Pinterest LinkedIn

Ferrari Trento ritorna in pista, per il secondo anno consecutivo sarà il brindisi ufficiale della Formula 1. In un momento drammatico come quello che stiamo vivendo, la casa spumantistica trentina ha deciso di inaugurare la stagione rinnovando il proprio impegno sociale anche nel mondo dello sport, con un progetto che accompagnerà tutti i Gran Premi del 2022. Saranno messe all’asta su F1 Authentics, il sito ufficiale di memorabilia F1 accessibile agli appassionati di tutto il mondo, bottiglie uniche come i Ferrari F1 Podium Jeroboam autografati dai piloti vincitori dei Gran Premi, l’intero ricavato della vendita delle bottiglie sarà devoluto all’emergenza Ucraina

La bottiglia di Ferrari autografata del GP di Portogallo

L’iniziativa realizzata in collaborazione con Formula 1, aveva già visto un primo test al termine dello scorso campionato in favore di Keep Fighting, la fondazione nata per celebrare lo spirito indomito del campione Michael Schumacher. Visto il contesto internazionale in cui prende il via la nuova stagione, Ferrari Trento, Keep Fighting Foundation e Formula 1 hanno deciso di devolvere i fondi che verranno raccolti dalle prossime aste all’emergenza Ucraina al Comitato Internazionale della Croce Rossa.

Gli autografi dei piloti sulla bottiglia di Ferrari del GP di Portogallo

Appassionati e collezionisti potranno in questo modo coniugare il sostegno a una causa importante con la possibilità di aggiudicarsi dei pezzi assolutamente unici nella storia della Formula 1. Le bottiglie che Ferrari Trento ha donato per l’asta, così come tutte quelle che sono salite sul podio sono un’edizione speciale, esclusivamente da 3 litri, con l’immagine del circuito in etichetta e il visual “Ferrari” laterale. Al loro interno, il Trentodoc più rappresentativo della Casa, un Blanc de Blancs creato con sole uve Chardonnay dell’annata 2015 coltivate alle pendici dei monti del Trentino, cui l’affinamento sui lieviti per oltre cinque anni ha conferito grande eleganza e complessità.

Max Verstappen, Lewis Hamilton e  Valtteri Bottas sul podio del GP d’Austria

La prima asta è online dal 14 al 23 marzo con 3 Jeroboam firmati dai vincitori dei Gran Premi di Portogallo, Spagna e Austria nel corso della stagione 2021; le bottiglie dei podi di Ungheria, Belgio e Brasile saranno invece disponibili dal 20 al 30 marzo.  A partire dalla tappa australiana del 10 aprile, e per il resto dell’anno, la bottiglia autografata dai 3 vincitori nel corso di ogni gara sarà disponibile, sempre sulla piattaforma di F1 Authentics, direttamente nei giorni successivi.

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo: No. 3 London Dry Gin  - Food is The Key - distribuito in Italia da Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina