Pinterest LinkedIn

L’Italia è la terra del buon cibo e dei prodotti enogastronomici unici, ma finora non è stata certo la terra della ristorazione in franchising. La ristorazione nel Belpaese è infatti da sempre parcellizzata tra una miriade di piccole imprese, a gestione per lo più famigliare. Eppure qualcosa si sta muovendo. Solo nell’ultimo anno infatti hanno debuttato nel nostro Paese catene straniere del fast food già presenti in mezzo mondo.

host-dominos-pizza

E potrebbe essere solo l’inizio. “Il mondo della ristorazione veloce in Italia è oggi un’arena dove si sperimentano nuove soluzioni e incroci, che vedono la barriera tra commercio e somministrazione assottigliarsi sempre più – ha spiegato Daniele Tirelli, presidente di Popai Italia -. Sullo sfondo un dato ormai consolidato: il cliente si aspetta di trovare il cibo sempre, ovunque, e del tipo che ha voglia di mangiare in quel momento”.Sono quattro le case histories presentate, che esemplificano questo nuovo approccio.

Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

DOMINO’S

ha tentato l’impossibile: portare la pizza americana nel Paese che l’ha inventata. Una scelta meditata a lungo, tanto che l’Italia è l’83° Paese in cui investe il brand. “Siamo specializzati nella consegna a domicilio, in un mercato estremamente frammentato dove a mancare è proprio il servizio – ha detto Alessandro Lazzaroni, Marketing Manager di Domino’s Pizza Italia che ha definito “una digital company che vende pizza” -. I due terzi del nostro business viene dalle consegne a casa. Siamo noi che raggiungiamo il cliente in vari modi: tramite App zero click (si può ordinare a voce senza toccare lo schermo), Twitter (basta mandare tramite emoticon il numero di pizze che si vuole ordinare), Samsung smart tv, Ford Synch, e pure smart watch, mentre in Australia sono già partite le consegne con un robot. Perché è l’ordine il momento clou della relazione con il cliente”.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

FOODORA

L’idea di raggiungere il consumatore ovunque sia, di solito a casa sua, sta alla base anche di Foodora, società tedesca presente in 10 Paesi che consegna pasti da ristoranti di fascia medio-alta, per ora a Milano e Torino. “Siamo un’azienda di servizi logistici con una doppia valenza: verso il cliente finale e verso il ristorante – spiega Massimiliamo Mesenasco, Head of Account Management Italy -. Usiamo un mezzo green, la bicicletta, e la gestione dell’ordine, che avviene grazie a un algoritmo, va completata in 30 minuti. Il nostro cliente? Un professionista che fa tardi al lavoro, e ha una volontà e capacità di spesa anche doppia rispetto a chi ordina normalmente prodotti come la pizza”.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

KFC

Insegna storica americana specializzata in pollo fritto, KFC è entrata in Italia a fine 2014 con due ristoranti, ne ha oggi sei, e arriverà a 12 entro fine anno, puntando sul Drive: “Ne apriremo uno ad ottobre per verificare se è un format che può fare la differenza. Ci concentreremo sui centri commerciali o sulle strade di grande scorrimento, evitando i centri città, per ora troppo costosi” spiega Corrado Cagnola, Ad di KFC Italy.

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

FIORFOOD

I confini tra ristorazione e retail si assottigliano e lo sa bene Novacoop, parte della prima catena della Gdo italiana, Coop, che con Fiorfood è partita a Torino con un progetto pilota, ibrido tra supermercato e ristorante in un’ottica gourmet. “Avevamo in casa una private label molto forte, Fiorfiore, e abbiamo pensato di unire la vendita con la somministrazione – ha spiegato Antonio Audo, Responsabile area progettazione – energy management Novacoop –. È il nostro primo approccio verso la ristorazione, l’idea è quella di sperimentare nuove forme che vorremmo poi replicare nella nostra rete di supermercati”.

+info: host.fieramilano.it/tra-food-e-retail-arrivano-le-catene

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

17 − dieci =