Pinterest LinkedIn

Il Gruppo birraio Mahou-San Miguel ha aumentato il suo giro d’affari del 3,9% rispetto al 2005, portandosi a 930 milioni di euro. Nel 2007 Mahou-San Miguel investirà più di 74 milioni di euro, destinati all’aumento della capacità produttiva, al miglioramento della qualità e ad ulteriori miglioramenti ambientali nel proprio sistema produttivo. Il Gruppo spagnolo ha, inoltre, rinnovato il contratto con Scottish & Newcastle per la distribuzione della marca San Miguel nel Regno Unito. Mahou commercializza le sue marche di birra anche su altri importanti mercati esteri, come USA, Messico e Italia.

Il gruppo Mahou-San Miguel ha approvato il bilancio d’esercizio 2006 che riunisce in un unico documento le azioni e i risultati conseguiti sul piano economico-finanziario e ambientale. Mahou-San Miguel è il primo gruppo birraio iberico con capitale spagnolo. Il suo obiettivo è di incrementare la propria leadership nazionale ed ampliare la sua presenza sui mercati esteri. Nel marzo 2007 il Consejo de Ministros ha approvato la incorporazione del Gruppo Alhambra nella Mahou-San Miguel. Con questa acquisizione, Mahou-San Miguel prosegue nella sua crescita sostenibile sul mercato nazionale. L’obiettivo è di valorizzare e sviluppare ulteriormente le attività birraie di Alhambra. Nel 2006 Mahou-San Miguel ha consolidato la diffusione dei nuovi prodotti lanciati nel 2005 (San Miguel 0,0% Manzana y Mixta, la shandy de Mahou). Nel febbraio 2007 questa linea di prodotti innovativa è stata ulteriormente potenziata con il lancio di San Miguel 0,0% con Té sabor Limón. Questi nuovi lanci mettono in risalto lo sforzo dell’azienda di rispondere puntualmente alle nuove necessità dei consumatori per prodotti di alta qualità.

Le vendite totali del Gruppo Mahou-San Miguel si sono portate a 930 milioni di euro; tenuto conto della nuova acquisizione di Alhambra, il gruppo è ormai proiettato oltre il miliardo di euro di giro d’affari. Sul conto economico l’EBITDA ha superato i 253 milioni di euro. In termini di volume le vendite si sono portate a 11,6 milioni di ettolitri, prodotti nelle 5 fabbriche del Gruppo, con un incremento annuale del 3,6%. Da alcuni anni il Grupo Mahou-San Miguel ha sviluppato un piano di espansione commerciale che nel corso del 2006 ha portato ad allargare la presenza delle marche del gruppo nei due importanti mercati degli USA e Messico. La marca San Miguel è ormai diventata la marca spagnola leader nell’esportazione ed è oggi presente in 35 diversi paesi del mondo. Il Gruppo ha inoltre rinnovato l’accordo con Scottish & Newcastle per la distribuzione della marca San Miguel nel Regno Unito, che è diventato il più importante mercato d’esportazione del gruppo.

Nel corso del 2006 il gruppo ha continuato nelle attività di miglioramento della qualità e nella protezione ambientale. Bisogna i sottolineare che le fabbriche di Mahou-San Miguel hanno ora ottenuto anche la specifica Certificazione Ambientale EMAS, un ente di certificazione europea tra i più rigorosi al mondo in questo campo. L’ottenimento di questa nuova certificazione è il frutto di una attenta gestione ambientale che Mahou-San Miguel sta realizzando a partire dall’anno 2.000 e su cui il gruppo ha già investito oltre 10 milioni di euro per una continua riduzione del consumo di risorse naturali.

INFOFLASH /MAHOU-SAN MIGUEL
E’ il primo gruppo birraio a capitale spagnolo con il controllo azionario della famiglia Herraiz y Gervás, con un giro d’affari 2006 di 930 mio euro e volumi di vendita pari a 11,6 milioni di hl. Le birre sono prodotte nelle cinque fabbriche del Gruppo (Lleida, Malaga, Burgos, Alovera e Candelaria) che godono tutte della certificazione del Sistema de Calidad ISO 9001:2000 ed ora anche della certificazione ambientale EMAS. I principali marchi birrari sono SAN MIGUEL e MAHOU. Nel 2004, a seguito dell’acquisizione della Cervezas Anaga, dispone anche della marca REINA, operativa sul mercato delle Canarie. A fine 2006 il gruppo ha acquisito la società andalusa Alhambra, operativa sul mercato spagnolo con le marche ALHAMBRA, MEZQUITA, SUREÑA, con un giro d’affari di ca. 80 mio euro. Il gruppo, inoltre, produce in Spagna le birre Carlsberg e Kronenbourg su licenza delle multinazionali Carlsberg e Scottish & Newcastle. San Miguel è operativa da diversi anni anche in Italia con i marchi San Miguel (Especial, Nostrum, 1516 e Tradicion) con un volume annuale di vendita intorno ai 100.000 hl. La sede italiana, diretta dall’Export Manager Carlos Albertin, è ad Agrate Brianza (tel. 039.6890306). +INFO: www.mahou-sanmiguel.com

Bevernews elaborata sulla base di dati e documenti aziendali e associativi e di informazioni sulla stampa economica e settoriale – ©BEVERFOOD Srl –La presente bevernews può essere ripresa su altri media solo a condizione di citare in chiaro la fonte: Annuari del Bere® www.beverfood.com

VISITA LA NUOVA SEZIONE DOCUMENTAZIONE: —-> Birre

LE ALTRE BEVERNEWS DELLA SEZIONE: —-> Birre

annuario infobirra beverfood mercato birra


per la presentazione completa –> ANNUARIO

per la visione dell’indice completo –> PDF Indici

per scaricare il modulo d’ordine -> MODULO D’ORDINE ANNUARI

Ora è anche disponibile la copia in pdf dell’annuario da caricare sul proprio pc. Il pdf consente la consultazione immediata dell’annuario sul pc, l’utilizzo di rapidi strumenti di ricerca ed il linkaggio diretto a numerosi siti web riportati nell’annuario. Per saperne di più e ordinare una copia telefonare a Beverfood allo 0292806175

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Annuario Birra Birritalia beverfood

Scrivi un commento

diciannove + 15 =

Per continuare disattiva l'AD Block

La pubblicità è fondamentale per il nostro sostentamento e ci permette di mantenere gratuiti i contenuti del nostro sito.
Se hai disattivato l'AD Block e vedi ancora questo messaggio ricarica la pagina