Pinterest LinkedIn

Guala Closures S.p.A. (“Guala Closures” o il “Gruppo”) annuncia di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di Astir Vitogiannis Bros S.A. (“Astir” o la “Società”), un produttore leader nel settore delle chiusure a corona. Astir produce ogni anno più di 12 miliardi di chiusure e nel 2023 ha generato un fatturato di 75 milioni di euro e un EBITDA di 19 milioni di euro.

Stabilimento Astir

Fondata nel 1953, Astir opera in due stabilimenti situati in Grecia e Sud Africa e ha una forte presenza internazionale. Tra i suoi principali clienti blue-chip si annoverano importanti produttori internazionali sia nel settore della birra sia delle bevande non alcoliche. Stelios Vitogiannis, attuale Amministratore Delegato (nonché nipote del fondatore), reinvestirà in Guala Closures e riporterà direttamente all’Amministratore Delegato del Gruppo Mauro Caneschi.

L’acquisizione è in linea con la strategia di Guala Closures di perseguire acquisizioni sinergiche ed integrarle con successo al fine di continuare a far crescere proficuamente il proprio business. Grazie all’ingresso di Astir nel Gruppo, Guala Closures sarà in grado di fornire tutte le chiusure disponibili per le bottiglie di vetro su scala globale.

 

Annuario Acquitalia 23-24 Acque Minerali Acquista

 

Una volta completata, l’acquisizione di Astir consentirà al Gruppo di espandere la propria presenza in mercati emergenti caratterizzati da crescita demografica e dall’aumento dei consumi pro capite e, allo stesso tempo, di offrire chiusure per il segmento delle bevande ready-to-drink e non-alcoliche.

I prodotti di Astir sono destinati alle bottiglie di vetro e sono impegati in prodotti premium nei relativi segmenti di mercato (ivi inclusi il segmento della birra e delle bevande non-alcoliche), oltre a essere altamente sostenibili. Entrambe le caratteristiche sono molto apprezzate dai consumatori.

 

Annuario Bevitalia 2023-24 Bevande Analcoliche Acquista

 

Mauro Caneschi, Amministratore Delegato di Guala Closures, ha commentato: “Siamo entusiasti di entrare nel mondo delle chiusure a corona e di farlo attraverso l’acquisizione di Astir, un importante player internazionale all’avanguardia nel settore e con un eccellente track record, grazie a un management forte e dotato di una visione strategica a lungo termine. Astir rispecchia perfettamente i valori di Guala Closures: unire tradizione e innovazione, mettendo sempre in primo piano il cliente, la qualità, i servizi e la sostenibilità. Per queste ragioni, l’acquisizione rappresenta un ulteriore, importante passo nella strategia di crescita del Gruppo, che mira a rafforzare la propria posizione di mercato nel settore delle chiusure per bottiglie in vetro, continuando a far crescere l’attività in mercati internazionali di particolare interesse e nel settore del lusso, sia a livello organico che attraverso operazioni di M&A. Siamo felici di poter accogliere Stelios e il suo team nel nostro Gruppo e di iniziare questa importante collaborazione”.

Stelios Vitogiannis, Amministratore Delegato di Astir, ha dichiarato: “Questa operazione rappresenta una grande opportunità per l’azienda e i suoi dipendenti e inaugura una nuova fase di sviluppo. Astir negli ultimi 50 anni è cresciuta costantemente, diventando un leader nel settore delle chiusure a corona, e l’ingresso di Guala Closures consentirà di espandere ulteriormente il nostro ambito operativo, creando una piattaforma per il consolidamento nel settore. Sono felice di iniziare questa nuova avventura con un partner che si è posto obiettivi molto ambiziosi, garantendo al contempo continuità per il management” L’enterprise value concordato per l’acquisizione è pari a circa 136 milioni di euro. L’acquisizione è soggetta al soddisfacimento di varie condizioni di completamento standard, tra cui le applicabili approvazioni normative, e si prevede che si concluda nella seconda metà del 2024.

 

Birritalia 2023-24 Beverfood.com annuario Birre Italia

Annuario Birra Italia Birritalia 2023-24 beverfood.com

 

Guala Closures

Guala Closures offre soluzioni di chiusure di alta qualità, sostenibili ed innovative, che garantiscono protezione e praticità ai consumatori finali, valorizzando al contempo i marchi delle aziende produttrici. Guala Closures è leader mondiale nella produzione di chiusure per il mercato degli alcolici, vino, bevande, olio e condimenti. Con 33 stabilimenti produttivi a livello mondiale, il Gruppo garantisce vicinanza ai propri clienti, con un’offerta di servizi e soluzioni localizzata e personalizzata. Guala Closures conta ad oggi oltre 6.000 dipendenti e produce circa 17 miliardi di chiusure all’anno, a livello globale.

+Info:  www.gualaclosures.com –  Linkedin

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

3 × cinque =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina