0
Pinterest LinkedIn

Durante la manifestazione CHEESE che si terrà a Bra dal 16 al 19 settembre presso lo stand Baladin nell’ “AREA MICROBIRRIFICI” in piazza XX Settembre (spazio Bi03) si potrà degustare una anteprima “alla spina” la prima birra 100% italiana, denominata per l’appunto birra Nazionale perché prodotta integralmente con materie prime nazionali. In concomitanza con la manifestazione Cheese 2011, il BIRRIFICIO BALADIN presenterà ufficialmente Luna e Terra, due nuove birre frutto della collaborazione con alcuni dei più importanti produttori di vini italiani.


Annuario Birritalia Birre Italia Beverfood

Scarica Ora!!! Guida Beverfood Birre Dopo tre anni di lavoro e ricerche, finalmente il “luppoleto sperimentale” del Baladin, realizzato in collaborazione con “Tecnogranda” e “Istitruto Agrario di Cussanio”, ha dato i suoi primi fiori. Il raccolto è stato trasferito presso il Birrificio Baladin ed utilizzato per la produzione di “BIRRA NAZIONALE”, una birra completamente italiana essendo anche gli altri ingredienti assolutamente e solamente italiani, dall’orzo dei nostri campi all’acqua delle nostre montagne fino, appunto, al luppolo. Contestualmente venerdì 16 settembre 2011, alle ore 19,00, presso i locali della “Cantina Baladin” in Piozzo (CN), nell’ambito degli eventi in concomitanza con la manifestazione “Cheese 2011”, organizzata da Slow Food a Bra (CN), il Birrificio Baladin presenterà ufficialmente due nuove birre frutto della collaborazione con alcuni dei più importanti produttori di vini italiani. Queste birre, che porteranno il nome di LUNE e TERRE sono state idealmente dedicate, rispettivamente, ai grandi vini bianchi e ai grandi vini rossi essendo state fatte maturare in botti gentilmente messe a disposizione dalle cantine di questi grandi produttori. Ora, dopo alcuni mesi di affinamento le birre sono pronte per essere imbottigliate. Il progetto prevede che i vari “blend” delle botti di ogni cantina vadano a costituire una serie di produzioni limitate e numerate che verranno rese disponibili per i vari produttori, mentre due “macroblend” (uno per “Lune” e uno per “Terre”) saranno invece distribuiti direttamente da “Birra Baladin”.L’importanza di questo evento è sottolineata dall’unicità di questo progetto che, per la prima volta in Italia, riunisce due mondi solitamente ritenuti “contrastanti” nella realizzazione di un prodotto che certamente non mancherà di portare nuovo interesse per gli appassionati sia del comparto birrario che di quello vinicolo. Grazie alle ventotto cantine che hanno collaborato, finalmente questa “idea”, che Teo Musso inseguiva da molti anni, si è ora tramutata in realtà e, conoscendolo, questo non potrà che essere un altro passo verso questa avventura che sembra essere senza fine.

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia - The Art of Perfection - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

12 − otto =