0
Pinterest LinkedIn

Cantina Tollo sposa il jazz per il secondo anno consecutivo. Sarà infatti partner di Etno Music, la rassegna organizzata dall’Ente Manifestazioni Pescaresi che ogni anno riscuote grande successo e anticipa il Pescara Jazz Festival.“È un evento che arricchisce il territorio abruzzese di cultura, tradizione e innovazione – spiega il Presidente di Cantina Tollo, Tonino Verna –, le stesse caratteristiche dei nostri vini, i quali sono sempre più apprezzati anche all’estero e nei paesi emergenti. La nostra partnership è il risultato di un incontro naturale tra due eccellenze pescaresi: una cantina che ha fatto conoscere e apprezzare i grandi prodotti delle nostre vigne in Italia e nel mondo e un Ente che ha saputo fare della cultura una leva importante per arricchire e promuovere il territorio”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Già partner principale lo scorso anno del Pescara Jazz Festival, Cantina Tollo ha deciso di fare il bis sostenendo un evento all’avanguardia per sonorità e mix culturale, in cui le atmosfere internazionali si fondono con la musica popolare. A testimonianza della sintonia con il Pescara Jazz Festival, Cantina Tollo ha creato due prodotti, il Rosso 409 e il SEI% ribattezzandoli “i vini del jazz”, pensati e ideati per il consumatore moderno che vuole trovare anche nei vini rossi piacevolezza e bevibilità associate a un’alta qualità, come nel caso del Rosso 409 (uno dei primi vini rossi abruzzesi a fregiarsi della nuova Dop regionale Abruzzo) e freschezza, gusto leggero e moderno accompagnato da una gradazione alcolica molto bassa, come nel caso del SEI% che già nel nome indica la propria gradazione.
+info. silvia.montanari@hominapdc.it

INFOFLASH/CANTINA TOLLO
Cantina Tollo è nata nel 1960 dall’iniziativa di un piccolo gruppo di persone, animate dalla volontà di valorizzare una tradizione antica e dall’entusiasmo di dare vita ad una nuova esperienza. Cantina Tollo vende oltre 12 milioni di litri di vino in bottiglia, coltiva 3.500 ettari di terra. Attualmente l’esportazione rappresenta il 40% del volume di vendita del vino imbottigliato e il 44% del fatturato. Lo sviluppo della Cantina è stato il frutto di un impegno costante, fatto di scelte delicate e di investimenti importanti, per la crescita dell’azienda e il miglioramento della qualità. Uno sviluppo che è testimoniato anche dall’aumento del fatturato, che ha ormai raggiunto i 35 milioni di euro. +INFO: www.cantinatollo.itinfo@cantinatollo.it

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

19 − 5 =