Beverfood.com
| Categoria Notizie Birra | 16125 letture

DIBEVIT IMPORT porta in Italia le birre Lagunitas, originarie della California

Italia Originarie Dibevit Import Lagunitas Heineken Italia Birra Artigianale California Birre Birre Ipa Birre Usa - Americane

Lagunitas Birre Ipa Originarie Import Heineken Italia Birra Artigianale California Birre Usa - Americane Birre Dibevit Italia

Dibevit Import – da vent’anni leader nazionale nell’importazione e distribuzione di birre speciali provenienti da tutto il mondo – presenta, tra le new entry del portfolio 2017, la “craft” americana Lagunitas, uno dei brand che ha rivoluzionato il mondo birrario americano.

 

Grazie a un accordo di Lagunitas Brewing Company con HEINEKEN e Dibevit Import sono ora disponibili in Italia Lagunitas Ipa, A Little Sumpin’ Sumpin’, Sucks. Tre referenze che ben rappresentano Lagunitas Brewing Company, firma famosa in tutta la California, nota sul mercato per la rapida crescita che l’ha caratterizzata fin dall’inizio oltre che per l’originalità̀ dei propri prodotti. I “nuovi” luppoli aromatici americani, il dry hopping e un pizzico di irriverenza, infatti, hanno reso la Lagunitas Ipa una delle birre più vendute in California. Un successo che si è poi esteso a quasi tutti gli States e che oggi, grazie a un accordo con HEINEKEN, si affaccia alla conquista dell’Europa, area che sta dimostrando di avere una grande sete di birre americane. «Siamo molto orgogliosi di portare in Italia questa novità. È un ottimo risultato che risponde al nostro approccio strategico: intercettare shopper sempre più interessati a birre speciali e individuare modi distintivi di rispondere ai nuovi trend di gusto e stile. Queste birre cosi particolari e uniche diventeranno protagoniste in un’arena decisamente affollata» – commenta Davide Daturi di Dibevit Import.

La storia della Lagunitas è peculiare fin dal principio. Nata nel 1993, in casa, su una stufa da cucina nel nord della California, per volere di Tony Magee, lo storico patron che nel dicembre del 1993 fondò la Lagunitas Brewing Company, oggi ha la sua sede principale a Petaluma, in California, un secondo birrificio a Chicago e un terzo in costruzione ad Azusa, sempre in California. Secondo l’Associazione Birrai in America, è al sesto posto tra i produttori di birra artigianale degli Stati Uniti, mentre per i volumi di vendita, Lagunitas IPA è la birra più venduta in tutti gli USA. Lagunitas, infatti, rappresenta l’essenza stessa dell’America: libera, curiosa, autentica, tanto che ogni birra porta il nome di piccole cittadine della California.

 

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

 

In particolare, grazie all’impegno di Dibevit Import, in Italia saranno distribuite:

  • Lagunitas Ipa (6,2% alc. vol.): una birra equilibrata, con un finale pulito e non eccessivamente lungo. In tono ironico e provocatorio, si dice che sia realizzata con 43 varietà diverse di luppolo e 65 tipi di malti. È contraddistinta da un colore dorato brillante, con note balsamiche di pino e agrumate di pompelmo e un profilo aromatico che lascia il segno. Questa birra, infatti, promette di colpire gli appassionati di birra più esigenti. È disponibile sia nella versione in bottiglia di vetro da 35,5 cl che nel formato in fusto da 29,34litri.
  • A Little Sumpin’ Sumpin’ (7,5% alc. vol.): dagli amici si fa chiamare Sumpin’, è una birra morbida e rotonda, di un colore dorato brillante, con una schiuma fitta e fine. Al naso il bouquet è ampio ed elegante, con note di frutta esotica, come il kiwi; in bocca il grado alcolico, 7,5% vol., è sapientemente gestito. Il corpo alterna le note fruttate a quelle più agrumate dei luppoli. È disponibile nella versione in bottiglia di vetro da 35,5cl.
  • Sucks: sorprende per l’intensità del suo profilo aromatico, ricco di agrumi, sentori balsamici e aghi di pino. Nasce quasi per sbaglio, per sostituire la sorella maggiore Brown Shugga. Quando nel 2011 i Lagunitas men si accorsero che, a causa dei lavori di ampliamento del nuovo birrificio, non erano in grado di produrre la quantità di Shugga’ necessaria a soddisfare i fedeli consumatori, decisero di comunicare loro la notizia addolcendoli con l’introduzione di questa nuova Double IPA. “We suck for not doing it” – affermarono, e per dimostrare le loro sincere scuse portarono sul mercato questa nuova birra frutto dell’unione tra orzo, segale, frumento e avena. Il ricorso al dry hopping le conferisce un gusto piuttosto amaro caratterizzato da note tropicali di pompelmo e litchi. È disponibile nella versione in bottiglia di vetro da 35,5cl.

 

Scarica gratis la Guidaonline Birre & Birre 2018 Beverfood.com con schede di tutte oltre 2000 marche di birra

 

ATTENZIONE MASSIMA alla qualità, per una birra dal gusto sempre fresco e dagli aromi luppolati. Le birre Lagunitas richiedono, infatti, una gestione logistica dal birrificio al punto di consumo a temperatura controllata garantita, min. 1,6°C max. 4,4°C. «Si conferma, con questa new entry, la nostra massima attenzione alla qualità delle birre e al mantenimento inalterato del loro gusto. Importare una birra dagli States comporta, infatti, un focus ancora più mirato sull’efficienza della lunga catena: dalla brewery al punto di consumo. Per assicurare che non venga alterato il gusto unico delle Lagunitas è basilare il rispetto della catena del freddo. Ciò vuol dire efficienza dei processi ma non solo: passione, talento e forte impegno di tutto il team sono gli ingredienti necessari per fare la differenza nel raggiungimento di obiettivi tanto ambiziosi» – conclude Davide Daturi.

 

 

+info: www.dibevit.it
www.bieretheq ue.it
www.beviresponsabile. it

 

Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Da 20 anni Dibevit Import mette a disposizione di grossisti e locali pubblici di tutta Italia una vasta gamma di prodotti selezionatissimi del panorama birrario internazionale e gli strumenti più idonei per la loro corretta somministrazione, anche attraverso corsi specializzati. Nel portafoglio di Dibevit Import ci sono circa 200 birre, importate da diversi Paesi europei, oltre alle italiane (Birra Moretti Selezione Riserva da 75cl: Grand Cru, Lunga Maturazione, Grani Antichi; Ichnusa Speciale e la gamma Cervisia: Camallo, Mozzo, Ciurma). Leader nell’importazione dei prodotti delle più importanti birrerie belghe e tedesche e principale partner dei prodotti di linea inglese, Dibevit Import (www.dibevit.it) è una società del Gruppo HEINEKEN Italia.

Per informazioni: Ufficio Stampa Dibevit Emanuela Capitanio emanuela.capitanio@gmail.com
HEINEKEN Italia Alfredo Pratolongo Paolo Merlin
paolo_merlin@heinekenitalia.it 

+ COMMENTI (0)

Nino Negri 5 Stelle Sfursat - Sforzato di Valtellina

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Heineken Italia Italia California Birra Artigianale Birre Ipa Birre Usa - Americane Dibevit Lagunitas Birre Import Originarie


Annuario Birra Birritalia beverfood

ARTICOLI COLLEGATI:

L’Italian Pale Ale di Birra Moretti conquista il Superior Taste Award

L’Italian Pale Ale di Birra Moretti conquista il Superior Taste Award

17/07/2019 - Birra Moretti IPA si è aggiudicata la qualifica di "prodotto straordinario" con un punteggio dell’86% nell’ambito del Superior Taste Award. Il premio è stato assegnato lu...

Founders Brewing Co., brewed in Michigan

Founders Brewing Co., brewed in Michigan

15/07/2019 - Founders è nata dal sogno di Mike Stevens e Dave Engbers quando hanno deciso di lasciare tutto, soprattutto un lavoro stabile per aprire un birrificio, spinti dal desider...

Birra artigianale USA: è scoppiata la bolla o c’è ancora margine?

Birra artigianale USA: è scoppiata la bolla o c’è ancora margine?

12/07/2019 - Il mercato statunitense delle birre artigianali è definitivamente maturato. La crescita sta rallentando e il numero dei birrifici che chiudono i battenti è in progressivo...

KBIRR è la birra ufficiale delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana

KBIRR è la birra ufficiale delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana

05/07/2019 - KBirr è la birra ufficiale delle Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana promosse dall’Associazione Verace Pizza Napoletana e in programma a Napoli dall’8 al 10 luglio. Dur...

Kuaska racconta i birrifici artigianali italiani emergenti

Kuaska racconta i birrifici artigianali italiani emergenti

04/07/2019 - Tanto si è scritto e parlato, specie ultimamente e non sempre purtroppo con cognizione di causa e competenza, del boom della birra artigianale nel nostro paese. Nel 2016,...

Podio per tre birre artigianali Collesi ai Tasting World Beer Championships di Chicago

Podio per tre birre artigianali Collesi ai Tasting World Beer Championships di Chicago

01/07/2019 - Le birre artigianali Collesi conquistano ancora una volta il podio in una delle competizioni internazionali più accreditate. Una medaglia d’oro e due d’argento sono i ris...

Nasce Malnatt, la birra delle carceri di Milano

Nasce Malnatt, la birra delle carceri di Milano

27/06/2019 - Si chiama “Malnatt, il gusto del riscatto” l’innovativo progetto brassicolo della città di Milano che vuole accendere l’attenzione sul tema e il valore del reinserimento ...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

16 − 1 =