Pinterest LinkedIn

Il birrificio Timothy Taylor è un birrificio indipendente britannico situato a Keighley, nello Yorkshire, fondato dal birraio Timothy Taylor nel 1858. Oggi l’azienda è l’ultimo birrificio indipendente nel suo genere nel West Yorkshire ed è riconosciuto a livello internazionale.
Produce una gamma di birre tradizionali dello Yorkshire rifermentate in cask, tra cui una dark mild, una best bitter, Golden Best – un raro esempio di mild chiara – e Ram Tam, un winter warmer tradizionale. Ognuna di queste birre è eccezionale nel suo campo. Ma la fama del birrificio è dovuta alla leggendaria Timothy Taylor Landlord.

 

 

Landlord, con i suoi 4,3 gradi alcolici, è una pale ale forte (per gli standard delle birre britanniche) e luppolata che ha vinto più di 70 premi nelle competizioni internazionali e nei festival dedicati alle real ales – più di qualsiasi altra birra. Ispira reverenza tra gli appassionati di birra britannica, molti dei quali la ritengono semplicemente la miglior ale britannica in cask di tutti i tempi.

Durante un’intervista televisiva del 2005 la popstar Madonna ha definito Landlord lo “champagne delle birre”, una dichiarazione che ha contribuito a spingere Landlord a livelli ancora più alti e che si ritiene abbia aiutato a rivitalizzare il settore delle ale britanniche in cask. La birra inoltre ha avuto influenza fino a San Francisco, dato che Fritz Maytag di Anchor Brewing Company cita Landlord come ispirazione per la sua innovativa Liberty Ale.

Landlord rifermentata in cask è una birra difficile da mantenere in forma, ma nelle mani di un publican che ne capisce a fondo il carattere e la tratta correttamente, diventa un’esperienza di gusto davvero memorabile.

Landlord Timothy Taylor

La leggendaria Timothy Taylor Landlor è nata nel 1952 e ha decretato il successo del birrificio. Una classica e iconica Pale Ale britannica, che ha vinto più premi di qualsiasi altra birra, aggiudicandosi per quattro volte la medaglia d’oro del CAMRA Champion Beer of Britain e del Brewing Industry Awards. Ritenuta dagli appassionati di birra britannica, la miglior ale britannica di tutti i tempi, un’esperienza di gusto davvero memorabile
Grado alcolico: 4,3 %

Stile: English Pale Ale
Fermentazione: alta
Colore: dorato

Landlord Dark Timothy Taylor

La Landlord Dark viene prodotta aggiungendo all’iconica Landlord zuccheri caramellati per ottenere una dark ale ricca, ma leggera e beverina. Una birra scura dal gusto morbido e corposo con note fruttate e di cioccolato, grazie ai malti tostati utilizzati.

Grado alcolico: 4,2 %
Stile: Dark Ale
Fermentazione: alta
Colore: scuro

 

Boltmaker Timothy Taylor

Una vera e propria Yorkshire Bitter, morbida e ben bilanciata, dal gusto maltato e luppolato. Boltmaker è pensata per veri intenditori.

Conosciuta in passato come Best Bitter, Boltmaker ha vinto molti riconoscimenti nella sua categoria.

grado alcolico: 4,2 %
stile: Ordinary Bitter
fermentazione: alta
colore: ambrato

Knowle Spring Timothy Taylor

Knowle Spring è una birra chiara, leggera e facile da bere, dal gusto fresco grazie alle note floreali e agrumate conferite dai malti utilizzati.
grado alcolico: 4,2 %

stile: Golden Ale
fermentazione: alta
colore: dorato

+Info:  www.brewrise.com

Scheda e news:
Brewrise Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

dodici + tredici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina