beverfood
| Categoria Notizie Food, Tecnologia e Packaging | 2537 letture

Grupo CONESA sceglie l’eccellenza Goglio per la filiera del pomodoro processato

Sceglie Processato Eccellenza Goglio Conesa Grupo Pomodoro Gruppo Conesa Confezionamento Filiera

Grupo Sceglie Confezionamento Processato Eccellenza Conesa Goglio Filiera Gruppo Conesa Pomodoro

Rispetto per il prodotto, attenta selezione delle materie prime, customizzazione del servizio, solida tradizione con una propensione allo sviluppo di tecnologie all’avanguardia, carattere internazionale dell’offerta: sono questi i valori che accomunano Goglio (e la sua filiale iberica Fres-co System España) e CONESA Group, protagonisti mondiali e partner consolidati nella filiera del pomodoro processato.

Goglio-GNovasteril2Entrambi i marchi hanno scelto, nel corso degli anni di adeguare la propria offerta alle tendenze in atto nel campo dell’alimentazione e della conservazione dei prodotti, consolidando una partnership quasi trentennale che coniuga tradizione e innovazione.

Conforme a queste virtuose scelte, CONESA ha recentemente installato nel proprio stabilimento di Badajoz (Extremadura, Spagna) la riempitrice asettica GNovasteril di Goglio per implementare i processi di confezionamento e incrementare la produzione e la competitività sul mercato.

Manuel Vázquez Calleja, CEO CONESA Group, commenta questa partnership di successo parlando della storia e del futuro dell’azienda spagnola.

Annuario Coffitalia Caffè Italia Scarica Gratis
Annuario Coffitalia Beverfood Caffè Italia torrefazionii aziende indirizzi Scarica Gratis in versione PDF

Quale strada ha intrapreso CONESA dalla sua fondazione a oggi?

CONESA è un’impresa a conduzione familiare nata nel 1976 a Badajoz. Dalle 6.000 tonnellate a campagna iniziali, l’azienda è oggi una multinazionale che gestisce una produzione di 1 milione di tonnellate di pomodoro fresco per campagna, con 9 unità produttive dislocate in tre continenti (cinque in Spagna per la produzione finale, due in Portogallo, una in Cina, una in California). Lavoriamo principalmente materie prime (concentrato di pomodoro, succo, polpa) destinate al confezionamento in svariati formati e per esigenze di mercato diverse: dal formato industriale fino a 240 kg, ai formati orientati al food service (sacchi asettici – da 3 a 20 kg – stoccati in bag-in-box, e lattine da 450 gr a 5 kg).

A livello di prodotto, qual è il vostro plus?

Cerchiamo di differenziarci rispetto alla concorrenza, sia offrendo varietà nelle tipologie di confezioni che nei prodotti “speciali”. Negli ultimi 7 anni infatti abbiamo avviato una produzione agricola propria in una tenuta di 1.400 ettari incentrata su coltivazione organica, di origine controllata e attenta alla salute dell’agroecosistema. Ad esempio, abbiamo sementi di varietà selezionate (a bassa acidità o con alto contenuto di licopene, potente antiossidante e antitumorale) o coltivazioni specifiche per il baby food.

La strategia di crescita passa attraverso l’anticipo delle tendenze di mercato?

Oggi come non mai. Queste accortezze ci hanno permesso di raggiungere anche una clientela sempre più attenta all’origine e alla coltivazione organica e sostenibile, di garantire la rintracciabilità del prodotto fin dalla semina, la varietà di prodotto coltivato, e una produzione controllata che non ecceda la domanda di mercato. Naturalmente all’interno della fabbrica abbiamo una linea di trasformazione indipendente per queste tipologie di prodotti, e abbiamo creato un canale di trasferimento delle tecnologie con i nostri agricoltori terzi, affinché possano beneficiare dei vantaggi delle coltivazioni sostenibili. Anche il nostro dipartimento di R&S lavora continuamente nella parte agricola e industriale, per sviluppare nuove soluzioni su misura e personalizzate.

gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS
gestori di Distributori Automatici, produttori di macchine Vending & OCS, fornitori di caffè, bevande ed alimenti per il settore DA si consiglia di scaricare GRATIS la GuidaOnLine Vending & OCS

Specializzazione, sostenibilità, servizio, innovazione e tradizione, familiarità, sono alcuni dei valori bandiera anche in Goglio. Coincidenze?

Certamente no. Abbiamo avuto da subito un dialogo diretto e proficuo con Goglio, interfacciandoci in modo positivo e trovando le opportune soluzioni sulle questioni tecniche relative alle nostre esigenze. Quasi tutti i nostri prodotti sono confezionati in buste asettiche, e considerando una produzione finale di 250.000 tonnellate di prodotti processati per campagna, con ritmi di lavoro di 24 ore, sette giorni su sette, la scelta del partner è per noi determinante. Anche la presenza sul territorio ha giocato un ruolo fondamentale, fornendoci assistenza e servizio professionale.

In termini di costi di esercizio e aumento della produttività, qual è stato l’apporto di GNovasteril?

GNovasteril è una macchina specifica per la linea di prodotti bag-in-box (sacchi asettici in seguito confezionati in scatole). L’innovazione apportata da GNovasteril per noi è l’assenza di tappo nei sacchi asettici, che ha permesso una riduzione dei costi e un incremento della velocità di riempimento. GNovasteril vanta inoltre una maggiore qualità della barriera asettica, una minore penetrazione dell’ossigeno che si traduce in migliore conservazione del prodotto e l’utilizzo di un materiale altamente personalizzabile tramite stampa rotocalco, quindi un servizio ulteriore che possiamo offrire ai nostri clienti e uno strumento per penetrare nuovi mercati. In generale, l’introduzione di GNovasteril ci ha consentito di migliorare la produttività e abbattere i costi anche al di là dalla campagna del pomodoro, concretizzando ulteriormente la nostra attenzione su una migliore gestione delle risorse.

Il mercato si sta dunque muovendo sempre di più verso le buste asettiche?

È logico che questa sia la direzione, e i vantaggi rispetto al vetro e alle lattine sono numerosi, sia in termini di sostenibilità che di marketing: minori emissioni dovute al trasporto del contenitore vuoto, basso impatto ambientale, maggiore sicurezza nell’apertura, facilità di manipolazione, ampie possibilità di personalizzazione serigrafica della confezione.

La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara - Planet Coffee
La Filiera del caffè espresso - La degustazione del Caffè di Franco e Mauro Bazzara

Company Profile CONESA

CONESA Group, fondato nel 1976, è uno dei maggiori gruppi mondiali specializzati nel pomodoro processato, con capacità in entrata di 16.200 tonnellate al giorno e capacità massima di processo di 1 milione di tonnellate di pomodoro a campagna. Ha 9 stabilimenti produttivi dislocati tra Spagna, Portogallo, Stati Uniti, e Cina. L’azienda conta su una produzione propria di 14.000 ettari ed esporta l’80% della propria produzione fuori dai confini spagnoli, verso UE, Giappone e Medio Oriente.

La fornitura Goglio per CONESA

La linea per confezionamento in ambiente asettico GNovasteril è adatta a diversi tipi di salsa e formati, in buste preformate da 3, 5 o 10 Kg. Si tratta di una soluzione che ha garantito a CONESA una prolungata shelf-life dei prodotti e, grazie al sistema completo di dialogo altamente automatizzato tra macchina e imballaggio flessibile, un reale aumento della produttività e minor costo di esercizio rispetto ai tradizionali imballaggi in vetro o alluminio.

Scheda tecnica GNovasteril

GNovasteril è la soluzione Goglio per processi di confezionamento food con ph <4.5 in ambiente asettico, garantendo prolungate shelf-life. Utilizzando buste chiuse a nastro, precedentemente irradiate con raggi gamma, GNovasteril è in grado di garantire un livello di riduzione batterica pari a Log 6. Le confezioni vengono alimentate nella macchina, sterilizzate esternamente utilizzando nell’apposita camera vapori di perossido di idrogeno (VHP) e successivamente asciugate con un flusso di aria sterile attraverso filtri HEPA. Il residuo di perossido viene mantenuto in valori compresi fra 0.5 – 1 ppm, impiegando un catalizzatore in platino/alluminio. La linea può̀ essere equipaggiata con un ampio range di ugelli e sistemi di dosaggio, in funzione di prodotto e processo. Circuito, serbatoi, sistema di dosaggio ed ugelli sono sterilizzati con processi CIP e SIP.

Company Profile Goglio – Fres-co System España

Goglio Spa, leader mondiale nella produzione di sacchi asettici, assiste i clienti per fornire la soluzione più adeguata alle loro esigenze attraverso le ultime novità e aggiornamenti tecnologici in termini di materiali e linee di confezionamento. La sua filiale commerciale Fres-Co System España commercializza imballaggi flessibili, macchine di confezionamento, valvole e bocchelli di plastica, per un’ampia gamma di settori industriali, alimentari e non. Dalla sede di Barcellona serve tutta la Penisola Iberica e conta su un’équipe di tecnici specializzati e su vari magazzini di materiale di imballaggio e ricambi, fornendo un servizio logistico e di assistenza rapido e professionale. www.gogliocap.com

SCHEDA DI APPROFONDIMENTO E ALTRE NEWS GOGLIO

+ COMMENTI (0)

Distillerie Fabbrica della Birra Tenute Collesi

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Filiera Eccellenza Sceglie Goglio Grupo Confezionamento Gruppo Conesa Conesa Pomodoro Processato

ARTICOLI COLLEGATI:

Il monomateriale Goglio che piace all’ambiente

15/05/2019 - Sensibile alle tematiche ambientali, Goglio dimostra, in ogni ambito della propria attività, attenzione e tutela nei confronti della natura. Precursore dei tempi con l’in...

BBM Service: la scelta delle industrie del settore beverage che operano a livello globale

12/03/2019 - Sanpellegrino rappresenta senza dubbio uno dei brand maggiormente conosciuti a livello globale quando si parla di acqua e bibite, con le inconfondibili bottiglie con la s...

Sharing Skills: formazione by BBM

05/02/2019 - Non è inusuale che la gelosia del proprio sapere e know-how impedisca lo stabilirsi di un rapporto di una fiducia reciproca tra chi vende e chi compra. In BBM,...

Piani di manutenzione lifecycle: le soluzioni bbm per impianti di imbottigliamento e confezionamento

31/01/2019 - L’importanza della manutenzione su ogni tipo di macchine non è mai sottolineata abbastanza, in particolare nelle macchine del settore beverage e food che trattano giornal...

Caviro: investimenti da 6,4 Mn/euro per aumentare la capacità di confezionamento in bottiglie e brik

30/01/2019 - Sono stati inaugurati all’interno dello stabilimento Caviro di via Zampeschi a Forlì, due nuovi impianti di confezionamento dedicati alla linea vetro e alla linea Tetra P...

La soluzione SMI in solo film per All4Pack Paris 2018

14/11/2018 - Durante All4Pack 2018 - Paris sarà possibile scoprire le innovazioni più recenti nel settore dell'imballaggio, come la nuova fardellatrice automatica LSK 30 SF ERGON pres...

Goglio e la sua capsula compostabile barriera: in prima linea nella ricerca e sviluppo

05/11/2018 - È calato ormai il sipario su Triestespresso, la kermesse di riferimento nel settore del caffè, con risultati sempre più positivi in termini di affluenza e un orientamento...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

diciotto + nove =