Pinterest LinkedIn

C’è una legge non scritta per cui, all’abbassarsi delle temperature, la voglia di comfort e del calore domestico aumenti inversamente. Una volta archiviata l’estate, passando prima dalle piogge autunnali al clima più rigido invernale poi, cresce il desiderio di ritagliarsi dei momenti di qualità avvolti dal tepore casalingo o da quello metaforico di una serata in compagnia. Per scaldare l’atmosfera e il palato, Sabatini Gin presenta la drink list Fall/Winter 2022, con quattro cocktail dalle ricette semplici ma d’effetto, ideali per passare una calda serata all’insegna della convivialità.

Questi drink autunno-inverno sono una gustosa soluzione per combattere l’Autumn e il Winter Blues, uno per ogni distillato di casa Sabatini: da una proposta mocktail all day a base dell’analcolico Sabatini Gino° a un cocktail pre-dinner con Villa Ugo Gin, il nuovo Botanical Tuscan Dry Gin, fino a due after-dinner a base dell’immancabile London Dry Gin Sabatini Gin e di Sabatini Gin Barrel, affinato in botti di rovere ex Chardonnay. In ognuno di loro spiccano in modo diverso sapori e aromi avvolgenti e intensi dati da agrumi, frutti rossi, frutta secca e caffè.

 

“TUSCANY BREEZE” CON SABATINI GINO°

Il succo di cranberry, eccellente superfood dalle note agrodolci, viene completato dall’aroma balsamico e morbido di Sabatini Gino°, dando vita a un cocktail analcolico che soddisferà anche i palati più esigenti. Una proposta all day, da offrire ai propri ospiti in ogni momento della giornata, per una serata in compagnia ma anche come drink di benvenuto in occasione di un pranzo speciale.

 

Ingredienti:

  • Sabatini Gino° 30 ml
  • Succo di Cranberry 45 ml
  • Top up Soda Pompelmo Rosa
  • Zest Pompelmo e Amarena Sciroppata per guarnire

Preparazione: Versare tutti gli ingredienti in un bicchiere tumbler alto, precedentemente riempito con ghiaccio. Guarnire con zest di pompelmo e amarena sciroppata.

 

“IL CONTE IN VILLA” CON VILLA UGO GIN

Un cocktail pre-dinner affascinante e unico, in cui il gusto mediterraneo e pieno di Villa Ugo Gin sposa le note eleganti dei fiori di sambuco, quelle decise del bitter e quelle agrumate dei fiori d’arancio. Completato da un tocco sparkling di Prosecco, questo mix indimenticabile è perfetto per un brindisi in compagnia.

Ingredienti:

  • Villa Ugo Gin 30 ml
  • Liquore Fior di Sambuco 30 ml
  • Liquore Bitter 30 ml
  • Acqua Fiori d’Arancio 2 Drops
  • Top up Prosecco
  • Zest Pompelmo per guarnire

 

Preparazione: Versare gli ingredienti in un mixing glass, lasciar raffreddare e diluire, poi versare in un bicchiere old fashioned con ghiaccio 5×5 e colmare con prosecco. Guarnire con zest di pompelmo.

 

“MOMENT COFFEE” CON SABATINI GIN

Un after dinner elegante ma deciso, la scelta ideale per chi ama il gusto caldo e ricco del caffè, col suo tocco gourmand che si sposa alla perfezione con le note dolci e sofisticate delle nocciole. Sapori che si armonizzano con le nove botaniche toscane di Sabatini Gin, per un risultato unico e magnificamente bilanciato.

Ingredienti:

  • Sabatini Gin 45 ml
  • Liquore al Caffè 15 ml
  • Caffè Espresso 30 ml
  • Sciroppo di Nocciole Tostate 7,5 ml
  • 3 chicchi di caffè per guarnire

Preparazione: versare gli ingredienti in uno shaker, shakerare e filtrare con double strain e versare in coppa Nick & Nora. Concludere con 3 chicchi di caffè come garnish.

 

“DON’T TELL LIES” CON SABATINI GIN BARREL

Su una base di Gin Barrel, dal sapore rotondo e complesso dato dall’affinamento in botti di rovere ex Chardonnay, questo cocktail è perfetto per i palati in cerca di esperienze sensoriali esclusive. I tocchi aromatici dello sherry, le note vellutate del maraschino col twist pungente dei bitter ne fanno un cocktail da after-dinner, da sorseggiare in compagnia o davanti a un camino acceso, rigorosamente in coppa Nick & Nora.

Ingredienti:

  • Sabatini Gin Barrel 60 ml
  • Fino Sherry 15 ml
  • Maraschino 7,5 ml
  • Orange Bitter 2 Dashes
  • Angostura Bitter 2 Dashes
  • Assenzio Spray (come bordatura interna del bicchiere)
  • Zest Arancia ed Amarena Sciroppata per guarnire

Preparazione: In un mixing glass versare Sabatini Gin Barrel, il Fino Sherry e il Maraschino. Una volta raffreddato e diluito, versare in una coppa Nick&Nora. Aggiungere due drops di Angostura Bitter e lo spray di assenzio nella bordatura del bicchiere. Concludere con una zest di arancia e un’amarena sciroppata come garnish.

A proposito dei Sabatini

Era il 2015 quando è nato il loro Gin. Con una struttura estremamente snella e al tempo stesso dinamica, le prospettive di espansione dei Sabatini si basano su un modello economico totalmente sostenibile, modello che li ha portati a farsi conoscere velocemente e a svilupparsi anche oltre confine.

Sono quattro i componenti dei due rami della famiglia Sabatini a cui si deve la creazione del Sabatini Gin: Filippo, Enrico, Niccolò e il padre degli ultimi due, Ugo. Da generazioni hanno messo radici nei pressi di Cortona, dove si trova il “buen retiro” di famiglia, il punto di raccordo dei loro legami. Si può dire che sia stato d’ispirazione per congiungere l’amore per questa terra e lo spirito imprenditoriale.

La dolce campagna toscana è il luogo di nascita di Sabatini Gin; qui si trovano il ginepro e le radici dell’Iris fiorentino necessari alla sua produzione. Con questo progetto, la famiglia di imprenditori ha voluto combinare un distillato italiano, con i sentori delle botaniche toscane, alla lunga tradizione della distillazione inglese, creando il primo London Dry Gin dallo spirito toscano.

Lo split delle vendite di Sabatini Gin sui mercati nel 2021 si divide tra il 75% in Italia e il 25% all’estero. I paesi in cui è presente sono Italia, Germania, Inghilterra, Svizzera, Austria, Danimarca, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovacchia, Romania, Croazia, Hong Kong, Macao, Singapore, Giappone, Cambogia, Thailandia, Malesia, India, Australia e USA.

Oltre all’Italia, i mercati più produttivi sono: Germania e Centro Europa. In Asia, Sabatini Gin è ben posizionato a Singapore, Bangkok, Hong Kong e in India.

Tra gli ultimi riconoscimenti, Sabatini Gin è stato premiato con la medaglia d’argento all’International Spirits Challenge 2020 e nel 2022 è stato riconosciuto da Forbes fra le 100 Eccellenze delle aziende italiane nel settore F&B.

La famiglia ha inoltre allargato il proprio raggio di azione in nuovi mercati grazie ad alcuni prodotti: Sabatini Olio, un Olio Extra Vergine d’Oliva di alta qualità; Sabatini Gino°, distillato analcolico VeganOK prodotto interamente in Italia attraverso un processo di distillazione artigianale e 5 botaniche toscane provenienti da Villa Ugo (Cortona); e Villa Ugo Gin, Botanical Tuscan Dry Gin fieramente 100% Made in Italy, dal gusto pieno e mediterraneo pensato per palati più giovani ma sempre in cerca di qualità.

L’attenzione dell’azienda verso i clienti si conclude infine con un sistema di certificazione Blockchain della propria filiera produttiva visitabile e scaricabile attraverso il QR Code posto sulle bottiglie dei distillati Sabatini.

 +info: www.sabatinigin.com/

Scheda e news:
Ghilardi Selezioni Srl

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

4 × 2 =