Pinterest LinkedIn

Il consumo di bevande a base vegetale negli Stati Uniti è cresciuto quasi del 30% tra il 2014 e il 2018, passando da 2,8 a 3,6 litri a persona, secondo un nuovo rapporto di Zenith Global, il principale esperto del settore del beverage. Le vendite hanno raggiunto un valore pari a 2,3 miliardi di $ nel 2018.

 

 

“I principali fattori alla base della popolarità delle bevande vegetali riflettono le preoccupazioni e le percezioni dei consumatori sull’intolleranza al lattosio, i benefici digestivi, le caratteristiche di salute, il benessere degli animali e l’impatto ambientale”, ha commentato Jose Saiz, il consulente globale di Zenith. Il rapporto segmenta il mercato tra prodotti consolidati ed emergenti, valutando come ciascuno si è evoluto e sviluppato. “Le bevande vegetali corrispondono al crescente interesse dei consumatori verso temi quali sostenibilità e sana alimentazione, con diversi segmenti che confluiscono nel mercato principale”, ha aggiunto Jose Saiz.

 

Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf
Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Beverfood.com acquista ora o scarica gratis il pdf

 

Zenith Global prevede una crescita costante nei prossimi 5 anni, con ulteriori opportunità di innovazione nei tipi di impianti e di diversificazione nelle gamme di prodotti.“Ciò che inizia negli Stati Uniti porta spesso a parallelismi in altri paesi e ci aspettiamo che queste opportunità si espandano in molti altri paesi del mondo”, ha concluso Jose Saiz. Il rapporto sulle bevande a base vegetale negli Stati Uniti del 2019 contiene analisi di mercato dal 2013 al 2018 con previsioni fino al 2023 e profili dei marchi che tracciano le ultime innovazioni.

 

+INFO: www.zenithglobal.com

 

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Bevitalia Bevande Analcoliche Acquista

Scrivi un commento

cinque × 3 =