Pinterest LinkedIn

Visto il grande successo del progetto nato nel 2013, Chimay ed Interbrau celebrano il primo anno di vita del Club Chimay Dorée. Lo storico birrificio Trappista belga ed il distributore italiano hanno premiato i gestori italiani dei locali appartenenti al Club in un esclusivo evento a Venezia.Chimay Dorèe è una birra che vanta una storia davvero particolare. Prodotta dall’Abbazia Trappista di Notre-Dame de Scourmont esclusivamente ad uso interno, è rimasta confinata tra le mura del monastero fino al 2013, quando è maturata la scelta di renderla disponibile al pubblico, in bottiglia da 33 cl.

Solamente all’Italia, grazie all’iniziativa del Club Chimay Dorée, è stata data la possibilità di ricevere in modo continuativo anche in fusto questa birra decisamente peculiare, una bionda ad alta fermentazione di soli 4,8 gradi alcolici, non filtrata ne pastorizzata e rifermentata in bottiglia, con rinfrescanti aromi speziati e luppolati. Visto il carattere straordinario di questo prodotto, il birrificio belga ed il distributore italiano Interbrau hanno deciso di dare vita ad un ristretto club di locali autorizzati a servire questa birra eccezionale alla spina, in affiancamento a Chimay Triple e al resto della gamma Chimay (composta dalle tre referenze in bottiglia e dai formaggi prodotti dall’Abbazia).

Il Club Chimay Dorée, dopo aver premiato i 50 locali membri del 2013 con una cerimonia svoltasi presso la residenza dell’Ambasciatore del Belgio a Roma, viene riproposto a grande richiesta anche nel 2014 seguendo gli stessi criteri, che vedono l’individuazione da parte di Chimay ed Interbrau dei pub in grado di garantire un livello di assoluta eccellenza nel servire la birra alla spina e nel rappresentare al meglio lo spirito del Monastero Trappista di Chimay. Ecco quindi che i locali ufficiali del Club Chimay Dorée 2014, dove ordinare una Chimay significa vivere una vera e propria esperienza nel nome della tradizione birraria Trappista belga, sono stati premiati nella prestigiosa ed affascinante sede dell’Hotel The Bauers, affacciato su Piazza San Marco a Venezia. Un’ampia galleria fotografica dell’evento sarà presto disponibile sui profili Facebook di Chimay ed Interbrau. Nell’occasione, Chimay ed Interbrau hanno presentato anche il nuovo sito web dedicato al Club Chimay Dorée, raggiungibile all’indirizzo www.clubchimaydoree.it, dove sarà possibile trovare anche la lista aggiornata dei locali appartenenti al Club.

+info; www.interbrau.itwww.clubchimaydoree.itcomunicazioni@interbrau.it    

website chimay

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

16 − 14 =