Pinterest LinkedIn

Pasquale Russo, bartender della squadra di Meregalli Spirits, promosso da Rhum Clément, è il vincitore assoluto della finale di Baritalia 2023. Con il suo cocktail Honey conquista anche un riconoscimento per il drink più sostenibile tra quelli presentati in finale: la menzione speciale A drink for the Planet.

Il cocktail a base di Rhum Clément Canne Bleue prende il nome dagli ingredienti utilizzati per creare il drink: cera d’api, polline, propoli.

Il 13 novembre si è svolta a Cannes la finale di Baritalia Lab, l’ultima di 5 tappe che ha visto professionisti del bancone sfidarsi nella preparazione di cocktail sostenibili: riduzione degli sprechi, stagionalità, territorialità sono le linee guida del tema A Drink for the Planet che ha pilotato l’ottava e ultima edizione della competizione.

  • 65 i bartender impegnati ad aggiudicarsi la finale promossi dalle aziende sponsor;
  • 5 le tappe palcoscenico della sfida: Napoli, Genova, Livorno, Brescia e la finale di Cannes;
  • 1 finale internazionale nell’incantevole cornice della Costa Azzurra;
  • 6 giudici d’onore tra i massimi esperti del settore;
  • 1 vincitore assoluto di questa edizione;
  • 15 vincitori di squadra – 1 per ciascuna squadra.

La classifica assoluta è stata stilata dai giudici d’onore e viene riutilizzata per nominare il vincitore di ogni team sommando il voto ottenuto a quello del giudice di squadra: Michele Picone e Giovanni Liuzzi per Meregalli Spirits.

Cannes; 13/11/2023: Baritalia, Bargiornale, Cannes
©Riccardo Gallini /GRPhoto
La ricetta del cocktail Honey

• 45 ml Rhum Clément Canne Bleue;
• 2 dash Amaro;
• 50 ml cordiale alla camomilla e polline home made;
• 3 gocce salamoia di propoli;
• Tecnica stir & strain: versare gli ingredienti nel mixing tin, raffreddare con ghiaccio.
Filtrare in bicchiere di cera d’api su cubo di ghiaccio e guarnire con fiore edule.

 

+ INFO: www.meregalli.com/it/

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

cinque × 2 =