Redazione Beverfood.com
| Categoria Notizie Tecnologia e Packaging | 2058 letture

Alla fiera Drinktec, il Gruppo Sidel mostrerà come trasformare in realtà i concetti dell’industry 4.0

Realtà Fiera Trasformare Industria 4.0 Mostrerà Industry Gebo Cermex Drinktec Sidel Concetti

Gebo Cermex Industria 4.0 Fiera Realtà Mostrerà Concetti Sidel Drinktec Trasformare Industry

Sidel e Gebo Cermex, due aziende del Gruppo Sidel, parteciperanno insieme a Drinktec 2017 e presenteranno nello stand A6.330 il loro programma Agility 4.0, un’iniziativa che aiuta produttori e proprietari di marchi a passare dalla produzione di massa alla customizzazione di massa avvalendosi dei vantaggi offerti dall’Industry 4.0, migliorando l’efficienza delle macchine e la sostenibilità e riducendo il costo totale di proprietà.

I consumatori di oggi vogliono prodotti più personalizzati, ma soprattutto li vogliono subito e a prezzi convenienti. È così che si sta diffondendo l’Industry 4.0, il piano che prevede l’adozione di soluzioni intelligenti cyber-fisiche e lo sviluppo dell’automazione nelle fabbriche.

Frederic Sailly, Vice Presidente Esecutivo Product Management & Development di Sidel, commenta il ruolo del programma Agility 4.0 presentato a Drinktec (11-15 settembre) spiegando: “Il nostro programma Agility 4.0 è un approccio alla produzione pragmatico, comprovato e riconosciuto [1]. Lo abbiamo sviluppato allo scopo di migliorare la comprensione, ottimizzare le performance e sviluppare la personalizzazione di massa dei prodotti e la tracciabilità.”

“Il programma fornisce risposte concrete ai requisiti dei produttori nel settore del confezionamento liquidi, come cambi formato più veloci, manutenzione ridotta, stoccaggio ridotto, meno sprechi, prodotti di migliore qualità e time-to-market più rapido. Tutto questo contribuisce a migliorare le performance e ridurre i costi.”

Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf
Annuario Bevitalia Acque Minerali, Bibite e Succhi Beverfood Acquista Ora o scarica gratis in pdf

I tool e le soluzioni di Agility 4.0 sono riuniti in un programma imperniato su cinque assi:

La fabbrica digitale

Il principio di base della fabbrica digitale (o fabbrica virtuale) è quello di simulare e sottoporre le operazioni quotidiane a test accurati prima di avviare l’esecuzione. Potrebbe trattarsi di una prova di simulazione computerizzata per valutare le performance di una nuova linea, un digital twin per ottimizzare gli asset in tempo reale oppure un corso di formazione con l’uso della realtà virtuale per permettere agli operatori di esercitarsi su macchine virtuali. Grazie a queste simulazioni, i produttori possono visualizzare e fare previsioni in modo da ridurre il rischio di errori nell’implementare le loro soluzioni e contenere i costi con la certezza di procedere ad investimenti mirati e calibrati in base alle loro specifiche necessità.

La fabbrica smart

L’obiettivo della fabbrica smart è quello di migliorare le performance facendo uso di tecnologie digitali, come robot, cobot e soluzioni cinematiche intelligenti in grado, ad esempio, di aiutare gli operatori nello svolgimento di compiti fastidiosi e ripetitivi migliorandone l’affidabilità nel tempo. Gli operatori possono così dedicarsi più liberamente ai compiti che ottimizzano le performance della linea. L’HMI (interfaccia uomo-macchina) di nuova generazione semplifica le operazioni grazie all’uso intuitivo e a tutorial integrati ed altri manuali che migliorano ulteriormente l’efficienza e riducono i tempi di fermo macchina. L’unione dell’intelligenza delle macchine e dell’intelligenza umana è al centro delle soluzioni proposte dalla smart factory.

La fabbrica connessa

Collegando e integrando le macchine di uno stabilimento, è possibile utilizzare i dati rilevati per ottimizzare le prestazioni e organizzare la manutenzione in modo preventivo. I dati possono anche essere integrati sia a monte del processo produttivo, per garantire il flusso costante degli ingredienti, che a valle, per assicurare la fluidità della distribuzione ed evitare eccedenze di stoccaggio e di magazzino. È possibile realizzare analisi avanzate per mantenere i più alti livelli di performance sul lungo termine e facilitare il processo decisionale in tutta l’organizzazione. Inoltre, l’assistenza remota e la realtà aumentata ottimizzano ulteriormente l’uso degli asset e la manutenzione.

Annuario Birre Italia Birritalia Beverfood.com
Annuario Birra Italia Birritalia beverfood.com

La fabbrica sostenibile

Uno dei pilastri del programma Agility 4.0 è la sostenibilità. Rendendo possibile la produzione a piccoli lotti più vicina ai centri di consumo, questo approccio accorcia il circuito della distribuzione. I clienti possono inoltre ridurre i loro costi operativi grazie al consumo ridotto di energia e di acqua e all’uso di nuovi materiali leggeri e di componenti stampati in 3D.

La fabbrica estesa

Focalizzata sull’intralogistica e implementata attraverso un layout dematerializzato, questa gamma di soluzioni offre ai fabbricanti una maggiore flessibilità ed un uso più efficiente degli asset, rafforzando la loro capacità di introdurre nuovi prodotti. Ad esempio, tutte le macchine di un ambiente di lavoro possono essere collegate digitalmente con l’uso di veicoli a guida automatica (AGV).

Ludovic Tanchou, Vice Presidente Strategia, Prodotti e Innovazione di Gebo Cermex, commenta su quest’ultimo punto: “Quando è questione di rispondere ai requisiti dei clienti nell’era dell’Industry 4.0, la ‘fabbrica estesa’ rappresenta la vision del Gruppo Sidel. Anziché usare un nastro di trasporto classico per spostare un prodotto da un punto A a un punto B nel processo produttivo lineare, oggi possiamo utilizzare un sistema di movimentazione mobile in grado di trasportare un semilavorato o un prodotto finito da una qualsiasi riempitrice a una qualsiasi etichettatrice o cartonatrice. Questo layout flessibile può persino essere utilizzato in linee dedicate con le loro connessioni fisiche. Questo sistema permetterà ovviamente di accelerare lo sviluppo della personalizzazione di massa”.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Per riassumere Ludovic Tanchou dichiara: “Frutto di solide partnership tra il Gruppo e grandi player nei settori della robotica, dell’automazione e dei sistemi smart, il programma Agility 4.0 del Gruppo Sidel è stato pensato per essere evolutivo e aiutare i produttori e i proprietari di marchi ad affrontare la quarta rivoluzione industriale. Il programma si basa sulla creazione della fabbrica digitale che permette di accrescere le performance, anche in ambienti a rapida evoluzione, ridurre i tempi non produttivi e contenere i costi.”

Per richieste di natura editoriale o pubblicitaria, contattare:
Josina van der Velden
EMG
Tel.:+31 164 317 014
E-mail: jvandervelden@emg-pr.com
Per ulteriori informazioni, contattare:
Gruppo Sidel
Lucia Freschi, Manager Pubbliche Relazioni
Tel.: +39 0521 999452/Cell.: +393472632237
E-mail: lucia.freschi@sidel.com

[1] Il programma Agility 4.0 ha ricevuto di recente la distinzione ufficiale “Vitrine Industrie du Futur” attribuita dall’Alliance Industrie Du Futur (AIF) per l’impegno dimostrato nel proporre, sviluppare e portare avanti le iniziative Industry 4.0

Databank excel xls csv Dati Indirizzi e-mail Aziende Beverage Bevande Tabella Campi records

Chi è il Gruppo Sidel

Il Gruppo Sidel nasce dall’unione di due marchi affermati, Sidel e Gebo Cermex. Insieme, siamo leader per la fornitura di macchine e servizi destinati al confezionamento di liquidi, alimenti e prodotti per la cura della casa e della persona in PET, lattine, vetro e altri materiali. Con oltre 37.000 macchine installate in più di 190 paesi, abbiamo accumulato quasi 170 anni di esperienza. Il nostro focus è sui sistemi avanzati, l’ingegnerizzazione delle linee e l’innovazione. Il nostro staff, costituito da più di 5000 addetti in tutto il mondo, mette tutta la sua passione nel fornire soluzioni complete in grado di rispondere alle esigenze dei clienti, migliorando le prestazioni delle loro linee, dei loro prodotti e del loro business. Per garantire prestazioni di alto livello, dobbiamo comprendere costantemente le sfide con cui i nostri clienti si confrontano ed aiutarli a raggiungere i loro specifici obiettivi. Realizziamo tutto questo attraverso il dialogo e la comprensione dei loro requisiti in termini di mercato, produzione e catene di valore, appoggiandoci sulle nostre solide conoscenze tecniche e le analisi degli smart data. In questo modo, possiamo assicurare il pieno potenziale e la massima produttività durante l’intero ciclo di vita delle linee. Un concetto che riassumiamo nella formula Performance through Understanding.

Per ulteriori informazioni, contattaci su www.sidel.com e www.gebocermex.com, collegati e ricevi gli ultimi aggiornamenti su Twitter.

Contatto:
Pubbliche Relazioni
Tel: +39 0521 999452
press@sidel.com

+ COMMENTI (0)

Banchedati excel csv contatti email aziende beverage e food

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Sidel Concetti Fiera Gebo Cermex Industria 4.0 Realtà Industry Drinktec Mostrerà Trasformare

ARTICOLI COLLEGATI:

Trieste Coffee Experts 2019: dai viaggi nel pianeta sensoriale alle opportunità della tecnologia 4.0

Trieste Coffee Experts 2019: dai viaggi nel pianeta sensoriale alle opportunità della tecnologia 4.0

02/08/2019 - Ecco la seconda parte degli interventi programmati per le giornate del Trieste Coffee Experts. Tra le notizie “calde” in vista della manifestazione organizzata dai fratel...

Sidel presenta X-LITE still: la bottiglia PET più leggera al mondo

Sidel presenta X-LITE still: la bottiglia PET più leggera al mondo

15/07/2019 - X-LITE ™ Still è l'ultima innovativa soluzione di imballaggio PET da 500 ml di PET per acqua naturale non pressurizzata. Grazie al design estremamente leggero dell...

Sacmi Beverage 4.0 di scena a All4Pack Paris 2018

Sacmi Beverage 4.0 di scena a All4Pack Paris 2018

05/09/2018 - Packaging 4.0 di scena a All4Pack Paris, la fiera internazionale che, dal 26 al 29 novembre 2018, riunisce i saloni Emballage e Manutention in un unico appuntamento. L’ev...

Sacmi punta sul green e acquisisce il 100% delle quote di Eurofilter

Sacmi punta sul green e acquisisce il 100% delle quote di Eurofilter

27/08/2018 - Sacmi acquisisce il 100% delle quote di Eurofilter, leader nei servizi ambientali per la ceramica ed altri settori industriali. La decisione è stata ufficializzata il 1° ...

Cassa Depositi e Prestiti sostiene l’innovazione in Sacmi con un finanziamento di 220 mni/€

Cassa Depositi e Prestiti sostiene l’innovazione in Sacmi con un finanziamento di 220 mni/€

02/08/2018 - Con oltre 220 milioni di euro di risorse proprie investite negli ultimi cinque anni in progetti di Ricerca&Sviluppo, Sacmi consolida la propria mission di azienda ori...

Case History Celtic Pure- Sidel: una rivoluzione nella produzione di acqua

Case History Celtic Pure- Sidel: una rivoluzione nella produzione di acqua

15/05/2018 - Celtic Pure ha scelto di investire in una tecnologia avanguardistica per rispondere alle crescenti richieste del mercato irlandese e britannico. Questa decisione ha perme...

Tecnologie all’insegna della massima integrazione per il mondo del beverage

Tecnologie all’insegna della massima integrazione per il mondo del beverage

09/04/2018 - Molteplici possibilità applicative, precisione e velocità: una nuova soluzione esclusiva per il mondo del beverage. La proposta di Markem-Imaje a IPACK-IMA 2018, all’inse...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

15 − 9 =