Tag

Meregalli Spirits

Browsing

Il 2022 del Gruppo Meregalli si è chiuso con un fatturato da record (+14,16% su 2021) e sono numerose le novità a listino che sono state presentate sia per Meregalli Wines, Visconti43 e Meregalli Spirits. Meregalli Wines Si inseriscono nel catalogo Meregalli Wines: Chassenay d’Arce nuova Maison di champagne. Nel 1965 a Ville-sur-Arce 5 viticoltori si unirono per vinificare le loro uve sotto un unico marchio. Oggi la tenuta riunisce 130 famiglie, alla guida…

Scapegrace, il più grande marchio indipendente di liquori della Nuova Zelanda, ha annunciato l’uscita del suo attesissimo whisky, una gamma di Single Malt in edizione limitata. Meregalli Spirits ha il privilegio di inserire a listino questi straoirdinari e rari Single Malt a tiratura limitata da collezionare, sostenendo così il movimento pioneristico del Single Malt Whisky neozelandese sulla scena mondiale.

In casa Meregalli Spirits non potevano sperare in un inizio di anno più promettente, da gennaio 2022 infatti il distributore monzese si occuperà della distribuzione di Sir Edmond Gin per il mercato italiano. Dal 2021 il gin alla vaniglia di Sir Edmond è disponibile nella maggior parte dei paesi d’Europa, conquistando i cuori di tutti i gin lovers e per far partire il 2022 alla grande, andrà alla conquista anche del mercato italiano insieme a Meregalli Spirits.

Si celebra in questi giorni in Messico la ricorrenza del Dia de los Muertos, una tradizione in cui si onorano i defunti. Una giornata in cui si commemora quelle persone che non sono più tra noi, molto sentita dalla popolazione messicana. Se Halloween sta gradualmente guadagnato terreno in Messico, il Giorno dei Morti continua a essere celebrato di più nel paese, poiché è una delle tradizioni più importanti e ha trasceso nel corso degli anni. Il Giorno dei Morti è considerato dall’UNESCO come Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità ed è un simbolo di identità nazionale per gli abitanti del Messico. Va ricordato che fin dai tempi preispanici, gli abitanti del mondo antico adoravano la morte, come adoravano Mictlantecuhtli, secondo la mitologia atzeca dio degli inferi. Per guidarlo nel suo viaggio verso Mictlán, i parenti organizzarono una festa. Ecco alcune proposte di Tequila e Mezcal per festeggiare la ricorrenza anche in Italia, dove questi prodotti stanno sempre più diventando popolari grazie al lavoro di importatori e distributori, oltre che dall’ascesa di cocktail a base spiriti d’agave come Paloma e tanti altri.

Corre veloce come una Formula 1 che sfreccia al GP di Monza il Gruppo Meregalli, uno dei simboli della cittadina brianzola visto che la famiglia ha iniziato a commercializzare vino qui nel lontano 1856. Oltre centocinquanta anni di storia per una delle realtà più attive e dinamiche nel panorama della distribuzione, che lunedì 4 ottobre ha presentato alla sua rete di agenti, selezionati clienti e partner le novità appena entrate in catalogo. L’occasione è stata anche per scambiare qualche battuta con i vertici del Gruppo che ci hanno confermato uno stato di salute dell’azienda nonostante la pandemia.

Spirito gallese alla riscossa. La geografia del whisky sta cambiando, portando con sé nuovi investimenti per la produzione e lo sviluppo del turismo collegato agli amanti del re dei distillati. E’ il caso del Galles con il produttore di whisky Penderyn che il prossimo 17 maggio aprirà una nuova distilleria a Llandudno nel Galles del Nord. Secondo quanto riportato da Spirit Business, la nuova struttura è ospitata nell’ex Old Board School, costruita nel 1882, l’edificio è stato anche sede degli archivi del Consiglio di Conwy, un’operazione da 5 milioni di sterline (pari 7 milioni di dollari).

Oggi è il 13 dicembre si celebra Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia. E’ anche il giorno giusto per fare o ricevere regali. In tante zone d’Italia proprio a Santa Lucia c’era la tradizione di scrivere una lettera come si fa con Babbo Natale, per farsi portare regali. I piccoli dovevano andare a letto presto e lasciare un po’ di cibo per Santa Lucia e fieno per l’asino che guida il suo carretto. Una tradizione che in alcuni casi si rinnova anche in questo Natale 2020 dove molti riscopriranno il vero spirito del Natale. Abbiamo scelto alcuni dei regali di spirito da non perdere. Tra limited edition, Whiskhy, Gin, Grappa, Armagnac, Cognac , Vodka e tanto altro, una bella gallery di prodotti da non perdere a Natale e magari da aprire durante le feste davanti a un bel camino acceso.

Il gin vive un periodo d’oro, una sorta di viaggio di nozze continuo. Quel momento in cui se ci siete passati (almeno una volta) tutto sembra essere perfetto e non vorreste finisse mai. Un matrimonio felice quello con i consumatori del distillato che va per la maggiore, che non sente nessuna crisi e non sembra dare segni di cedimento neanche al passare degli anni. Come nel caso del celebre film viaggio di nozze di Carlo Verdone abbiamo provato a fare una carrellata di gin alla “Viaggio di nozze”. Della serie “lo famo strano”, alla Jessica e Ivano, oppure della serie “super classico”, diventando un po’ pignoli, come nel caso dei personaggi alla Verdone tipo Raniero, sulle tipologie e sui metodi di distillazione. Ci siamo divertiti a vedere alcune esperienze strane di successo per il gin, abbinate a distillazioni stravaganti provenienti da luoghi particolari, invece ad altre ricette super tradizionali o che lo sono diventati dei classici, nel nostro viaggio di nozze del gin. Auguri! E gin maschi.

Siamo gente di spirito, ma a volte ci troviamo in difficoltà quando dobbiamo fare dei regali ai maschi di casa, specie nell’epoca del “tanto abbiamo già tutto e di più”. A pochi giorni dal Natale, vogliamo cercare di darvi qualche idea di spirito, inteso come liquore e distillato, per far tornare felici come bambini i nostri papà, mariti o fidanzati del caso mentre scartano un regalino sotto l’albero. Una mini selezione per orientarsi al meglio nelle offerte sconfinate che vedono l’Italia grande produttore di amari e di distillati, con a casa nostra la grappa in prima fila, ma anche importatore di spirits provenienti da tutto il mondo, ovviamente di qualità.