Pinterest LinkedIn

SIMEI (Salone Internazionale Macchine per Enologia e Imbottigliamento) è la fiera leader mondiale nella tecnologia del vino e l’unica manifestazione internazionale biennale che presenta contemporaneamente attrezzature, macchine e prodotti per la produzione, l’imbottigliamento e il confezionamento di tutti i liquidi alimentari. In SIMEI 2015 sarà dedicato per la prima volta un focus alla birra artigianale.

simei

Workshop e laboratori avranno come oggetto l’analisi sensoriale e l’innovazione tecnologica, attraverso testimonianze di illustri mastri birrai e talk show che affronteranno le problematiche produttive e il futuro del mercato brassicolo. Il pubblico di operatori avrà la possibilità di partecipare a un programma approfondito che farà il punto sullo stato dell’arte del comparto e approfondirà la conoscenza di questo variegato ed affascinante mondo tramite sessioni guidate di analisi sensoriale e degustazioni presso il SIMEI Sensory Bar, che per la prima volta ospiterà anche la birra artigianale oltre che il vino e l’olio.

La birra artigianale è un prodotto che ha una lunga storia ma in Italia ha esordito timidamente negli anni Novanta. Da allora l’interesse nei suoi confronti è cresciuto in maniera esponenziale: i sei produttori pionieri oggi sono diventati 800, distribuiti praticamente in tutta Italia. Ognuno è portatore di una cultura, di materie prime e di una storia diversa, tutti elementi che poi si ritrovano nel boccale e che il pubblico ha imparato a riconoscere e apprezzare. I media alimentano la curiosità che a sua volta nutre il mercato: è così che oggi la birra artigianale mostra di avere trend di crescita davvero importanti per il mercato interno ma anche verso l’estero, in particolare Giappone, Stati Uniti, Australia e naturalmente la più vicina Europa.

Partendo proprio dal grande interesse che riveste il fenomeno della birra artigianale per l’economia italiana – gli compete circa il 4% del mercato del beverage di riferimento ma ha margini di crescita tra il 10% e il 20% – Unione Italiana Vini, organizzatore di SIMEI, ha deciso di dedicargli un’attenzione particolare nella prossima edizione. A supportare UIV nella definizione di un palinsesto ricco e professionale per il Focus Birra è la società Officina Eventi Comunicazione, l’agenzia che ha creato nel 2007 il brand Birra Nostra allo scopo di promuovere la produzione birraria artigianale italiana, si è impegnata nella promozione del settore con eventi a tema come l’esposizione Birre Artigianali d’Italia e tramite la presenza in eventi di settore e non. In più di 50 anni di attività SIMEI si è imposta come protagonista nel panorama degli eventi fieristici internazionali: un appuntamento unico da non perdere che quest’anno di terrà dal 3 al 6 novembre 2015 in Fiera Milano (Rho).

Ufficio Stampa UNIONE ITALIANA VINI:  –

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

4 × 4 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina