Pinterest LinkedIn

Presentata l’annata 2016 del Bardolino Chiaretto DOC. Una macerazione più breve per un colore “petalo di rosa” e una bottiglia bianchissima per valorizzarlo. In uscita in questi giorni  il nuovo Chiaretto prodotto da Le Morette – Azienda Agricola Valerio Zenato di Peschiera del Garda (Verona), nota soprattutto per i suoi Lugana e la sua attività di ricerca sul vitigno Turbiana.

L’azienda è attiva anche nell’area DOC del Bardolino e con l’annata 2016 rilancia il suo Bardolino Chiaretto in una nuova versione, caratterizzata da un colore più tenue, classificabile come “petalo di rosa”.

“Per conferire al vino un colore molto accattivante – spiega Fabio Zenato, titolare dell’azienda con il fratello Paolo – abbiamo optato per una macerazione sulle bucce molto breve a bassa temperatura. Un rosa che riporta subito alla memoria i rosè della Provenza, rispetto ai quali però il nostro Chiaretto si dimostra più generoso, con profumi fruttati che spaziano dalle fragoline di bosco al melograno e note floreali di violetta. Una grande freschezza, sottolineata da una spiccata sapidità, lo rende compagno ideale in tavola con moltissimi piatti”.

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

Vino e colore valorizzati anche dalla nuova bottiglia, di colore bianchissimo ma in grado di preservare ugualmente il vino dagli effetti della luce. Si tratta di una bottiglia personalizzata con il marchio aziendale in rilievo e al tempo stesso molto leggera: con un peso di poco più di 500 grammi è una delle più leggere bottiglie personalizzate mai realizzate. Il vantaggio è duplice: meno materia prima necessaria per la produzione e meno energia per il trasporto.

+ info: www.luganalemorette.it

Press info: Michele Bertuzzo
michele@studiocru.it
347 9698760

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

quindici − 2 =