Pinterest LinkedIn

Heineken Italia ha completato l’installazione di 2 impianti fotovoltaici che permetteranno al Gruppo di produrre da fonti rinnovabili parte dell’energia elettrica necessaria per alimentare i processi di produzione della birra, senza emettere CO2. I due impianti fotovoltaici, dalla potenza installata di 1 MW ciascuno, sono stati realizzati in due dei quattro stabilimenti di Heineken Italia e precisamente sul tetto di un magazzino del birrificio di Massafra (Taranto) e sulla copertura dell’area confezionamento e packaging del birrificio di Comun Nuovo (Bergamo). L’impianto di Massafra, composto da 4152 pannelli, per una superficie totale di 17.800 mq(pari a 3 campi da calcio), grazie alla particolare irradiazione cui è esposto sarà in grado di generare 1,4 GWh di energia verde all’anno, permettendo di evitare l’emissione di oltre 742 tonnellate di CO2. L’impianto di Comun Nuovo, costituito da 576 pannelli, per una superficie totale di 10.000 mq (pari a un campo da calcio e mezzo), sarà in grado di generare quasi 1,1 GWh di energia elettrica all’anno, permettendo di evitare l’emissione di oltre 583 tonnellate di CO2.

Guidaonline Guida Birre Birre Birre Beverfood

Entrambi i progetti, studiati e implementati dall’azienda internazionale Solar Access, sono stati concepiti per ridurre al minimo l’impatto ambientale degli impianti. E’ per questo motivo che si è optato per l’installazione dei pannelli sui tetti dei fabbricati piuttosto che a terra. “Siamo orgogliosi di annunciare che con l’attivazione dei due impianti saremo in grado di generare parte dell’energia necessaria per i nostri processi produttivi attraverso la più inesauribile delle fonti rinnovabili, il sole, riducendo significativamente le nostre emissioni di anidride carbonica – dichiara Alfredo Pratolongo, Direttore Comunicazione e Affari Istituzionali di Heineken Italia – Questo importante traguardo ci permette di avvicinarci all’obiettivo che ci siamo impegnati a raggiungere entro il 2020: diventare il produttore di birra più green al mondo”.

FONTE: www.greencity.it/news/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

20 − undici =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina