Pinterest LinkedIn

Con un aumento del fatturato di € 2.7 miliardi di euro (in aumento del 7% rispetto al 20079 e 538.050 di distributori automatici a livello nazionale, la Germania negli ultimi due anni è riuscita a portarsi al primo posto a valore tra i mercati europei del vendine. Oltre 5,3 miliardi di alimenti e bevande sono stati venduti nel 2008 in Germania attraverso distributori automatici, con una media di 1 distributore automatico per ogni 153 tedeschi. Gli operatori, le tappe e le realizzazioni di rilievo che sono alla base di questo settore sono stati presentati nel settembre scorso all’ Eu’Vend – la fiera internazionale specializzata per l’industria Vendine di Colonia.

In realtà il potenziale di questo mercato in Germina come in tutta Europa è ancora tutto da scoprire; si pensi ad esempio che nei due mercati nazionali più evoluti – USA e Giappone – si realizzano rispettivamente 46 e 29 miliardi di dollari. La visione ambiziosa delle imprese distributrici è che la “nuova generazione di distributori automatici deve essere vivace, creare emozioni e favorire la comunicazione”. Nonostante la crisi economica e finanziaria, il business delle macchine distributrici è forte e in continua crescita.

Nel 2008 il mercato tedesco ha espresso un fatturato vending food di 2,7 miliardi di euro; a questo va aggiunto il non-food, che si sta sempre più allargando a diversi i tipi di prodotti di uso quotidiano: jeans, candele per cimitero, spine, esche vive per i pescatori e altri prodotti tipici che la gente spesso si dimentica di portare con sé al mattino. La maggior parte delle vendite vengono generati dai segmenti tradizionali di bevande e snack, ma anche piatti pronti nei distributori collocati negli uffici Nel 2008, i gestori di distributori automatici hanno generato più di € 1, 2 miliardi dalla vendita di bevande calde e € 950 milioni da vendite di bevande fredde. Il segmento di ristorazione ha generato 550 milioni di € di fatturato.

I consumatori in Germania hanno ampiamente accettato il vending e sono interessati ai distributori automatici. Ciò è particolarmente evidente quando si guarda al numero di articoli venduti: i distributori automatici hanno erogato un totale di 5,2 miliardi di pezzi nel 2008. In questo contesto. Gli esperti ritengono che la Germania abbia ancora un grande potenziale non sfruttato per ottenere una maggiore densità di distributori automatici per abitante.La media in Germina è di 1 distributore ogni 153 persone, inferiore alla media registrata in altri paesi europei (in Olanda siamo addirittura a 1 distributore ogni 77 abitanti). In ogni caso per quanto riguarda il numero di distributori automatici in funzione la Germania si colloca al terzo posto in Europa, dietro a Italia e Francia. Le stime del settore mostrano che circa 3,2 miliardi di tazze di caffè, cappuccino, caffè espresso e altre bevande calde sono state vendute dai distributori automatici nel 2008. (pari ad un pro-capite di 40 tazze)

+INFO: www.euvend.com

INFOFLASH/EU.VEND 2009

Il bilancio di Eu’ Vend 2009 si è rivelato complessivamente positivo. La partecipazione di espositori e visitatori è rimasta costante:205 aziende provenienti da 18 Paesi, 69 delle quali dall’estero hanno presentato le loro novità ai 5.000 operatori da 59 Paesi (38% esteri). Da rilevare in particolare la grande affluenza di operatori da Benelux, Romania, Austria, Paesi scandinavi, Francia e Medio Oriente. Il 74% dei visitatori ha valutato l’offerta merceologica della fiera come molto buona e il 76% ha aggiunto di anche di aver conseguito gli obiettivi che si era prefissato. “Tante le novità presentate a Eu’ Vend che hanno fatto da richiamo per i visitatori e i media: dal distributore di gustosi menù concepito come la più piccola mensa al mondo, all’erogatore di caffè a comando vocale, al DA di pizze pronte, a quello modulare di jeans, libri e telefoni cellulari. La prossima edizione di Eu’ Vend sarà dall’8 al 10 settembre 2011.

per informazioni: Manuela Montuori Telefono +39 02 86961335 manuela.montuori@koelnmesse.it Giulia Falchetti Telefono +39 02 8696133 giulia.falchetti@koelnmesse.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattordici − 10 =