Pinterest LinkedIn

Potenziare gli impianti fotovoltaici e raggiungere il 100% di energia rinnovabile, utilizzare maggiori quantità di plastica riciclata per il packaging primario e certificare la produzione attraverso il SA8000. Sono questi gli obiettivi per i prossimi anni che si è data Bibite Polara, l’azienda siciliana da 70 anni dedita alla produzione di bibite con metodi artigianali e moderna tecnologia.

 

 

Per raggiungere questi risultati l’azienda ha emesso un piano di minibond da 1,5 milioni di euro, della durata di sette anni, che è stato già acquistato da UniCredit, a conferma della solidità aziendale e patrimoniale di Bibite Polara unita alla sua vocazione verso la sostenibilità ambientale.

Aderendo al progetto “bond food Mezzogiorno”, l’azienda ha identificato gli obiettivi da raggiungere in tre anni con un cospicuo investimento economico che sarà controllato e via via confermato da Nativa nella qualità di sustainability advisor. Al raggiungimento degli obiettivi, UniCredit riconoscerà una premialità all’azienda siciliana riducendo il tasso cedolare.

Da sempre guardiamo all’ambiente e alla sostenibilità delle nostre produzioni – spiega Carmelo Polara alla guida dell’azienda assieme ai figli – Già da tempo abbiamo realizzato un grande impianto fotovoltaico per utilizzare in buona parte fonti rinnovabili. Un investimento che vogliamo potenziare per raggiungere il 100% di energia rinnovabile assieme all’impiego di una maggiore quantità di plastica riciclata, per proiettarci verso la certificazione che attesti la responsabilità sociale della nostra azienda. Il rispetto dell’ambiente è importante per il futuro del mondo e anche noi vogliamo fare la nostra parte abbinando le nostre scelte ecosostenibili alla qualità che da sempre contraddistingue le nostre bibite”.

 

 

Una scelta strettamente collegata alla produzione delle bibite Polara, rimarcata con la linea bio che si richiama ad ingredienti Igp o Dop con agrumi solo siciliani provenienti da agricoltura biologica. Un’alta gamma tutta gusto, benessere e rispetto dell’ambiente.

Da parte dell’istituto di credito c’è la piena adesione al progetto che si è data Bibite Polara con la sua visione lungimirante. “UniCredit – ha dichiarato Salvatore Malandrino, responsabile Regione Sicilia di UniCredit Italiaè sempre in prima linea a supporto della crescita sostenibile delle imprese e questo intervento ci consente, con una forma di finanziamento alternativa come i minibond, di sostenere i progetti di investimento e innovazione di Bibite Polara. Confermiamo pertanto il nostro impegno a supporto dei piani di crescita delle aziende del nostro territorio”.

Ancora una volta l’azienda siciliana si distingue dimostrando di essere attenta alle problematiche attuali e manifestando una voglia concreta di innovazione e cambiamento che si traduce in una progettualità che trova riscontro nella realtà in cui opera. Bibite Polara dimostra di essere attivamente presente e coinvolta in un processo che guarda ad un futuro diverso, ecologico, green, che dia la giusta importanza ad un’emergenza climatica che è sotto gli occhi di tutti, e lo fa in modo consapevole, con gesti concreti che aprono la strada ad un agire virtuoso.

 

+ info: www.polara.it

Scheda e news: Bibite Polara S.r.l.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Sigep - The Dolce World Expo 21-25 Gennaio 2023 Fiera di Rimini - 44° Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianale e Caffè - The Italian Way to Live Dolce

Scrivi un commento

tre × tre =