Pinterest LinkedIn

Lunedì 21 ottobre, dalle 14.00 alle 20.00, arriva in Abruzzo Open Wine di Partesa, un evento all’insegna dell’eccellenza vinicola. Il relais La Chiave Bianca di Cerreto, a pochi chilometri da Pescara, sarà teatro di una giornata dedicata a degustazioni, incontri, consulenze mirate e masterclass con i migliori esperti del settore ed un unico protagonista: il vino.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

A parlare dell’evento sono prima di tutto i numeri: trecento le etichette presenti e cinquantaquattro produttori provenienti da Italia, Germania, Francia e Slovenia. Nove le presenze del territorio con una selezione tra le migliori cantine del portfolio Partesa provenienti da tutto l’Abruzzo.

Un intenso calendario di appuntamenti a numero chiuso affiancherà le degustazioni e gli incontri con i produttori. Si inizia alle ore 10.30 con la verticale di Chablis. Definito anche come “lo Chardonnay che viene dal freddo”, questo antico vino francese proveniente dalle zone più settentrionali della Borgogna è reso unico proprio dalla sua origine: la combinazione tra le pregiate uve Chardonnay e un territorio calcareo molto simile a quello dello Champagne rendono esclusivo il suo aroma. Sarà la Cantina Hamelin a proporre ben sette annate speciali, dal 2008 al 2014.

Sono da non perdere le Drappier Experience, masterclass a numero chiuso di analisi sensoriale e tecniche di assaggio guidate da Enzo Scivetti. Delegato Onav di Bari, assaggiatore esperto e membro delle Commissioni di assaggio in concorsi internazionali. In occasione dell’Open Wine metterà a disposizione le sue competenze per i 35 partecipanti che si iscriveranno. Due saranno le sessioni in cui è possibile prenotarsi, la prima con inizio alle 15.30, la seguente partirà alle 16.30.

Ideato dal network distributivo Partesa, Open Wine rappresenta un importante momento di incontro in cui i professionisti del mondo del vino possono entrare in contatto con i produttori per creare proposte sempre diverse ed innovative. Barman, ristoratori e tutti gli operatori Ho.Re.Ca. del territorio avranno a disposizione anche la possibilità di una consulenza unica e dettagliata. Grazie alla loro pluriennale esperienza, i migliori professionisti Partesa del centro Italia metteranno in campo la loro expertise per fornire indicazioni sul servizio perfetto, suggerimenti per migliorare la carta dei vini e per creare valore intorno al business di ciascun cliente.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

Le cantine presenti

Abruzzo: Agricosimo, Agriverde, Cascina del Colle, Inalto, Jasci & Marchesani, Massetti Francesco, Podere Della Torre, Praesidium. Alto Adige: Kossler, Wassererhof, Von Blumen Basilicata: D’Angelo. Campania: Cantina Dei Monaci, Fattoria La Rivolta. Francia: Benjamin Leroux, Domaine Du Pre Semele, Domaine Zelige Caravant, Drappier, Hamelin. Friuli Venezia Giulia: Ronco Dei Tassi, Vigna Del Lauro. Germania: Weegmuller. Lombardia: Bosio, Francesco Montagna. Marche: Oasi Degli Angeli, Tenuta Cocci Grifoni, Umani Ronchi. Molise: Cantine Salvatore. Piemonte: Ca Del Baio, Ca Viola, Gianni Doglia, Marcalberto, Monchiero Carbone. Puglia: Accademia Racemi, Alberto Longo, A Mano, D’Alfonso Del Sordo, Giancarlo Ceci, Giuseppe Attanasio, Luca Attanasio, Michele Biancardi, Severino Garofano,Tenute Chiaromonte, Vallone. Sardegna: Audarya. Sicilia: Filippo Grasso, Francesco Spadafora. Slovenia: Dolfo. Toscana: Lilliano, Terenzi, Torre A Cona, Ventolaio. Veneto: Bellenda, Ca’ Rugate, Merotto Spumanti, Roeno.

Partesa

Partesa è una società specializzata nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca. Con 30 anni d’esperienza e 45.000 clienti, Partesa ha raggiunto la massima capillarità distributiva, un attento portfolio di prodotti di qualità, servizi personalizzati e una grande solidità logistica. Un’azienda che cresce con le esigenze del mercato, in grado di offrire un’innovativa politica commerciale.  La struttura, che impiega circa 1.150 persone, conta 46 depositi, 9 unità territoriali e un’ampia flotta di veicoli. Si posiziona come un business partner in grado di fornire consulenza e formazione e sviluppare proficue sinergie tra i player della filiera.

 

 

+info: www.partesa.it
www.partesa.it/openwine-pescara-2019
Ufficio Stampa Partesa
g.ghigi@cantieredicomunicazione.com    

Scheda e news: PARTESA - Gruppo Heineken Italia


caffepagato.com - Il tuo bar a portata di App - Ancora non sei affiliato?

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter


Scrivi un commento

8 + quattro =