Pinterest LinkedIn

”A fine febbraio 2016 finisce il mandato triennale – ha detto Martelli, il direttore generale dell’organizzazione nazionale di categoria degli enologi ed enotecnici italiani – ed ero già in pensione. Sono antico dunque, ma lascio con una buona vendemmia. Dai territori arrivano segnali di ottimismo per questa raccolta che si prospetta più che positiva. Speriamo bene, l’annata si prospetta molto importante”.

assoenologi

Enologo e biologo, è stato chiamato a dirigere l’Assoenologi nel 1978. Il Consiglio d’amministrazione dell’associazione, oggi presieduta dall’enologo Riccardo Cotarella, ”ringrazia Giuseppe Martelli per l’opera intelligente e proficua svolta in così tanti anni di lunga e meritoria conduzione. A lui vanno i i sentimenti di infinita gratitudine di tutti gli associati”. Martelli è peraltro presidente del Comitato nazionale vini del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.

 

Fonte Ansa del 21.09.15 – www.assoenologi.it

No.3 London Dry Gin - nuova bottiglia disponibile da Marzo 2020 - esclusiva di Pallini

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

uno + dieci =