Pinterest LinkedIn

Il Gruppo Ferrero e Wells Enterprises hanno annunciato un accordo per l’acquisizione da parte di Ferrero di Wells, delle sue attività e dei suoi forti marchi di gelati, tra cui Blue Bunny®, Blue Ribbon Classics®, Bomb Pop® e Halo Top®.

 

 

L’ACCORDO DI ACQUISIZIONE

L’acquisizione fa parte delle ambizioni di crescita strategica di Ferrero per la categoria dei gelati e della visione di Wells per una crescita accelerata. Ferrero e Wells sono entrambe aziende familiari con una vasta esperienza in pasticceria e gelateria, prodotti di qualità, orgogliosa tradizione e un solido portafoglio di marchi molto amati.

Ferrero – che ha iniziato nel 1946 come piccola pasticceria ad Alba, in Italia – è cresciuta fino a diventare un leader globale nel settore degli alimenti dolci confezionati, tra cui dolciumi, biscotti, gelati e snack buoni per te. I suoi marchi includono Nutella®, Kinder®, Tic Tac® e Ferrero Rocher®. Wells è diventata la più grande azienda di gelati a conduzione familiare al mondo da quando è stata fondata nel 1913. Wells Enterprises rimarrà un’azienda autonoma con i suoi uffici a Le Mars, Iowa e le operazioni di produzione a Le Mars; Henderson, Nevada; e Dunkerque, New York. Dopo la chiusura della transazione, Mike Wells, membro della famiglia fondatrice e attuale amministratore delegato e chief Engagement Officer, fungerà da consulente per supportare la transizione e mantenere il suo ruolo attivo nella comunità di Le Mars. L’attuale presidente di Wells, Liam Killeen, sarà nominato amministratore delegato e il gruppo dirigente esistente rimarrà in carica. I termini della transazione non sono stati resi noti.

Siamo un’azienda di 100 anni focalizzata sull’adattamento per i prossimi 100 anni“, ha affermato Mike Wells. “Ferrero è un’azienda che la pensa allo stesso modo e che si impegna a fornire prodotti alimentari confezionati dolci di alta qualità e di alta qualità che portino gioia ai consumatori di tutto il mondo. Questa acquisizione mette l’attività nelle migliori mani possibili e non vedo l’ora di supportare l’intero team Wells e Ferrero durante la transizione”. “Questa è una giornata entusiasmante che accelera la crescita e assicura un futuro luminoso alla nostra azienda ea tutti coloro che vi sono associati”, ha dichiarato Liam Killeen. “I marchi e la reputazione di Ferrero per la qualità di livello mondiale si sposano perfettamente con ciò che ha reso Wells un tale successo e in futuro saremo ancora migliori insieme“.

L’ESPANSIONE DEL GRUPPO FERRERO IN NORD AMERICA

Questo accordo prosegue l’agenda di espansione del Gruppo Ferrero in Nord America dopo le acquisizioni gestite con successo di Fannie May (2017), ex azienda dolciaria statunitense di Nestlé, e delle attività di biscotti e snack alla frutta della società Kellogg (2018).

Cfr: Nestlè vende le attività dolciarie USA a Ferrero che diventa il terzo player

Cfr: Ferrero acquista anche i biscotti e gli snack Kellogg’s negli USA

L’espansione della presenza di Ferrero in Nord America è stata ulteriormente rafforzata attraverso le sue parti correlate, con l’acquisizione di Ferrara Candy Company (2017) – produttore e leader nella categoria di mercato delle caramelle negli Stati Uniti dei famosi marchi Nerds, Trolli, Sweet-tarts e Black Forest. L’azienda ha anche ampliato le proprie capacità nella regione, con un nuovo Centro per l’innovazione e un Laboratorio di ricerca e sviluppo a Chicago, oltre a due importanti espansioni dello stabilimento di Bloomington, Illinois. La forte crescita significa che Ferrero e le sue parti correlate contano ora più di 8.000 dipendenti, 9 uffici e 18 stabilimenti in Nord America.

FERRERO E LA DIVERSIFICAZIONE NEL SETTORE GELATIERO

Sebbene Ferrero sia una società privata, ha registrato un fatturato consolidato di 12,7 miliardi di euro (13,3 miliardi di dollari) nell’anno fiscale conclusosi il 31 agosto 2021. Wells Enterprises prevede di registrare un fatturato di oltre 1,7 miliardi di dollari quest’anno. L’acquisizione offre a Ferrero una piattaforma di gelati in Nord America, uno dei mercati più popolari per i gelati. Le vendite al dettaglio di gelati negli Stati Uniti sono aumentate del 5% nell’ultimo anno a 7,2 miliardi di dollari, secondo Nielsen. Ferrero è entrata nel mercato dei gelati in Europa nel 2017 con il marchio Kinder. Nel 2021 ha acquisito completamente la fabbrica di gelati spagnola Comaker e ha introdotto le sue prime specialità gelatiere con i marchi Ferrero Rocher, Raffaello, Estathè.

Cfr: Ferrero diversifica nei gelati e compra ICFC, leader ice cream in Spagna

Cfr: Ferrero Rocher, Raffaello, Estathé: ora sono anche gelati, in vendita nella GDO

L’amministratore delegato di Kinder Giovanni Ferrero

LE DICHIARAZIONI E I COMMENTI DEI TOP MANAGER FERRERO

Sono lieto che Wells abbia accettato di entrare a far parte del Gruppo Ferrero. Si tratta di una partnership vantaggiosa per tutti, che riunisce esperti di gelateria e campioni di pasticceria. Insieme, abbiamo la forza di uno e siamo ben posizionati per crescere e competere nel mercato dei gelati”, ha dichiarato Giovanni Ferrero, Presidente Esecutivo del Gruppo Ferrero. “Mentre Wells passa da una famiglia all’altra, ci impegniamo per un futuro lungo e di successo, basandoci sulla loro eredità di prodotti fantastici e prendendoci cura del benessere dei dipendenti e della comunità più ampia di Le Mars“, ha continuato Giovanni Ferrero. “Credo fermamente che Wells e Ferrero siano la coppia perfetta e vorrei ringraziare Mike Wells e la famiglia Wells per averci affidato la proprietà di questa grande azienda“.

Lapo Civiletti, Amministratore Delegato del Gruppo Ferrero, ha aggiunto: “Vorrei porgere un caloroso benvenuto a tutti in Wells, uno straordinario produttore di gelati con un fantastico portafoglio di marchi che i consumatori amano. Vorrei congratularmi con tutti per l’impressionante successo dell’azienda fino ad ora ed esprimere la mia piena fiducia nel team dirigenziale. Non vedo l’ora di lavorare con Wells mentre ci imbarchiamo in una nuova era insieme a molte entusiasmanti opportunità future“.

La transazione, soggetta alle consuete condizioni di chiusura, dovrebbe concludersi all’inizio del 2023. I termini della transazione non sono stati resi noti.

WELLS ENTERPRISES

Con sede a Le Mars, Iowa, Wells è il più grande trasformatore di gelati a conduzione familiare negli Stati Uniti, producendo più di 900 gelati e prelibatezze surgelate. Wells produce gelati Blue Bunny®, novità surgelate e speciali dessert surgelati insieme all’iconico marchio Bomb Pop®. A Le Mars viene prodotto così tanto gelato da Wells che la città è stata designata Capitale Mondiale del Gelato® dalla legislatura dell’Iowa! Gli articoli a marchio Blue Bunny sono distribuiti in tutta la nazione. Gli appassionati di gelato possono trovare i loro prodotti Blue Bunny preferiti nei negozi di alimentari, nei minimarket e nei club, nei distributori automatici mobili e nei servizi di ristorazione. La sede centrale dell’azienda e due gelaterie si trovano a Le Mars. Le altre due gelaterie, una a Henderson (NV) e l’altra a Dunkirk (NY) aiutano a fornire i dolcetti surgelati in tutti gli Stati Uniti. Oltre 4.000 addetti alla produzione, vendita, ufficio e supporto costituiscono la famiglia Wells. Con i suoi impianti di produzione all’avanguardia, l’azienda è citata da molti esperti del settore come una delle più tecnicamente avanzate del settore. L’azienda produce oltre 200 milioni di galloni all’anno e conta di fatturare nel 2022 ca. 1,7 miliardi $.

+ info: wellsenterprisesinc.com

FERRERO

La storia di Ferrero ha inizio nella cittadina di Alba, in Piemonte, nel 1946. Oggi, con un volume d’affari consolidato di più di 12,7 miliardi di euro, Ferrero si attesta tra gli attori principali del mercato del fuori pasto dolce. Il gruppo Ferrero ha un organico di oltre quarantamila dipendenti distribuiti in 170 Paesi e oltre 30 stabilimenti produttivi sparsi in tutto il mondo, con un organico di oltre 37.000 unità. Ferrero produce marche iconiche, amate di generazione in generazione, come Nutella®, Ferrero Rocher®, Tic Tac, Kinder Joy, Kinder Cioccolato, Raffaello, Estathè, presenti e venduti in più di centosettanta Paesi. La freschezza e l’elevata qualità dei prodotti, la selezione attenta delle materie prime migliori, pratiche di agricoltura sostenibile e una ricerca e un’innovazione continue sono alcuni degli elementi chiave del successo del Gruppo.

+ info: www.ferrero.com

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

quattro × due =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina