0
Pinterest LinkedIn

La Moka, un rito tutto italiano e uno dei simboli del made in Italy nel mondo, diventa con Lavazza protagonista dell’International Coffee Day. Dal 1° ottobre al 3 novembre, il Lavazza Flagship Store di Piazza San Fedele 2 a Milano accoglie “Le caffettiere dei Maestri. Quando l’architettura e il design incontrano la Moka” di Giulio Iacchetti. Un’esposizione di 24 modelli di caffettiere progettate negli anni da designer e architetti internazionali. L’iniziativa celebra un’icona come la Moka da cui innumerevoli Maestri hanno tratto ispirazione e mostra, in maniera originale, le tante sfaccettature di un oggetto che accompagna quotidianamente tutti i coffee lovers.

Giulio Iacchetti e Gloria Bagdadli

 

“Sin dall’apertura, avvenuta due anni fa, il Flagship Store Lavazza è stato capace di accreditarsi come luogo di incontro ideale tra il caffè e il design – afferma Gloria Bagdadli, Head of Marketing Retailing Lavazza –. Uno spazio accogliente e aperto alla città, punto di riferimento a Milano per la divulgazione della cultura italiana del caffè e dell’eccellenza Lavazza riconosciuta in tutto il mondo, dove si possono vivere coffee experience uniche”.

Il Lavazza Flagship Store rappresenta quindi la location perfetta per ospitare l’originale collezione di Giulio Iacchetti. Le caffettiere, in mostra come veri e propri progetti d’arte, sono il frutto della creatività di architetti e designer di tutto il mondo e rappresentano ventiquattro modi differenti di esprimere e raccontare la bevanda preferita dagli italiani: il caffè.

“Non si tratta semplicemente di una variegata proposta formale: ogni caffettiera rappresenta il modo progettuale di chi l’ha disegnata, i suoi tormenti, gli aneliti, la volontà di scrivere una parola definitiva, sapendo di non riuscirci, riguardo il progetto di un elemento che incarna in modo inequivocabile il modo di vivere italiano”, commenta Giulio Iacchetti curatore della mostra.

Lo spazio inclusivo e contemporaneo di Piazza San Fedele 2 si apre ancora una volta alla città di Milano, ai suoi cittadini e turisti offrendo un’esperienza immersiva, che va oltre l’esposizione e coinvolge tutti i sensi. Dall’area Slow Coffee si innalzano gli inconfondibili suoni e aromi della Moka Carmencita Urban Black, rivisitazione attuale della tradizionale caffettiera disegnata da Marco Zanuso nel 1979, dando vita a momenti di gusto unici con al centro l’eccellenza e la qualità del caffè Lavazza. Tutti gli appassionati possono inoltre assaggiare le nuove monorigini della linea Fresh Roasted, Indonesia Blue Batak e Messico Siltepec, e degustare i CoffeeTail Lavazza, gli innovativi cocktail a base di caffè ideati dal Training Center, simbolo dell’arte della sperimentazione che da sempre contraddistingue l’azienda torinese.

Infine, in chiusura della giornata organizzata da Lavazza per celebrare l’International Coffee Day il Flagship Store ha dedicato a tutti i coffee lovers e agli appassionati della mixology uno speciale aperitivo musicale dal vivo, dedicato all’incontro tra la Moka e il mondo dei CoffeeTail.

 

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

 

Il Gruppo Lavazza

Lavazza, fondata a Torino nel 1895, è un’azienda italiana produttrice di caffè di proprietà dell’omonima famiglia da quattro generazioni. Fra i principali torrefattori mondiali, il Gruppo è oggi presente in oltre 90 Paesi attraverso consociate e distributori, con il 64% dei ricavi realizzato all’estero. Lavazza impiega complessivamente oltre 4 mila persone, con un fatturato di 1,87 miliardi di euro nel 2018. [Con il bilancio al 31/12/2018 il Gruppo Lavazza per la prima volta applica per le proprie rappresentazioni economico-patrimoniali consolidate i principi contabili internazionali IFRS].

Lavazza ha creato, proprio alle sue origini, il concetto di miscela, ovvero l’arte di combinare diverse tipologie e origini geografiche del caffè, caratteristica che ancora oggi contraddistingue la maggior parte dei suoi prodotti. L’azienda, tra le prime 100 marche al mondo per reputazione secondo il Reputation Institute, conta inoltre 30 anni di tradizione nel settore della produzione e della commercializzazione di sistemi e prodotti per il caffè porzionato, imponendosi come prima realtà italiana a lavorare sui sistemi a capsula espresso. Lavazza è presente in tutti i business: a casa, fuori casa e in ufficio, puntando sempre alla costante innovazione. Ad oggi Lavazza vanta un brand conosciuto in tutto il mondo, cresciuto grazie a importanti partnership perfettamente coerenti con la strategia di internazionalizzazione della marca: come quelle, nel mondo dello sport, con i tornei tennistici del Grande Slam e – nel campo dell’arte e della cultura – con prestigiosi Musei quali il Guggenheim di New York, l’Ermitage di San Pietroburgo e la National Gallery of Victoria di Melbourne.

Fanno parte del Gruppo Lavazza le aziende francesi Carte Noire ed ESP (acquisite rispettivamente nel 2016 e nel 2017), la danese Merrild (2015), la canadese Kicking Horse Coffee (2017), l’italiana Nims (2017) e il business dell’australiana Blue Pod Coffee Co. (2018). Alla fine del 2018, a seguito di acquisizione, è stata creata la Business Unit Lavazza Professional, che comprende i sistemi Flavia e Klix, attivi nel settore dell’Office Coffee Service (OCS) e del Vending.

Giulio Iacchetti

Giulio Iacchetti, industrial designer dal 1992. Tra i suoi caratteri distintivi: la ricerca e la definizione di nuove tipologie oggettuali (Moscardino, posata multiuso biodegradabile, disegnata con Matteo Ragni per Pandora Design, Compasso d’Oro 2001).

Per Lavazza ha collaborato al design della collezione Paradiso.

 

+INFO: www.lavazza.it

 

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

4 + due =