Pinterest LinkedIn

Dopo i rumors che si erano diffusi già nel marzo scorso, Frescobaldi ha confermato il perfezionamento dell’acquisizione della Tenuta LogoNovo a Montalcino, rilevata per oltre 11,5 milioni dall’imprenditore svizzero Marco Keller. Il prezzo per ettaro è di 400mila euro

Con LogoNovo «Luce potrà fare l’ultimo salto dopo 21 anni – osserva Lamberto Frescobaldi – Dalla prossima vendemmia potrà infatti contare su un suo team e su una cantina dedicata. E potrà passare da 85mila a 130mila bottiglie». Frescobaldi aggiunge: “Dal punto di vista finanziario acquisire asset alle quotazioni correnti di Montalcino non sembra proprio un affare. Il ritorno è sul lungo periodo. Ma noi siamo investitori di lungo termine e abbiamo il nostro progetto produttivo”.

Il gruppo Frescobaldi comprende diverse tenute in Toscana (Tenuta Castiglioni in Val di Pesa, Castello Nipozzano nel Chianti Rufina, Castello di Pomino e Tenuta Ammiraglia in Maremma, San Donato in Perano nel Chianti Classico e Tenuta Remole) e una nel Collio (Attems), oltre a controllare, tramite la sub-holding Tenute di Toscana Srl, anche Ornellaia, Masseto, Luce della Vita e Castel Giocondo. L’anno scorso il gruppo Frescobaldi ha chiuso il bilancio con ricavi per 95 milioni (+9%) e una produzione di 19 milioni di bottiglie.  Conta su un un patrimonio di 4.500 ettari, di cui 1.200 vitati.

 

+info: emanuelescarci.blog.ilsole24ore.com/2016/05/01/frescobaldi-acquista-logonovo-a-montalcino-per-115-milioni/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Aperitivo No. 3 London Dry Gin - Food is the Key - importato e distribuito da Pallini

Scrivi un commento

cinque + diciassette =