Mariapia De Nicola
| Categoria Notizie Vino | 845 letture

Cantina di Soave inaugura il nuovo Fruttaio di Tregnago

Soave Cantina Tregnago Amarone Cantina Di Soave Fruttaio

Soave Cantina Amarone Tregnago Fruttaio Cantina Di Soave

Sabato 9 novembre, alla presenza dei soci che qui conferiscono le loro uve, Cantina di Soave inaugura il nuovo fruttaio situato in via Fra’ Granzotto 7, a Tregnago, in zona Valpolicella DOC. Una superficie coperta di 10.000 metri quadri, con un potenziale di 25.000 quintali di uva in appassimento, in piena attività da questa vendemmia.

 

 

Il fruttaio si trova ad un’altitudine di circa 350 metri slm, una posizione strategica che garantisce un appassimento naturale delle uve, grazie alle correnti d’aria fresca che scendono lungo la Val d’Illasi.

È uno dei cinque fruttai di Cantina di Soave che, con l’Incorporazione della Cantina di Cazzano di Tramigna nel 1996 e quella della Cantina di Illasi nel 2005, è oggi uno dei maggiori produttori di vini Valpolicella, gestendo una quota importante della Valpolicella DOC, grazie ai circa 1400 ettari di vigneti sulle colline del versante orientale della denominazione.

Nel fruttaio di Tregnago i soci viticoltori conferiscono, in cassette, l’uva destinata a diventare Amarone della Valpolicella DOCG a marchio Rocca Sveva, Poesie e Cadis.

 

I 100 giorni delle uve dell’Amarone

L’appassimento delle uve è una tecnica tradizionale di questo territorio, un processo molto delicato che dura in media 100 giorni: il tempo che normalmente impiega l’acqua ad evaporare dagli acini fino ad una perdita di peso del 30-35%.

Le uve destinate alla produzione dell’Amarone, gioiello enologico conosciuto in tutto il mondo, sono Corvina, Corvinone e Rondinella, tutte caratterizzate da una buccia spessa che favorisce un lento appassimento e il mantenimento delle proprietà all’interno.

 

 

I grappoli devono essere scelti con cura: è importante che siano spargoli, ovvero con gli acini distanziati tra loro, per favorire la circolazione dell’aria. L’uva viene poi disposta su particolari cassette traforate all’interno del fruttaio, in locali ampi e molto ben areati che favoriscono la disidratazione naturale e quindi la concentrazione zuccherina ed aromatica. Trascorsi questi circa 100 giorni, a gennaio l’uva viene pigiata. Inizia qui il lungo viaggio del vino per diventare Amarone, il quale da disciplinare deve essere sottoposto ad un periodo di invecchiamento di almeno due anni dal 1° gennaio successivo alla vendemmia. Per l’Amarone Riserva, invece, il tempo minimo di invecchiamento è di almeno 4 anni a partire dal 1° novembre dell’anno della vendemmia. Una lunga attesa sì, ma ne vale certamente  la pena.

 

 

www.cantinasoave.it

 

Press & Communications
maddalena.peruzzi@cantinasoave.it

Scheda e news: CANTINA DI SOAVE S.a.c.


+ COMMENTI (0)

Grappe Castagnner provale tutte

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Cantina Soave Amarone Tregnago Fruttaio Cantina Di Soave


ARTICOLI COLLEGATI:

Cantina di Soave: l’inaugurazione record della nuova cantina da 80 milioni di bottiglie

Cantina di Soave: l’inaugurazione record della nuova cantina da 80 milioni di bottiglie

21/09/2019 - Batte forte il cuore della Cantina di Soave, alla velocità di 28 mila bottiglie all’ora. Una giornata storica quella della grande inaugurazione della nuova cantina dopo l...

Equipe5 protagonista alla Mostra del Cinema di Venezia 2019

Equipe5 protagonista alla Mostra del Cinema di Venezia 2019

29/08/2019 - Equipe5 si riconferma la bollicina del cinema: dopo essere stato Official Wine dell’American Pavilion durante il Festival del Cinema di Cannes, lo scorso maggio, ora è pr...

Fioccano premi per Cantina di Soave al Decanter, IWC e IWSC

Fioccano premi per Cantina di Soave al Decanter, IWC e IWSC

05/07/2019 - Anche quest’anno sono arrivati i tanto attesi premi di primavera! Queste le medaglie assegnate ai vini GDO di Cantina di Soave dai tre autorevoli concorsi enologici inter...

“Brinda e parti con Maximilian” – il grande concorso 2019

“Brinda e parti con Maximilian” – il grande concorso 2019

30/05/2019 - Maximilian I, da sempre lo spumante "best seller" di Cantina di Soave nella Grande Distribuzione italiana, è protagonista di un interessante concorso a premi. Fino al 31 ...

Festival di Cannes 2019: Equipe5 Official Wine dell’American Pavilion 

Festival di Cannes 2019: Equipe5 Official Wine dell’American Pavilion 

17/05/2019 - Dopo il grande successo ottenuto dalla Riserva dei Cinque, preziosa riserva con 120 mesi di affinamento presentata ufficialmente in fiera a Vinitaly, il brand Equipe5 si ...

Cantina di Soave: per Vinitaly “5StarWines” il Miglior Spumante è Settecento33

Cantina di Soave: per Vinitaly “5StarWines” il Miglior Spumante è Settecento33

08/05/2019 - Più di 2700 bottiglie hanno preso parte alla selezione annuale di 5StarWines - the Book.  Una degustazione alla cieca condotta da una giuria di professionisti altamente q...

Pioggia di premi a Vinitaly 2019 per Cantina di Soave

Pioggia di premi a Vinitaly 2019 per Cantina di Soave

12/04/2019 - Un Vinitaly ricco di soddisfazioni per Cantina di Soave, importante realtà vinicola del Veneto reduce dai festeggiamenti del 120 anniversario nel 2018. Un anno chiuso all...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

17 − 8 =