Pinterest LinkedIn

Una rinnovata offerta sul canale bar, capace di racchiudere pregiate varietà di caffè unite ad un concept – anche visivo – in linea con i più attuali trend. È questa la “rivoluzione” firmata Daroma, nata nel 2015 con la mission di ricercare, selezionare e preservare la grande cultura della buona torrefazione italiana.

Con questo importante rilancio, l’azienda porta una ventata di novità nel mondo del caffè per il fuoricasa in questo 2024. E lo fa con tutti i suoi marchi storici: Palombini, iconico brand romano ma anche Giovannini, caffè della riviera romagnola, Mexico, caffè di Bologna e Daroma. Palco d’eccezione per tutte queste grandi novità è stato Sigep 2024 (20-24 gennaio), che si è rivelata una vetrina importante a livello internazionale.

Qualità e innovazione sono alla base: ogni marchio, con la propria nuova e distintiva brand identity, offre una gamma completa di miscele per il bar che va dai blend robusta e arabica fino ai pregiati 100% arabica, così da rispondere a una domanda eterogenea in termini di esigenze e gusto. Daroma intercetta poi i trend più rilevanti anche a livello visivo: ecco che arrivano, rinnovati, i materiali merchandising dedicati a ciascun marchio. Da un lato Palombini, nato negli anni ‘40 a Roma, che vede un restyling conservativo, coniugando un sapore retrò ma con una rinnovata freschezza a tutta l’esperienza del caffè dei Professionisti con la P maiuscola; dall’altro, Mexico si fa portavoce di un carattere più pop, accurato e incisivo insieme, con la promessa di offrire il piacere quotidiano del caffè. Non manca Giovannini, con le tipiche “stripes” che ricordano le inconfondibili icone della Riviera Romagnola, e Daroma, corporate brand dal logo pulito e semplificato, in cui la grande “O” ripetuta prende la forma di un piattino stilizzato.

Daroma si avvale di esperti del settore per selezionare con estrema cura la migliore materia prima. La volontà e l’impegno è infatti quella del voler tramandare la cultura Italiana del caffè attraverso i suoi storici marchi.

Alta qualità e miglioramento continuo sono valori imprescindibili per portare alta l’eccellenza del tradizionale caffè italiano e per regalare a chi lo assaggia una felice esperienza da vivere: perché il caffè è qualcosa che si gusta in un momento di vero piacere.

Daroma: chi siamo

Daroma è una torrefazione fondata nel 2015 con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nazionale (e non solo) per il fuoricasa. La torrefazione e il confezionamento del caffè avvengono nel sito di Castel Maggiore a Bologna, mentre la produzione di monoporzionato è nel sito di Thiene, in provincia di Vicenza. Il progetto è iniziato con l’acquisizione della Torrefazione Parenti di Bologna, nota per la sua alta qualità e i marchi Mexico e Giovannini. Obiettivo dell’azienda, infatti, è unire marchi già radicati in diverse zone del territorio nazionale per trasmettere la qualità e la storicità di ogni marchio, sotto un’unica egida. Brand di punta, Palombini: nasce negli anni ‘40 a Roma e rappresenta oggi non solo un caffè d’eccellenza, ma anche l’incarnazione della Roma eterna con il suo glamour vintage. L’impegno dell’azienda è quello di far eccellere il marchio Palombini anche a livello internazionale, portando così la grande bellezza del caffè espresso Italiano nel mondo con un mix inconfondibile di alta qualità, gusto e stile.

 

+ info: www.daroma.it

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Coffitalia 2022 Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi

Scrivi un commento

1 × cinque =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina