Pinterest LinkedIn

Alimentaria FoodTech sta preparando la sua edizione più inclusiva e a livello di settore degli ultimi anni, riunendo aziende e professionisti dell’intero ecosistema di attrezzature e tecnologie alimentari dal settore agroalimentare e delle materie prime attraverso la distribuzione commerciale.

L’internazionalizzazione è un altro fattore chiave della manifestazione, con l’obiettivo di attrarre una più ampia rappresentanza di espositori e buyer in visita. La fiera collaborerà nuovamente con amec, l’associazione delle imprese industriali spagnole internazionalizzate, in una collaborazione strategica per potenziare un programma di hosted buyer che accoglierà i visitatori con un alto livello di potere decisionale nelle loro aziende. Ricardo Márquez, direttore di Alimentaria FoodTech, spiega che “la domanda e l’offerta a livello di settore saranno il tema principale della fiera, con un’offerta mista in tutti i settori per coprire l’intera catena del valore della produzione alimentare, dalle materie prime alla distribuzione commerciale” .

 

 

SMARTAGRO, NUOVO SETTORE

Il nuovo settore SmartAgro sarà presentato in anteprima ad Alimentaria FoodTech come uno spazio espositivo di circa 2.000 mq su misura per le aziende che offrono soluzioni tecnologiche innovative applicate alla produzione di materie prime. I tre concetti chiave che guideranno quest’area sono la digitalizzazione, l’automazione e la sensorizzazione. Gli espositori mostreranno come l’applicazione di queste tecnologie nell’industria alimentare e delle bevande migliora l’efficienza delle risorse, la sostenibilità della produzione e la sicurezza alimentare. L’aggiunta di SmartAgro all’offerta della fiera ne amplia la portata fino all’origine della filiera alimentare. Il nuovo settore si aggiungerà a una vasta gamma di settori già offerti ad Alimentaria FoodTech: trasformazione, ingredienti, imballaggio, industria 4.0, sicurezza alimentare, refrigerazione, manipolazione, stoccaggio, logistica e altri servizi industriali e ausiliari.

 

 

INNOVAZIONE E RICERCA

Alimentaria FoodTech offrirà anche un programma completo di attività incentrate sull’innovazione e la ricerca per l’industria delle attrezzature e delle tecnologie per alimenti e bevande: l’hub di innovazione FoodTech Innovarena, lo spazio Ingrenova -che mette in mostra i prodotti alimentari intermedi che guidano la trasformazione di alimenti e bevande-, e la cerimonia dei premi FoodTech Innova ed Emprende, che promuovono e incoraggiano la ricerca e l’imprenditorialità. Prima della sua celebrazione di persona, nel novembre 2022 si terrà online una nuova edizione del Barcelona Biofilm Summit per presentare una visione aggiornata sul problema causato dalla presenza di microrganismi che aderiscono alle superfici negli impianti di produzione di alimenti e bevande. Quindi, Alimentaria FoodTech rimarrà in costante contatto con la sua industria fino a settembre 2023.

+Info: www.alimentaria.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

diciassette − 16 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina