0
Pinterest LinkedIn

Ricercatori e studi Usa hanno recentemente messo in evidenza che Il vino ha capacità di essere un importante coadiuvante terapeutico in alcune componenti del corpo, ovviamente se consumato senza abuso. Gli effetti ossidanti del vino rosso e quelli digestivi dei vini bianchi con le bollicine sono oramai noti da anni. Ecco la novità recente: anche i vini bianchi e soprattutto quelli effervescenti sommano anch’essi delle caratteristiche positive per la quotidiana vita. I polifenoli delle uve a bacca bianca hanno un effetto soprattutto protettivo, cioè quello di rimandare la perdita di efficienza delle cellule oppure quello di limitare la degenerazione ossidativa di cellule epiteliali e non presenti in diversi organi del corpo umano a cominciare dalle cellule nervose, umorali, sanguigne e linfatiche. Il principale valore è quello di proteggere tutto il sistema vascolare e cardiaco, collegato anche ad alcuni componenti classici presenti nel sangue come trigliceridi e colesterolo buono.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

In acini di uve bianche è stato riscontrato, in ricerche Finlandesi del 2012, un elevato tenore di melatonina e di tirosolo, il primo è un potente regolatore dei ritmi del sonno e della veglia, ovvero contribuisce a prevenire l’insonnia e i colpi di sonno, oltre ad essere un potente antiossidante. Risultati questi interessanti per i produttori e i rivenditori di bollicine, come Comunian Vini www.comunianvini.it, che ha notato recentemente un incremento nella vendita dei prosecchi e in particolare il lancio positivo della nuova etichetta “Ca del Sole”, comprensiva la momento di tre bottiglie: il Prosecco Superiore Millesimato, il Prosecco D.O.C.G. Millesimato e il Cuvee Brut Millesimato. “Fa piacere riscontrare che la richiesta commerciale e gli studi recenti sulle bollicine vadano di pari passo – afferma Filippo Comunian, titolare dell’azienda Comunian Vini. Noi in particolare siamo soddisfatti della nuova etichetta Ca’ del Sole, che a poco più di un anno sta avendo un ottimo successo; nei prossimo giorni sarà anche tra i protagonisti dell’ottava edizione del Newport Mansions Wine & Food Festival, un’importante fiera del settore Food&Wines che si terrà negli USA dal 20 al 22 settembre. Magari, anche i prosecchi Ca’ del Sole saranno tra i campioni dei prossimi studi da parte di ricercatori americani”.

 Fonte: silvia.colautto@gmail.com

 

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

sedici − nove =