Pinterest LinkedIn

Arriva dall’Asia il nuovo brandy nel portfolio Meregalli Spirits, si integra perfettamente con i vini di Chateau Changyu Moser XV, insolita novità presentata a ottobre da Gruppo Meregalli e accolta con entusiasmo da enoteche e wine lovers.

Castello K O Y A

K O Y A è prodotto nel castello dotato di tecnologie all’avanguardia che porta il suo nome. Si trova sulla penisola di Shandong, nei pressi della città di Yantai, circondata dal Mar Cinese Orientale. Questa zona, fulcro storico della viticoltura in Cina, gode di favorevoli condizioni climatiche, moderate e marittime. Chateau K O Y A è circondato da 60 ettari di vigneti piantati con il classico vitigno Cognac Ugni Blanc. Il suo Brandy è prodotto con alambicchi tradizionali in stile Charentaise e Alambicchi Armagnacais in rame. L’invecchiamento avviene in barriques francesi, solo dalla migliore quercia del Limousin.

Lo Chateau è gestito da Zhang Baochun, dal 1987 master blender e responsabile di tutte le etichette di questa prestigiosa distilleria. Zhang Baochun è già una leggenda vivente in Cina, è la mente dietro la qualità e lo stile K O Y A. Il riconoscimento internazionale della sua eccezionale competenza avviene con la vittoria di KOYA XO paragonato durante una degustazione alla cieca a prodotti delle principali marche di Cognac, organizzata dalla rinomata rivista Drinks Business Magazine a Prowein 2019.

Nel 1892 Changyu ha aperto una nuova era per il mondo del brandy. Dal 1915 al 2015, i due premi d’oro mondiali che abbracciano un secolo di leggenda, hanno dato al mondo un assaggio dell’elevata qualità del Brandy made in Cina.

 

Databank Database Case Vinicole Cantine Dati Excel xls csv tabella campi indirizzo email sito web

 

Introduzione al prodotto

Materia prima
Brandy Koya è prodotto con uve Ugni Blanc, il contenuto di zucchero è inferiore, l’acidità maggiore. Il brandy fatto con Ugni Blanc è più adatto alla conservazione a lungo termine

Fermentazione
Il metodo di fermentazione a doppio lievito a temperatura controllata è stato premiato con un brevetto nazionale cinese

Distillazione

Distillazione Charentaise Pot + Distillazione a colonna. Tralasciando le parti iniziali e finali dell’acquavite distillata, si tiene solo il cuore dell’acquavite distillata

Invecchiamento in botte per oltre 5 anni

Barili nuovi e vecchi, grandi e piccoli sono combinati per ottenere un brandy di qualità superiore, con un corpo equilibrato e aromi generosi. Tutte le botti di rovere sono importate da Limousin, Francia.

Diplomazia special fine brandy

Nel 1954, durante la “Conferenza di Ginevra”, il premier Zhou Enlai portò il Changyu Special Fine Brandy intrattenendo così gli amici internazionali. Questa fu la cosiddetta “Diplomacy of Special Fine Brandy”, che è inclusa nell’edizione 4 dell’Oxford Wine Dictionary.

RICONOSCIMENTI

Centenary Gold Medal-1915 Panama Gold Medal

Nel 1915 il brandy Changyu ha vinto la medaglia d’oro all’Esposizione Internazionale del Pacifico di Panama a San Francisco, USA.

Nel 2015 il brandy Changyu Koya XO ha vinto la “Gold Medal”

Il più alto riconoscimento per il brandy al Concours Mondial De Bruxelles.

 

Wine Marketing Agra
Annuari Distribuzione Alimentare Catering Ingrosso Alimentare Italia Europa Agra Editrice

 

LE TAPPE FONDAMENTALI

  • 1892 Fondazione dell’azienda vinicola Changyu, nello stesso anno le prime viti di Ugni Blanc furono introdotte a Yantai Cina per essere coltivate
  • 1914 Produzione del primo barile di Koya Brandy e introduzione sul mercato
  • 1915 Medaglia d’oro all’esposizione mondiale del Pacifico di Panama negli Stati Uniti 1951 Koya Brandy è stato servito ai banchetti di Stato
  • 1954 Koya Brandy è stato utilizzato come regalo per la diplomazia dal governo cinese
  • 2004 Premio speciale Gold all’ International Wine and Spirit Conference
  • 2015 Medaglia d’oro al Concours Mondial de Bruxelles 2021 Koya entra a far parte del catalogo Meregalli Spirits

I brandy koya distribuiti da Meregalli Spirits sono due

CHANGYU K O Y A VSOP – 6 years

TASTING NOTES di Zhang Bao Chun, enologa cinese e capo enologo di Yantai Brandy Chateau Changyu Koya

Aroma tipico: frutta conservata, mandorla, nocciola, caffè, torta di frutta, tabacco, quercia, cioccolato al latte.

Sapore: Cristallino colore giallo dorato, liscio ed elegante in bocca con delizioso sapore floreale e fruttato, corpo medio con texture setosa, retrogusto lungo con pieno vigore.

PRODUCTION NOTES

Invecchiato in botti di quercia di Limousin di diverse dimensioni per oltre 6 anni.

CHANGYU KOYA XO – 10 years

TASTING NOTES di Zhang Bao Chun, enologa cinese e capo enologo di Yantai Chateau Changyu Koya Brandy

Aromi tipici: pera, toast, vaniglia, profumo di vino invecchiato, profumo dolce di gelsomino, chiodo di garofano, cioccolato fondente, quercia.

Sapore: Colore ambrato cristallino, liscio ed elegante in bocca con ricco gusto floreale e fruttato, aroma di spezie, pane tostato, lungo retrogusto.

PRODUCTION NOTES

Invecchiato in botti di quercia di Limousin di diverse dimensioni per oltre 10 anni.

+Info: www.meregalli.com

Scheda e news: GRUPPO MEREGALLI

Tu cosa ne pensi? Scrivi un commento (0)

Vuoi un caffè sostenibile? Scegli Fairtrade!

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

Scrivi un commento

1 + quattordici =