Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Vino | 5779 letture

Champagne shopping: Nicolas Feuillatte brinda con Henri Abelé

Vini Francia Henri Champagne Henri Abelé Mercato Champagne Shopping Abelé Feuillatte Champagne Nicolas Feuillatte Nicolas

Vini Francia Abelé Champagne Henri Nicolas Nicolas Feuillatte Champagne Henri Abelé Shopping Mercato Champagne Feuillatte

Si muove il mercato della denominazione di vino tra le più celebri al mondo, con l’acquisizione da parte di Champagne Nicolas Feuillatte dell’antica casa di Champagne Henri Abelé, che faceva parte del Gruppo Freixenet dal 1985. L’annuncio ufficiale il 17 giugno dopo diverse settimane di trattative, conclusi con la firma di un memorandum d’intesa a Parigi, non sono state rese note le cifre del closing.

La sede di Nicolas Feuillatte

Un’operazione senza dubbio che contribuirà a rafforzare la posizione del brand Nicolas Feuillatte, lo Champagne numero uno in Francia e in terza posizione al mondo (fonte dati Nielsen 2018- Impact 2018), con una strategia volta ad aumentare la presenza nel segmento premium accelerando lo sviluppo con l’aggiunta di un nuovo asset prezioso nel suo portfoglio. “La scelta di acquisire questa perla, parte dell’heritage vinicolo locale, apre un nuovo capitolo per lo Champagne Nicolas Feuillatte e per la storia della denominazione. Un nuovo modello di sviluppo complementare ai canali di distribuzione sempre desiderosi di offrire prodotti esclusivi ad alto valore aggiunto. La nostra visione si basa su una prospettiva a lungo termine e crediamo che questa acquisizione darà nuovo slancio al nostro modello di business”, dichiara Christophe Juarez, CEO di CV-CNF Nicolas Feuillatte.

Christophe Juarez

Champagne Henri Abelé conta infatti una produzione complessiva annua di 300.000 bottiglie posizionate esclusivamente attraverso canali specializzati e tradizionali, oltre a essere il fornitore ufficiale delle corti reali d’Europa e delle più prestigiose istituzioni di tutto il mondo, tra cui il Palazzo dell’Eliseo, la residenza del Presidente francese, l’UNESCO e il Senato francese. Una storia quella della Maison Henri Abelé, che risale al 1757, una delle più antiche Maison di Champagne che si trova nel centro storico di Reims con grandi cantine tradizionali di gesso, non possiede vigneti di proprietà ma ha instaurato relazioni di lungo termine con viticoltori della Montagne de Reims e della Côte des Blancs. Nicolas Feuillatte invece, fondata nel 1986 è diventata un successo acclamato in tutto il mondo riunendo 4.500 coltivatori, la più giovane di tutte le maggiori Maison di Champagne e il più grande marchio di viticoltori, con la sua sede all’avanguardia situata sulle colline della Côte des Blancs, distribuito in Italia in esclusiva da Valdo Spumanti. Entrambe le aziende condividono un profondo attaccamento alla terra della Champagne e hanno valori comuni quali heritage e modernità, tradizione e audacia, un connubio di sicuro successo per il futuro dello Champagne.

INFO www.nicolas-feuillatte.compressoffice@aevagency.it

+ COMMENTI (0)

Recoaro Bio: quando la purezza del bio incontra il lato ribelle del frizzante

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Champagne Champagne Henri Abelé Abelé Nicolas Nicolas Feuillatte Henri Feuillatte Vini Francia Mercato Champagne Shopping


ARTICOLI COLLEGATI:

Champagne Deutz e Filetto di Salmone KV Nordic: una coppia d’eccellenza

Champagne Deutz e Filetto di Salmone KV Nordic: una coppia d’eccellenza

13/09/2019 - All’insegna del lusso la combinazione proposta per le prossime feste da Eurofood, in una fusione di gusti di altissimo livello. Ecco il Cofanetto Regalo Luxury, un raffin...

Champagne Deutz protagonista al G7 di Biarritz

Champagne Deutz protagonista al G7 di Biarritz

03/09/2019 - La prestigiosa Cuvée Hommage à William Deutz Millesimé 2010 ha avuto l’onore di essere stata scelta per accompagnare la Cena di apertura del G7 di Biarritz. Un’opportunit...

Le stime per la vendemmia in Francia non sono buone: -12% rispetto al 2018

Le stime per la vendemmia in Francia non sono buone: -12% rispetto al 2018

01/09/2019 - Brusca caduta per quanto riguardi i volumi della prossima vendemmia in Francia. La produzione dovrebbe raggiungere 43,4 milioni di ettolitri contro i 49,37 milioni del 20...

Sciabolata: in Italia la prima “Sabrage Academy” per sbocciare con professionalità

Sciabolata: in Italia la prima “Sabrage Academy” per sbocciare con professionalità

19/08/2019 - In Italia nasce la prima Academy specializzata nella formazione sulla pratica dello sciabolare bottiglie, in particolare Champagne. Nata da un'idea di Francesca Negri, in...

Champagne, per ogni ricetta estiva le giuste bollicine

Champagne, per ogni ricetta estiva le giuste bollicine

07/08/2019 - Arrivano i consigli estivi per un perfetto abbinamento tra lo champagne e i piatti tipici della stagione calda. A suggerire le bollicine giuste da accompagnare a ricette ...

L’Italia sul tetto del mondo degli Sparkling, Ferrari Sparkling Wine Producer of the Year

L’Italia sul tetto del mondo degli Sparkling, Ferrari Sparkling Wine Producer of the Year

14/07/2019 - Una sorta di mondiale delle bollicine il contest Champagne & Sparkling Wine World Championships 2019, che assegna all’Italia il maggior numero di medaglie e si piazza...

Champagne Deutz e D&C presentano Hommage à William Deutz 2012 Meurtet

Champagne Deutz e D&C presentano Hommage à William Deutz 2012 Meurtet

02/07/2019 - La Maison Deutz è orgogliosa di presentare anche in Italia il suo “Hommage” a William Deutz: un Millesimato 2012 prodotto in una edizione limitata di sole 800 bottiglie. ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

19 + dodici =