Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie/privacy policy. Se non sei d'accordo sei libero di lasciare Beverfood.com. Premi "ho compreso" per nascondere il messaggio.

Diciotto Lune: restyling per la bottiglia di grappa icona della Distilleria Marzadro


Nuovo look in casa Marzadro per Le Diciotto Lune, la bottiglia più famosa della distilleria trentina che dall’inizio degli anni 2000 ha inanellato un successo dopo l’altro conquistando molti estimatori tra il pubblico degli amanti della grappa. Il progetto Diciotto Lune si evolve, ma come specificano dal quartiere generale di Nogaredo si tratta solo di un restyling di packaging e non di prodotto.  “Diciotto Lune è un progetto nato nel 2002, un periodo in cui andava di moda come spirits la vodka e in effetti la vecchia bottiglia richiamava questo concetto, con una bottiglia alta e trasparente- spiega Alessandro Marzadro– Abbiamo voluto rimodernare l’immagine e renderla più vicina al concetto di distillato moderno, abbassando l’altezza e modificando il collo della bottiglia, per far percepire la preziosità e il valore di questa grappa, mantenendo invece il piede della bottiglia con il marchio in rilievo Marzadro, simbolo distintivo della nostra azienda”.

Un dettaglio della nuova Diciotto Lune

Una novità arrivata nell’anno del 70° anniversario, nessuna modifica invece riguardo alla tipologia di grappa. Grappa Stravecchia emblematica dell’arte del distillare, ottenuta dalla distillazione a bagnomaria in alambicco discontinuo di 5 vinacce trentine, affina in piccole botti di Ciliegio, Frassino, Rovere e Robinia che regalano ciascuno le proprie caratteristiche di profumo, aroma, colore e sapore. Il tempo di invecchiamento ricalca i ritmi della natura, di luna in luna scorrono 18 mesi.  “Il successo che ha avuto negli anni Le Diciotto Lune è stato dettato anche da un concept di prodotto innovativo dall’ottimo rapporto qualità prezzo, questo rimarrà anche con la nuova bottiglia in cui abbiamo voluto dare un tocco di stile in più, ad esempio con l’inserimento di una fascia di carta in bottiglia, rispetto alla bottiglia trasparente”.

 

Le nuove bottiglie sono già in commercio da una decina di giorni, bisognerà attendere fine anno perché in tutti i canali distributivi vengano immesse sul mercato le nuove Diciotto Lune, allo stesso prezzo. “Il restyling non tocca i prezzi, ci sarà un nuovo assortimento della linea Le Dicotto Lune a regime entro fine anno- chiosa Alessandro Marzadro- sia nel mercato horeca di enoteche e wine bar specializzati con i grandi formati e il classico 0.7 lt, oltre che nel canale della Gdo con il formato da 0.5 lt”. Nel progetto la Distilleria Marzadro si è affidata per la realizzazione della bottiglia a Bruni Glass, uno dei principali distributori di contenitori speciali di vetro di alta gamma, bottiglie in questo caso destinate a un distillato prezioso come Diciotto Lune.

INFO www.marzadro.it

Iscriviti alla Newsletter




VIDEO DA BEVERFOOD.COM CHANNEL

©1999-2019 Beverfood.com Edizioni Srl

Homepage
Informazioni Societarie/Contatti
Pubblicità sui mezzi Beverfood.com
Lavora Con Noi
Privacy