Moreno
| Categoria Notizie Vino | 949 letture

OIV Bilancio settore vitivinicolo mondiale: i principali dati di sintesi nel 2018

Importazione Vini Paesi Produttori Vino Bilancio Consumi Vino Mondiale Dati Vitivinicolo Sintesi Paesi Esportazioni Vini Oiv

Mondiale Bilancio Vitivinicolo Paesi Produttori Vino Dati Oiv Importazione Vini Consumi Vino Sintesi Paesi Esportazioni Vini

In occasione del 42º Congresso mondiale della vigna e del vino, il direttore generale dell’OIV, Pau Roca, ha presentato un bilancio complessivo del settore vitivinicolo. Di seguito le principali cifre del settore

 

 

La SUPERFICIE VITICOLA MONDIALE si è portata a fine 2018 a 7,4 milioni di ettari (sostanzialmente invariata rispetto al 2017) , con una produzione mondiale di uva a 78 milioni di tonnellate (57% uVa per vino, 36% uva da tavola e il resto uva appassita). Al primo posto per la superficie vitata è la Spagna, seguita da Cina, Francia e Italia.

 

La PRODUZIONE MONDIALE DI VINO NEL MONDO, nel 2018, ha toccato i 292 milioni di ettolitri, contro 249 del 2017). I principali Paesi produttori sono:

  1. Italia, a quota 54,8 milioni di ettolitri (+29% sulla disastrosa annata 2017),
  2. Francia (48,6 milioni di ettolitri),
  3. Spagna (44,4 milioni di ettolitri),
  4. Usa (23,9 milioni di ettolitri),
  5. Argentina (14,5 milioni di ettolitri),
  6. Cile (12,9 milioni di ettolitri),
  7. Australia (12,9 milioni di ettolitri),
  8. Germania (10,3 milioni di ettolitri)
  9. Cina (9,1 milioni di ettolitri).

 

I CONSUMI GLOBALIDI VINO, invece, nel 2018 sono arrivati a 246 milioni di ettolitri, sostanzialmente immutati rispetto al 2017. I principali Paesi di consumo sono:

  1. Usa (33 milioni di ettolitri di vino),
  2. Francia (26,8 milioni di ettolitri),
  3. Italia (22,4 milioni di ettolitri),
  4. Germania (20 milioni di ettolitri),
  5. Cina 17,6 milioni di ettolitri)
  6. Gran Bretagna (12,4 milioni di ettolitri).

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

i VOLUMI ESPORTATI sono rimasti stabili a 108 milioni di ettolitri, e lo stesso hanno fatto i valori, nel 2018 a 31 miliardi di euro, I principali PAESI ESPORTATORI PER VOLUMI, sono:

  1. la Spagna, con 21,1 milioni di ettolitri,
  2. l’Italia (19,7 milioni di ettolitri)
  3. la Francia (14,1 milioni di ettolitri).

 

Mentre i principali PAESI DI ESPORTAZIONE A VALORE sono:

  1.  la Francia a quota 9,3 miliardi di euro,
  2. l’Italia (6,1 miliardi di euro)
  3. Spagna (2,9 miliardi di euro).

 

I principali PAESI IMPORTATORI PER VOLUMI sono:

  1. la Germania, con 14,7 milioni di ettolitri, con
  2. la Gran Bretagna al secondo posto a 13,2 milioni di ettolitri,
  3. gli Usa al terzo, a 11,5 milioni di ettolitri,
  4. la Francia a 7,1 milioni di ettolitri,
  5. la Cina, (in crescita del +79% sul 2014) a 6,9 milioni di ettolitri.

 

I principali PAESI IMPORTATORI A VALORE sono invece:

  1. gli Usa con 5,3 miliardi di euro
  2. la Gran Bretagna (3,5 miliardi di euro),
  3. la Germania (2,6 miliardi di euro),
  4. la Cina (2,4 miliardi di euro)
  5. Canada (1,7 miliardi di euro).

 

Per accedere al report completo in inglese:

www.oiv.int/public/medias/6759/oiv-2019-statistical-report-on-world-vitiviniculture.pdf

 

+ COMMENTI (0)

Limoncello Pallini - premiato dai consumatori al Quality Award 2019 - inimitabile qualità italiana da 140 anni

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Importazione Vini Paesi Produttori Vino Bilancio Vitivinicolo Oiv Consumi Vino Dati Mondiale Sintesi Paesi Esportazioni Vini


ARTICOLI COLLEGATI:

L’estate calda del rosé: otto etichette per la consacrazione

L’estate calda del rosé: otto etichette per la consacrazione

30/07/2019 - Vi ricordate quella pubblicità di qualche anno fa: Antò fa caldo….Un vero tormentone, come il caldo di queste estate 2019, in città, spiaggia e in montagna non si parla d...

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

Osservatorio Federvini Wine & Spirits: i punti chiave del settore

12/06/2019 - In occasione dell’ultima Assemblea Annuale Federvini è stato lanciato il nuovo Osservatorio Federvini Wine & Spirits, un ‘think tank’ in grado di monitorare l’evoluzi...

Global Trends in Wine 2019: il rapporto sul consumo di vino nel mondo

Global Trends in Wine 2019: il rapporto sul consumo di vino nel mondo

05/03/2019 - Prendendo in esame il comportamento dei consumatori di vino nel corso dell'ultimo anno, Wine Intelligence ha esplorato e identificato 12 tendenze globali, suddivise in se...

Chi beve vino negli Stati Uniti?  I sei diversi profili dei consumatori

Chi beve vino negli Stati Uniti? I sei diversi profili dei consumatori

04/03/2019 - Wine Intelligence ha tracciato i sei profili tipo del wine drinker statunitense, segmentando secondo le abitudini in un mercato che conta oggi il maggior numero di consum...

Enoteca Ricciardi: ecco la nuova sede in Piazza Vesuvio a Milano

Enoteca Ricciardi: ecco la nuova sede in Piazza Vesuvio a Milano

31/01/2019 - Novità nel mondo delle enoteche di Milano. Enoteca Ricciardi da qualche mese ha cambiato sede ed è arrivata in Piazza Vesuvio al civico 11. Non sarà certo sfuggito agli a...

OIV: evoluzione della  produzione vitivinicola mondiale

OIV: evoluzione della produzione vitivinicola mondiale

09/12/2018 - Una produzione mondiale di vino molto elevata nel 2018, stimata in 282 Mio hl, dopo un raccolto 2017 particolarmente basso. Con 282 milioni di ettolitri (Mio hl), ...

Situazione vitivinicola mondiale: il bilancio dell’OIV

Situazione vitivinicola mondiale: il bilancio dell’OIV

08/12/2018 - In occasione del 41º Congresso mondiale della vigna e del vino, il direttore generale dell'OIV, Jean-Marie Aurand, ha presentato un bilancio complessivo del settore vitiv...

Aggiungi un commento

Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.
Se il commenti appena inviati non appaiono subito, si prega di aggiornare la pagina (tasto F5) per eliminare la precedente cache salvata della pagina.

3 × due =