa la differenza”.

La sempre crescente attenzione all’alimentazione e alla linea, che i millennials inseguono con smania, sta investendo anche il mondo della birra. Le maggiori compagnie stanno infatti proponendo sempre più spesso prodotti a basso contenuto calorico o senza glutine, per venire incontro alle necessità delle nuove generazioni che ormai vanno distaccandosi dalla tradizione e dai vecchi costumi, anche in birreria. 

Coca-Cola HBC Italia, principale produttore e distributore delle bevande a marchio The Coca-Cola Company nel Paese, amplia la propria offerta di prodotti grazie alla partnership con Edrington, una delle più importanti realtà internazionali nel segmento degli Spirits: dal 14 maggio 2018, l’azienda distribuirà in esclusiva per l’Italia su tutti i canali di vendita i seguenti prodotti:

Il corso Come Diventare Birraio – giunto 24esima edizione – è rivolto a operatori del settore delle microbirrerie, brewpub, neoassunti e dipendenti delle aziende birrarie con lo scopo di approfondire la produzione del mosto e della birra, partendo dalle materie prime fino al confezionamento ed analisi del prodotto finito.

Il proprietario di Rémy Martin Cognac, Cointreau e di Mount Gay Rum ha recentemente reso pubblico il proprio fatturato: ad oggi si aggira sui  264,9 milioni di euro, registrando quindi un incremento del 2,6% limitato (si fa per dire) in parte dal cambio sfavorevole legato all’aumento dell’euro. A un tasso di cambio costante, la crescita avrebbe potuto raggiungere uno straordinario + 12,8%, almeno basandosi sull’andamento del primo trimestre.

La passione per i distillati non risparmia nessuno, nemmeno i signori della birra.  Anche il Belgio proporrà un proprio salone, che si terrà al Cinquantenaire di Bruxelles dal 1 al 3 giugno e si chiamerà Belgian Whisky & Spirits Festival. È la prima manifestazione dedicata agli spirits a svolgersi nella capitale Belga.

Un formato inedito, un’etichetta che si presta a essere di volta in volta personalizzata in base alle esigenze strategiche del brand, una shape semplice e, al contempo, lineare e raffinata: questo il risultato della collaborazione tra Acque Minerali Val Menaggio, società proprietaria di Chiarella, e PET Engineering, azienda di Treviso specializzata nel design e nell’industrializzazione di packaging per il settore food & beverage.

Alla fine dello scorso mese di ottobre il Tribunale di Bologna aveva dichiarato il fallimento di Emilpack srl, la storica azienda di Sasso Marconi attiva nel campo del confezionamento del caffè e orzo, concedendo l’esercizio provvisorio. Lo scorso 19 Aprile la Emilfiil srl di Bologna, azienda che fa parte del Gruppo 1SAF, si è aggiudicata l’asta di vendita per l’intero complesso aziendale.

Rivolgersi direttamente alle mamme che selezionano alimenti e bevande per i loro figli, per diffondere quei valori di naturalità, salute e benessere che caratterizzano i propri prodotti. E’ per questo che Valfrutta, marchio storico di Conserve Italia, per la prima volta è top sponsor di MammacheBlog (www.mammacheblog.com), l’evento promosso sin dal 2012 da Fattore Mamma e in programma sabato 12 maggio al Palazzo delle Stelline di Milano. Si tratta di un’iniziativa che coinvolge oltre 250 mamme blogger e influencer per una giornata di formazione, incontri e networking.

Non accenna a scemare il successo della birra artigianale, in auge nel nostro Paese ormai da oltre dieci anni. Oggi in Italia sono quasi mille i microbirrifici, che coprono il valore di circa il 3% del mercato nazionale e producono mediamente 500 ettolitri l’anno; dal 2017, poi, la birra artigianale è entrata a far parte del Paniere dell’Istat, a riprova del fatto che non si tratta più di un prodotto destinato a pochi “pionieri della degustazione”.

L’acqua Frisia rinasce grazie ai francesi. Sembra che sia stata infatti una cordata proveniente dalla Francia ad aggiudicarsi la quarta asta, dopo che le prime tre erano andate deserte, a seguito del fallimento del 2014. Davanti al curatore fallimentare Giuseppe Gentile, si è presentata una cordata francese capitana dal Gruppo Wild Waters Ventures, con basi a Parigi in Francia e in Svizzera a Losanna,  con i negoziati iniziati dalla fine del 2017.

A beer Attraction 2018 abbiamo incontrato Daniele Poggiana di Poggiana Selezioni,  che ci ha presentato  il birrifcio bavarese Weismener e le birre che vengono proposte sul mercato italiano. A Weismain, cittadina in un parco naturale protetto nei pressi di Bamberga, in Franconia, zona particolarmente ricca di piccoli birrifici e con una cultura birraia di lunga tradizione, sorge Weismainer, un piccolo birrificio indipendente a conduzione familiare. Pur vantando più di 200 anni di tradizione, Weismeiner è un birrificio moderno che fa dell’innovazione uno dei principi guida, mantenendosi tuttavia fedele ad una tradizione di qualità artigianale. Ed ora le migliori birre di questa antica birreria tedesca sono disponibile anche sul mercato italiano i diverse tipologie in bottiglia e fusti per il canale horeca.

Dal 2014 per gli amanti delle birre artigianali l’appuntamento è diventato un “must”. «Cerevisia», il festival dedicato alle aziende trentine che operano in questo settore e ai prodotti di grande qualità che commercializzano, spesso a vantaggio di selezionate nicchie di mercato, si è ormai ritagliato un posto importante nel calendario primaverile degli eventi enogastronomici locali, perché centra tre obiettivi in un colpo solo:

D&C S.p.A, primaria società di distribuzione del Gruppo Eurofood S.p.A operante nel settore confectionery e beverage, ha sottoscritto un accordo di collaborazione con Ultramar Caffè S.r.l. Beverage Division, importatore esclusivo per l’Italia delle bevande MTV UP!, con l’obiettivo di diffondere il prodotto in maniera più capillare sul mercato italiano.

Quattro arresti domiciliari, e altri cinque soggetti con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. È il risultato di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord e realizzata dalla Guardia di Finanza di Caserta in collaborazione con gli ispettori dell’Icqrf (l’Ispettorato centrale della tutela della Qualità e della Repressione Frodi agroalimentari) del ministero delle Politiche Agricole. L’accusa è quella di aver importato illegalmente zucchero principalmente dall’Est Europa, poi venduto a produttori di vino italiani per alterare il contenuto delle bottiglie.

Da sabato 19 a lunedì 21 Maggio si terrà il Milano Coffee Festival, il primo grande evento nazionale dedicato alla bevanda più amata dagli italiani.

L’appuntamento, ospitato nel cuore del design district milanese – Spazio Base di via Tortona 54, sarà il primo grande evento dedicato al caffè e che lo celebrerà in tutte le sue forme, una full immersion dal chicco alla tazzina.

Dopo la nazionale italiana cuochi anche l’Etoile Academy ha scelto Birra Morena. Fondata nel lontano 1982 da Rossano Boscolo la scuola ha formato più di 30.000 Chef e pasticceri, ovvero la gran parte dei talenti italiani che oggi lavora nei diversi campi dell’alta cucina e pasticceria, dalla ristorazione alla didattica.

Taittinger sarà lo Champagne ufficiale dei Mondiali 2018, l’evento sportivo più importante del 2018. Un Brut Prestige vestito d’azzurro è il tributo di Taittinger alla Coppa del Mondo FIFA 2018 che si disputerà in Russia. La bottiglia in edizione limitata si ispira alla più grande prodezza del Paese che ospiterà il campionato, ovvero alla prima conquista dello spazio tramite il satellite Sputnik.